SPETTACOLO

“Quelle brave ragazze”, siete pronti per un viaggio incredibile insieme a Mara, Sandra e Orietta?

Han­no i pas­sa­por­ti e le vali­gie pron­ti e non vedo­no l’ora di met­ter­si in viag­gio assie­me, come han­no lascia­to intui­re nei gior­ni scor­si sui social le diret­te pro­ta­go­ni­ste. Ora l’annuncio uffi­cia­le: Mara Maion­chi, San­dra Milo e Oriet­ta Ber­ti saran­no per la pri­ma vol­ta assie­me per un viag­gio che già si annun­cia indi­men­ti­ca­bi­le. Tre pro­ta­go­ni­ste asso­lu­te del­lo spet­ta­co­lo ita­lia­no, che per Sky si con­ce­do­no una vera e pro­pria vacan­za straor­di­na­ria con “Quel­le bra­ve ragaz­ze”, un road show uni­co, un for­mat ori­gi­na­le pro­dot­to da Blu Yaz­mi­ne da un’idea di Mara Maion­chi le cui ripre­se par­to­no in que­sti gior­ni e che il pub­bli­co vedrà su Sky e NOW nel 2022.

Come testi­mo­nia la foto pub­bli­ca­ta sui social, Mara, San­dra e Oriet­ta si sono incon­tra­te in aero­por­to, pron­te a imbar­car­si su un volo che le con­dur­rà in una desti­na­zio­ne a loro sco­no­sciu­ta. Le aspet­ta una vacan­za memo­ra­bi­le ripre­sa costan­te­men­te dal­le tele­ca­me­re che immor­ta­le­ran­no ogni momen­to dell’avventura di “Quel­le bra­ve ragaz­ze”, duran­te la qua­le saran­no chia­ma­te ad affron­ta­re alcu­ne pro­ve che le por­te­ran­no a cono­sce­re abi­tu­di­ni, cul­tu­re e posti lon­ta­ni da loro e si spo­ste­ran­no sem­pre a bor­do di un fur­gon­ci­no mol­to spe­cia­le. Alla gui­da ci sarà un auti­sta che sarà anche il loro tut­to­fa­re pron­to, all’occorrenza, a sod­di­sfa­re le loro necessità.

Quel­le bra­ve ragaz­ze”, riu­ni­te sot­to lo stes­so tet­tuc­cio in un viag­gio incre­di­bi­le, ci rac­con­te­ran­no come la voglia di diver­tir­si e fare nuo­ve espe­rien­ze non abbia dav­ve­ro età, e come tre per­so­nag­gi ama­tis­si­mi e con del­le car­rie­re pro­fes­sio­na­li stre­pi­to­se sia­no anco­ra una vol­ta capa­ci di rein­ven­tar­si, incon­tran­do sem­pre l’affetto del pubblico.

Mara Maion­chi dichia­ra: «Sono gasa­ta, con­ten­ta e soprat­tut­to spe­ro di diver­tir­mi mol­to con le ragaz­ze, non sono mai sta­ta una gran viag­gia­tri­ce ma come Sal­ga­ri ho viag­gia­to tan­to con la fan­ta­sia. Il mot­to sarà: Avan­ti ragaz­ze, all’avventura!».

San­dra Milo dichia­ra: «Spe­ro pos­sa esse­re un’avventura bel­lis­si­ma: mi piac­cio­no le sfi­de e le nuo­ve espe­rien­ze, mi pia­ce l’idea di poter cono­sce­re nuo­ve cose e di far­lo con Mara e Oriet­ta che sono due per­so­ne fan­ta­sti­che. Per que­sto, anche dal pun­to di vista uma­no sono sicu­ra che sarà un’esperienza mera­vi­glio­sa. Pen­so pro­prio che mi diver­ti­rò e che mi stu­pi­rò del­le sco­per­te che fare­mo, e sono feli­ce per­ché potrò rac­con­ta­re tut­to que­sto. Io la vivo così, come un’avventura, e ora che mi pre­pa­ro a par­ti­re mi sen­to come una ragazzina!». 

Oriet­ta Ber­ti dichia­ra: «Io nel­la mia car­rie­ra ho viag­gia­to tan­tis­si­mo, sta­vol­ta ho accet­ta­to di par­te­ci­pa­re a que­sta avven­tu­ra pro­prio per­ché non so dove stia­mo andan­do! Cer­ta­men­te l’ho fat­to anche per la com­pa­gnia: Mara la cono­sco benis­si­mo da tan­ti anni, con San­dra ci sia­mo incon­tra­te solo qual­che vol­ta ma la sti­mo tan­to. E poi sono del segno dei Gemel­li, quin­di sono curiosa!».

Anto­nel­la d’Errico, Exe­cu­ti­ve Vice Pre­si­dent Pro­gram­ming Sky Ita­lia, dichia­ra: «Chiun­que ami lo spet­ta­co­lo, l’intrattenimento non può non ama­re Mara Maion­chi, San­dra Milo e Oriet­ta Ber­ti. Ed è pro­prio con l’obiettivo di rea­liz­za­re un pro­gram­ma di intrat­te­ni­men­to puro, reso spe­cia­le dall’entusiasmo, dal­le per­so­na­li­tà uni­che e dal­la cifra di que­ste tre pro­ta­go­ni­ste, che Sky ha volu­to riu­ni­re Mara, San­dra e Oriet­ta per que­sta avven­tu­ra spe­cia­le. Un viag­gio indi­men­ti­ca­bi­le, che sa di ami­ci­zia e sti­ma reci­pro­ca e di quel­lo stu­po­re per la sco­per­ta che, dav­ve­ro, non ha età. Un ine­di­to road show che, inol­tre, con­fer­ma la costan­te ricer­ca di nuo­ve idee per ren­de­re sem­pre più ampia ed esclu­si­va la pro­po­sta di intrat­te­ni­men­to di Sky».

Ila­ria Dal­la­ta­na, Foun­der & CEO di Blu Yaz­mi­ne, dichia­ra: «Quel­le Bra­ve Ragaz­ze è esat­ta­men­te il gene­re di scom­mes­sa in cui ogni pro­dut­to­re vor­reb­be cimen­tar­si: gran­de cast, gran­de liber­tà di espres­sio­ne, alti stan­dard rea­liz­za­ti­vi tipi­ci del mon­do Sky e, soprat­tut­to, gran­de crea­ti­vi­tà. Sia­mo orgo­glio­si che Sky ci abbia dato que­sta oppor­tu­ni­tà, sia­mo sicu­ri di rea­liz­za­re un pez­zo di nuo­va e bel­la televisione».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: