Boomdabash, guarda il videoclip ufficiale del nuovo singolo “Heaven” ft. Eiffel 65

E’ disponibile su YouTube il videoclip ufficiale di Heaven il nuovo singolo di Boomdabash insieme agli Eiffel 65 che per la prima volta segna una vera e propria svolta dance per il gruppo, con l’intento di farci ballare per tutto l’inverno! Il brano uscito su etichetta B1/Soulmatical Music – Capitol Records Italy (Universal Music Italy) è già disponibile in tutti i principali digital store.

La band record d’ascolti che ha conquistato l’affetto del grande pubblico, dopo aver collezionato oltre 28 dischi di platino con successi clamorosi come “Karaoke”, “Tropicana” “Non ti dico no”, “Per un milione”, “Mambo salentino”, “Don’t worry”, “Portami con te” e “Mohicani”; è ora pronta a tornare inaspettatamente sulle scene musicali, scaldando l’inverno con l’intento di farci danzare a ritmi sfrenati.

Heaven è un pezzo di grande impatto in perfetto stile dance in grado di farci alzare il volume per farci ballare anche nei mesi più freddi attraverso l’inconfondibile energia che da sempre caratterizza il gruppo, una delle band italiane più acclamate e apprezzate della scena contemporanea il cui repertorio dei loro brani più celebri supera oltre 2 miliardi di stream totali e su YouTube sono oltre 800 milioni le views dei loro videoclip ufficiali.

Il videoclip del brano, diretto da Fabrizio Conte e prodotto da Borotalco Tv, ben rispecchia il testo rivisitato in chiave lover di Heaven che per la prima volta nella lirica di Boomdabash racconta di un amore non corrisposto. La clip ci immerge sin da subito anche nello storytelling nell’atmosfera anni 80’ tipica di questa produzione. Protagonista nel video è un ragazzo dal classico mood di quegli anni, nerd sia nella fisicità che nel look, che in una festa casalinga di sabato sera con gli amici balla e si diverte. Ad un certo punto giunge alla festa la più bella della scuola, il ragazzo rimane immediatamente folgorato da tanta bellezza e considerando che la ragazza non lo degna di uno sguardo inizia a fantasticare sognando una vita parallela e facendosi dei veri e propri film mentali su una possibile relazione amorosa con lei, una storia d’amore utopica destinata purtroppo a rimane solo nella dimensione del sogno.