MUSICA

Sophie and The Giants annuncia “Golden Nights”, il nuovo singolo dalla produzione Made in Italy

L’artista mul­ti­pla­ti­no regi­na del­le clas­si­fi­che radio Sophie and The Gian­ts uni­sce le for­ze al DJ e pro­du­cer da Gram­my Ben­ny Benas­si e all’hitmaker Dar­du­st per il nuo­vo esplo­si­vo sin­go­lo Gol­den Nights, dispo­ni­bi­le in tut­te le piat­ta­for­me digi­ta­li. Per la pri­ma vol­ta le radio ita­lia­ne han­no avu­to un’anteprima di ben 3 set­ti­ma­ne: il sin­go­lo, infat­ti, è sta­to pre­sen­ta­to in esclu­si­va radio­fo­ni­ca con 3 set­ti­ma­ne di anti­ci­po rispet­to alla pub­bli­ca­zio­ne uffi­cia­le ed è già tra le 20 can­zo­ni più pro­gram­ma­te in Ita­lia. Un bra­no di pura ener­gia ed eva­sio­ne, Gol­den Nights è un invi­to intri­gan­te ad inse­gui­re la vita, a lasciar­si tra­vol­ge­re inten­sa­men­te dal momen­to, spe­cie quan­do si è in com­pa­gnia di qual­cu­no di speciale.

“Vole­vo che que­sta can­zo­ne aiu­tas­se le per­so­ne a dimen­ti­ca­re il mon­do che le cir­con­da” spie­ga Sophie, l’artista rive­la­zio­ne dell’anno.Riguar­da quei momen­ti in cui l’u­ni­ca cosa che con­ta sei tu e l’altra persona”.

Curio­sa, inol­tre, la gene­si del­la can­zo­ne: Gol­den Nights nasce infat­ti dall’idea di “Without You”, la bal­la­ta più inti­mi­sta con­te­nu­ta nel pre­ce­den­te album “S.A.D. Storm and Drugs” di Dar­du­st, e “step by step è diven­ta­to un bra­no elec­tro pop, con il riff di pia­no che apre ad una dimen­sio­ne magi­ca, impre­zio­si­ta dal­la voce uni­ca e dal song­w­ri­ting di Sophie and The Giants”.

Il DJ e pro­du­cer vin­ci­to­re ai Gram­my Ben­ny Benas­si, uno dei più gran­di talen­ti musi­ca­li ita­lia­ni rico­no­sciu­ti a livel­lo inter­na­zio­na­le che ha infat­ti pro­dot­to suc­ces­si per Madon­na, Chris Bro­wn e tan­ti altri, e il com­po­si­to­re e pro­dut­to­re mul­ti­pla­ti­no Dar­du­st, sono abi­li mae­stri nel dare risal­to all’inconfondibile voce di Sophie in una trac­cia dove sono­ri­tà dan­ce incon­tra­no melo­die più pop. Il sound desi­gn del bra­no è arric­chi­to inol­tre dall’interessante toc­co di Astra­li­ty, rising star del­la sce­na elet­tro­ni­ca ita­lia­na. Il risul­ta­to è una col­la­bo­ra­zio­ne che ha tut­te le carat­te­ri­sti­che per con­qui­sta­re la vet­ta del­le classifiche.

Ben­ny Benas­si, recen­te­men­te pro­ta­go­ni­sta alla Festa del Cine­ma di Roma con l’anteprima del docu­men­ta­rio “Equi­li­brio”, pro­dot­to da Sche­me Engi­ne in col­la­bo­ra­zio­ne con Ultra­Mu­sic sul­la sua sto­ria di asce­sa inter­na­zio­na­le, ha dichia­ra­to riguar­do al nuo­vo bra­no:

“Per me è sta­to un gran­de pia­ce­re lavo­ra­re insie­me a Dar­du­st per que­sto bra­no. Mera­vi­glio­sa la voce di Sophie. E occhio ad Astra­li­ty, un vero talen­to emer­gen­te del­la sce­na ita­lia­na che ha dato un toc­co magi­co al sound.”

Una pro­du­zio­ne, dun­que, tut­ta “Made in Ita­ly”, un altro export dall’Italia all’estero che dimo­stra anco­ra una vol­ta la nostra eccel­len­za al mon­do inte­ro. Gol­den Nights segue i suc­ces­si di“Hyp­no­ti­zed” di Pur­ple Disco Machi­ne, bra­no a cui Sophie ha pre­sta­to la voce (4 dischi di Pla­ti­no in Ita­lia e sin­go­lo più suo­na­to dal­le radio nel 2020) e “Right Now”rima­sto per 7 set­ti­ma­ne con­se­cu­ti­ve in Top 5 radio. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: