I Loren tornano con il nuovo album dalle molteplici sonorità dal titolo “Uniti”

Dopo l’esordio omonimo nel 2018, i Loren tornano sulle scene con il nuovo album “Uniti”, uscito il 9 dicembre per Garrincha Dischi nelle speciali versioni in CD e in Vinile Colorato Bianco. Anticipato dai singoli “Uniti”, “Stendhal”, “Viva La Paura”, “Centomilascuse” e “Buio”, è un album esplosivo, dirompente e pieno di vita, che inneggia alla musica come veicolo di aggregazione restituendo importanza a tutto ciò che ci unisce e ci rende unici, umani.

Registrato da Alex Marton presso il Firstline Studio di Follonica (GR), il Donkey Studio di Medicina (BO) e il Monkey Dive Studio di Firenze, questo lavoro discografico si compone di dieci brani votati ad una gioiosa contaminazione senza limiti – dal rock all’elettronica, dal pop alla musica Gospel. Così la band si spinge al di là degli schemi sonori dell’indie nostrano, muovendosi sempre più verso la cura nella scrittura e quella ricerca figlia dell’Interplay tra musicisti eccezionalmente abili, specie sul palco.

Oltre ad esplorare molteplici generi musicali, il disco ospita numerose collaborazioni artistiche, a partire da quelle con Nicola Manzan (Bologna Violenta), con il coro Gospel Vocal Blue Trains e con la Galantara Marching Band. Non solo nel titolo, quindi, ma anche musicalmente, esprime un senso di comunità e di condivisione, aspirando ad una dimensione corale per ribadire la forza dell’unione che esiste tra esseri umani.

I Loren nascono a Firenze nel 2018 da cinque amici molto attivi nella scena musicale locale, che decidono di raccogliere, e mettere insieme, tutte le esperienze precedenti sotto questo nome. Nel dicembre 2018 pubblicano per Garrincha Dischi l’album d’esordio omonimo, che raccoglie consensi sia di critica che di pubblico (oltre 300mila streaming su Spotify in pochi mesi), a cui fa seguito un tour di concerti nelle principali città italiane. Durante le registrazioni nascono collaborazioni, divenute col tempo amicizie, con Enrico ‘Carota’ Roberto (Lo Stato Sociale), Federico Cimini, Nicola ‘Hyppo’ Roda (Keaton). Luciano Ligabue colpito dalle sonorità della band mette a disposizione il suo studio privato di Correggio per la parte di recording del disco.

Nel 2021 ritornano sulle scene con due nuovi brani, “Uniti” e “Stendhal”. Il 2 marzo 2022 esce il singolo “Viva La Paura”, seguito dai brani “Centomilascuse” e “Buio”. Il 9 dicembre 2022 esce il nuovo album “Uniti” – lavoro che vanta numerose collaborazioni artistiche, a partire da quelle con Nicola Manzan (Bologna Violenta), con il coro Gospel Vocal Blue Trains e con la Galantara Marching Band – registrato da Alex Marton presso il Firstline Studio di Follonica (GR), il Donkey Studio di Medicina (BO) e il Monkey Dive Studio di Firenze. I Loren guardano alla tradizione della musica leggera italiana per i testi mentre, per quanto riguarda il mondo sonoro, ai maggiori gruppi della scena pop-indie internazionale.