SPETTACOLO

È ufficiale: l’Eurovision Song Contest 2022 si svolgerà a Torino! | Comunicato

La cit­tà ita­lia­na di Tori­no ha vin­to la gara per diven­ta­re la cit­tà ospi­tan­te del 66° Euro­vi­sion Song Con­te­st, aven­do trion­fa­to su altre 16 offer­te in com­pe­ti­zio­ne. La Gran Fina­le si ter­rà al PalaO­lim­pi­co saba­to 14 mag­gio con le Semi­fi­na­li il 10 e 12 mag­gio. Il capo­luo­go pie­mon­te­se sarà la ter­za cit­tà ita­lia­na ad ospi­ta­re l’e­ven­to dopo Napo­li (1965) e Roma (1991), gra­zie alla magni­fi­ca vit­to­ria di Måne­skin a Rot­ter­dam l’an­no pre­ce­den­te. Il super­vi­so­re ese­cu­ti­vo del­l’Eu­ro­vi­sion Song Con­te­st Mar­tin Öster­da­hl ha det­to:

Tori­no è la cit­tà ospi­tan­te per­fet­ta per il 66° Euro­vi­sion Song Con­te­st. Come abbia­mo visto duran­te le Olim­pia­di inver­na­li del 2006, il PalaO­lim­pi­co supe­ra tut­ti i requi­si­ti neces­sa­ri per orga­niz­za­re un even­to glo­ba­le di que­sta por­ta­ta e sia­mo rima­sti mol­to col­pi­ti dal­l’en­tu­sia­smo e dal­l’im­pe­gno del­la Cit­tà di Tori­no che acco­glie­rà miglia­ia di tifo­si il pros­si­mo mag­gio. Que­sto sarà il pri­mo Euro­vi­sion Song Con­te­st che si ter­rà in Ita­lia tra 30 anni e, insie­me alla nostra emit­ten­te Host Rai, sia­mo deter­mi­na­ti a ren­der­lo speciale”.

L’am­mi­ni­stra­to­re dele­ga­to del­l’e­mit­ten­te ita­lia­na Rai, Car­lo Fuor­tes, con­di­vi­de la sua emozione:

Sia­mo feli­ci che Tori­no ospi­te­rà la pros­si­ma edi­zio­ne del­l’Eu­ro­vi­sion Song Con­te­st, il festi­val inter­na­zio­na­le ama­to da un vasto pub­bli­co in ogni pae­se. Gra­zie alla bel­lis­si­ma vit­to­ria del­la Måne­skin, il Con­cor­so tor­na in Ita­lia dopo 31 anni, in una cit­tà che ha tut­te le carat­te­ri­sti­che per ospi­ta­re un even­to così pre­sti­gio­so. La scel­ta fat­ta dal­la Rai, insie­me all’UER, non è sta­ta faci­le dato l’al­tis­si­mo livel­lo del­le pro­po­ste fat­te dal­le cit­tà con­cor­ren­ti, che rin­gra­zio per la loro par­te­ci­pa­zio­ne entu­sia­sta. Da oggi ini­zia un emo­zio­nan­te viag­gio per Rai e la cit­tà di Tori­no che ci por­te­rà al mag­gio 2022. Una gran­de sfi­da per la Rai e per il nostro paese”.

Situa­ta ai pie­di del­le Alpi, Tori­no è famo­sa per le sue gal­le­rie e musei, par­chi e piaz­ze, palaz­zi e castel­li, non­ché per i super­bi esem­pi di archi­tet­tu­ra rina­sci­men­ta­le, baroc­ca, roco­cò, neo­clas­si­ca e liber­ty. Ma oltre al suo signi­fi­ca­to sto­ri­co, l’im­pat­to del­la cit­tà sul­la cul­tu­ra moder­na non può esse­re soprav­va­lu­ta­to: Tori­no è la sede del­la Fab­bri­ca Ita­lia­na Auto­mo­bi­li Tori­no (FIAT); il “Der­by del­la Mole” tra Juven­tus e Tori­no FC; la Sacra Sin­do­ne; ed è il luo­go di nasci­ta del cine­ma italiano.

Il film muto Cabi­ria (1914), gira­to a Tori­no dal pio­nie­re del cine­ma Gio­van­ni Pastro­ne, è diven­ta­to il pri­mo film distri­bui­to in tut­to il mon­do, oltre ad esse­re il pri­mo film pro­iet­ta­to alla Casa Bian­ca! Dal neo­rea­li­smo ai cine­pa­net­to­ni, il qua­dro com­mo­ven­te vie­ne cele­bra­to al Museo Nazio­na­le del Cine­ma all’in­ter­no del­la spet­ta­co­la­re Mole Antonelliana.

La regio­ne Pie­mon­te da sola è cono­sciu­ta per i suoi for­mag­gi Mon­te­bo­re, Castel­ma­gno e Robio­la di Roc­ca­ve­ra­no, la Sal­sic­cia di Bra (sal­sic­cia), la car­ne bovi­na pie­mon­te­se, i gris­si­ni Gris­si­ni, il vino Baro­lo, il ver­mouth, il tar­tu­fo bian­co, le noc­cio­le e, natu­ral­men­te, la Nutel­la. Tori­no ha la stof­fa di una cit­tà ospi­tan­te ecce­zio­na­le, come ha det­to il sin­da­co di Tori­no, Chia­ra Appen­di­no, a Eurovision.tv:

Ospi­ta­re l’Eu­ro­vi­sion Song Con­te­st 2022 a Tori­no è, allo stes­so tem­po, un gran­de ono­re e un gran­de risul­ta­to per la nostra cit­tà e il nostro pae­se. Dopo aver inau­gu­ra­to una nuo­va sta­gio­ne di gran­di even­ti, Tori­no sarà un pal­co­sce­ni­co per la musi­ca e la cul­tu­ra, in un even­to inter­na­zio­na­le dina­mi­co e inclu­si­vo che coin­vol­ge­rà l’in­te­ra cit­tà. Sia­mo lie­ti di rap­pre­sen­ta­re l’I­ta­lia di fron­te a un pub­bli­co così nume­ro­so e ci stia­mo già pre­pa­ran­do ad acco­glie­re ospi­ti da tut­ta Euro­pa. Come sem­pre, sare­mo pronti”.

Ulte­rio­ri det­ta­gli sugli spet­ta­co­li, i bigliet­ti e gli even­ti di accom­pa­gna­men­to saran­no rive­la­ti nel­le pros­si­me set­ti­ma­ne e mesi, quin­di assi­cu­ra­ti di iscri­ver­ti alla new­slet­ter Dou­ze Poin­ts per la bigliet­te­ria e le infor­ma­zio­ni sul­l’e­ven­to man mano che vie­ne rila­scia­ta. Si con­si­glia ai fan che inten­do­no par­te­ci­pa­re al con­cor­so di tene­re d’oc­chio le restri­zio­ni di viag­gio esi­sten­ti e poten­zia­li tra il loro pae­se d’o­ri­gi­ne e la cit­tà ospitante.

Da Euro­vi­sion Song Contest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: