MUSICA

Emanuele Bianco presenta “Cambio”, il primo estratto del nuovo album “Rinascimento XXIII”

È dispo­ni­bi­le Cam­bio, il pri­mo sin­go­lo di Ema­nue­le Bian­co estrat­to dal nuo­vo pro­get­to Rina­sci­men­to XXIII (Fat­to­ria Mana­ge­ment distr. Belie­ve). Cam­bio par­la di un amo­re fami­lia­re e malin­co­ni­co che mol­ti di noi han­no spe­ri­men­ta­to. La qua­li­tà musi­ca­le in sti­le retrò e la tra­ma sbia­di­ta di synth pad fa per­ce­pi­re le influen­ze musi­ca­li inter­na­zio­na­li di Ema­nue­le, che van­no dal­l’ul­ti­mo album di The Wee­knd “After Hours”, fino al più recen­te “Justi­ce” di Justin Bieber. 

In que­sto nuo­vo sin­go­lo mi rivol­go alla mia com­pa­gna con un mes­sag­gio di fidu­cia ed ester­nan­do le mie lot­te inte­rio­rirac­con­ta Ema­nue­le — Ciò risuo­na attua­le con quel­lo che tut­ti noi stia­mo viven­do in que­sto perio­do, ras­si­cu­ran­do gli ascol­ta­to­ri con una pro­mes­sa di gior­ni miglio­ri e voglia di cam­bia­re”.

La scrit­tu­ra del bra­no pur non essen­do par­ti­co­lar­men­te ela­bo­ra­ta o astrat­ta, rin­fre­sca gli ascol­ta­to­ri con sono­ri­tà attua­li ed un mes­sag­gio diret­to e chia­ro. La cre­sci­ta e la matu­ri­tà di Ema­nue­le nel cor­so di que­sti ulti­mi due anni si mani­fe­sta nel­la sua musi­ca, seguen­do i suoi svi­lup­pi arti­sti­ci e musicali. 

Rina­sci­men­to XXIII è un pro­get­to che pre­ve­de l’u­sci­ta di una trac­cia al mese. Ogni usci­ta avrà il bra­no ori­gi­na­le e la ver­sio­ne stru­men­ta­le. Al ter­mi­ne del pro­get­to tut­ti i sin­go­li ver­ran­no rac­col­ti in un album uni­co con­te­nen­te un lato con i bra­ni ori­gi­na­li e un lato con le stru­men­ta­li. La scel­ta di Ema­nue­le di far usci­re le ver­sio­ni stru­men­ta­li è per met­te­re in risal­to la sua ani­ma di pro­dut­to­re musi­ca­le e dare ai suoi ascol­ta­to­ri la pos­si­bi­li­tà di immer­ger­si pie­na­men­te all’in­ter­no di esse e coglie­re tut­te le sfu­ma­tu­re che altri­men­ti pas­se­reb­be­ro inosservate. 

Ema­nue­le con il pro­get­to Rina­sci­men­to XXIII vuo­le por­ta­re nel mon­do del pop ita­lia­no le sue influen­ze inter­na­zio­na­li. La sua mis­sio­ne come arti­sta è quel­la di con­tri­bui­re al pop ita­lia­no e ren­der­lo sem­pre più com­pe­ti­ti­vo a livel­lo inter­na­zio­na­le. Que­sto si rispec­chia in ogni aspet­to dei bra­ni di Rina­sci­men­to, dal­la pro­du­zio­ne, alla scel­ta del­le metri­che e del­le linee melo­di­che, fino ad arri­va­re ai pro­ces­si di mix e maste­ring. Sicu­ra­men­te, usci­ta dopo usci­ta, l’a­scol­ta­to­re entre­rà sem­pre di più in sin­to­nia col pro­get­to, capen­do­ne in pie­no la mis­sio­ne e le abi­li­tà sia can­tau­to­ra­li che pro­dut­ti­ve di Emanuele.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: