MUSICA

Cristina Donà presenta ‘Colpa’: “Il brano nasce da una riflessione sul tema della colpa, nel privato e nel sociale”

Col­pa è il nuo­vo sin­go­lo di Cri­sti­na Donà, dispo­ni­bi­le su tut­ti gli sto­re digi­ta­li per l’etichetta Fenix Music dal 21 otto­bre. Si trat­ta del secon­do estrat­to dal nuo­vo album deSi­de­ra, la cui usci­ta è pre­vi­sta per il 3 dicem­bre prossimo.

A distan­za di set­te anni dall’ultimo disco di ine­di­ti, infat­ti, l’artista ha annun­cia­to l’uscita del suo pros­si­mo lavo­ro disco­gra­fi­co, inau­gu­ra­to a giu­gno con la relea­se del pri­mo sin­go­lo “Desi­de­rio” e anti­ci­pa­to da un tour esti­vo che l’ha vista cal­ca­re i pal­chi dei più impor­tan­ti festi­val nazio­na­li e del­le prin­ci­pa­li ras­se­gne. Ora, con il bra­no Col­pa, pro­se­gue il cam­mi­no alla sco­per­ta del nuo­vo disco: un album iden­ti­ta­rio, frut­to di un lavo­ro medi­ta­to e accor­to, scrit­to a quat­tro mani col musi­ci­sta e pro­dut­to­re Save­rio Lanza.

L’artista, inol­tre, è attual­men­te in tour con le pri­me date indoor in pro­gram­ma nei tea­tri ita­lia­ni. Que­sti i pros­si­mi appun­ta­men­ti in calendario:

12 DICEMBRE 2021 — Gio­ia del Col­le (BA) — Tea­tro Rossini 

13 GENNAIO 2022 – Mara­nel­lo (MO) — Audi­to­rium Enzo Ferrari 

28 GENNAIO 2022 — Set­ti­mo Tori­ne­se — Suo­ne­ria Club 

Un bra­no dal rit­mo osses­si­vo che, attra­ver­so micro-rac­con­ti e imma­gi­ni di vita rea­le, descri­ve la neces­si­tà dell’essere uma­no di tro­va­re un capro espia­to­rio per sem­pli­fi­ca­re pro­ble­mi o libe­rar­si dal­le pro­prie respon­sa­bi­li­tà. Una can­zo­ne in cui la fran­chez­za del testo, uni­ta all’incedere incal­zan­te degli arran­gia­men­ti, desta­bi­liz­za e scuo­te. Pun­ta­re il dito ver­so l’altro come eser­ci­zio stra­te­gi­co, un modus ope­ran­di opi­na­bi­le ma effi­ca­ce, pri­mor­dia­le e attua­le al tem­po stes­so, una scor­cia­to­ia che per­met­te un minor dispen­dio di energie.

“Il bra­no nasce da una rifles­sio­ne sul tema del­la “col­pa”, nel pri­va­to e nel socia­le, dove la spa­smo­di­ca ricer­ca del col­pe­vo­le spes­so sosti­tui­sce la respon­sa­bi­li­tà per­so­na­le. Un atto per affran­car­si dai pro­pri erro­ri o da un’analisi più pro­fon­da di ciò che acca­de intor­no a noi.” Cri­sti­na Donà

Con­tem­po­ra­nea­men­te all’uscita del bra­no, l’artista rila­sce­rà il video­clip uffi­cia­le su You­Tu­be, un’opera audio­vi­si­va rea­liz­za­ta da Mar­co Pellegrino.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: