MUSICA

Tommaso Paradiso svela la copertina del nuovo album ‘Space Cowboy’: “Sono gonfio d’amore”

Tom­ma­so Para­di­so sve­la final­men­te la coper­ti­na del nuo­vo album Spa­ce Cow­boy. È un album che aspet­ta­va­mo da tem­po e che ha subì­to un seve­ro slit­ta­men­to dovu­to dal­la pan­de­mia. Posti­ci­pa­to il tour, posti­ci­pa­to anche l’album. 

Tom­ma­so ci ha pre­sen­ta­to il nuo­vo pro­get­to gra­dual­men­te, sin­go­lo dopo sin­go­lo: da Non ave­re pau­ra a Ricor­da­mi. Sarà indub­bia­men­te un disco dal­le sono­ri­tà retrò, come ci ha abi­tua­to in que­sti ulti­mi anni. Que­ste sono le paro­le dell’artista:

Rin­gra­zio quel­l’o­mi­no che un gior­no non pre­ci­sa­to di tan­tis­si­mi anni fa si dimen­ti­cò di rag­giun­ger­mi nel­la sala pro­ve di via Car­lo Mira­bel­lo. Mi pre­pa­rai mesi per quel pro­vi­no, ma lui, quel pro­dut­to­re, non ven­ne. Sem­pli­ce­men­te si dimen­ti­cò, o for­se nel­la sua testa quel­l’ap­pun­ta­men­to non era mai esi­sti­to. Quel­la mat­ti­na pian­si, ero delu­so, ma comin­ciai a sogna­re. E da lì in poi più le delu­sio­ni mi attac­ca­va­no più i miei sogni si irro­bu­sti­va­no, mi pro­teg­ge­va­no, mi por­ta­va­no lon­ta­no. Quei sogni sono diven­ta­ti can­zo­ni e le can­zo­ni sono diven­ta­te la mia uni­ca sal­vez­za, un gri­do, un gesto di fol­lia, uno squar­cio, la com­pa­gnia del pre­sen­te, il lega­me con il pas­sa­to, tut­te le imma­gi­ni di pro­ie­zio­ni futu­re, let­te­re imbu­sta­te e spe­di­te con il cuo­re sopra. Non so se le can­zo­ni sia­no geni­to­ri o figli, non l’ho anco­ra capi­to, fat­to sta che oggi mi han­no accom­pa­gna­to qui, in un’al­tra sta­zio­ne, in un altro pun­to del­lo spa­zio e del tem­po, in un’al­tra sto­ria tut­ta da vive­re e da rac­con­ta­re. Sono sul pre­ci­pi­zio del­l’e­mo­zio­ne o come urle­reb­be il poe­ta: “Sto gon­fio d’a­mo­re”. E c’è anco­ra una cosa che voglio dir­vi: mi man­ca­te mol­to. Sì, ho biso­gno di voi”.

Spa­ce Cow­boy usci­rà a Gen­na­io 2022, ma è già dispo­ni­bi­le il pre­or­der del­l’e­di­zio­ne limi­ta­ta con­te­nen­te un vini­le bonus con trac­ce esclu­si­ve.
Dal 15 set­tem­bre, inve­ce, sarà dispo­ni­bi­le il nuo­vo sin­go­lo che sco­pri­re­mo nei pros­si­mi giorni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: