Caffellatte presenta “Bambina”: “Questo nuovo brano parla di rapporti familiari complicati”

Se parlassi alla me di 15 anni fa le canterei ‘Bambina’, per dirle tutto quello che non ero capace di dirmi”, così Caffellatte descrive il suo ultimo singolo “Bambina”, disponibile dal 9 dicembre.

Caffellatte – cantautrice e artista eclettica e fuori dagli schemi, capace di mettersi in gioco in vari campi – dopo gli ironici “Nonchalance” e “TSO”, in questo singolo torna a parlare della Generazione Z e della sua visione del mondo, nello stile diretto e pungente a cui ci ha abituato.

Ero un’adolescente in guerra e sono andata via di casa perché forse era l’unica cosa che potessi fare” continua Caffellatte. Questo brano parla di rapporti familiari complicati, anche a causa di un malessere, e di cosa vuol dire tornare a casa dopo anni e sentire ancora sulla pelle le stesse sensazioni di una quattordicenne ingabbiata da se stessa. Parla di senso di colpa e parla di perdono”.

Il brano verrà presentato live per la prima volta il 16 dicembre al Kioene Arena in occasione del “Tutto Accade tour” di Alessandra Amoroso che con Spotify EQUAL ha unito le forze per sostenere una musica senza genere e con pari opportunità accendendo i riflettori sul gender gap ancora molto evidente nella musica italiana, lanciando un messaggio concreto di condivisione e di supporto. Caffellatte si esibirà durante il concerto di Alessandra proponendo alcuni dei suoi brani.