CONCERTI | EVENTI

Maul, al concerto/tributo a Enzo Del Re di Mola di Bari ci saranno Erica Mou, Roy Paci e tanti altri!

Sarà un con­cer­to da non per­de­re quel­lo che a Mola Di Bari, gio­ve­dì 2 set­tem­bre, cele­bre­rà l’arte di Enzo Del Re a 10 anni dal­la sua mor­te. Un con­cer­to che por­te­rà nel­la cit­ta­di­na a sud di Bari, alcu­ni dei nomi più pre­sti­gio­si del pano­ra­ma musi­ca­le ita­lia­no. Nell’Arena del Castel­lo, a par­ti­re dal­le 21, si ter­rà la ter­za edi­zio­ne di MAUL, il concerto/tributo a Enzo Del Re, il “can­ta­pro­te­stau­to­re” mor­to a Mola di Bari il 6 giu­gno del 2011. La musi­ca per rac­con­ta­re un gigan­te del­la musi­ca ita­lia­na, difen­so­re dei debo­li e dei dise­re­da­ti, por­ta­vo­ce di chi non ha visto rico­no­sciu­ti i pro­pri dirit­ti, voce dei lavo­ra­to­ri e degli uomi­ni libe­ri, di un tem­po dif­fi­ci­le da raccontare. 

Mola di Bari era ed è la sua ter­ra, la spon­da da cui par­ti­va la sua pro­te­sta, la ter­ra che da tem­po lo ricor­da con un con­cer­to in cui pun­te del­la sce­na arti­sti­ca ita­lia­na rein­ter­pre­ta­no il suo reper­to­rio: dap­pri­ma con i con­cer­ti nati gra­zie alla Libre­ria Cul­tu­ra Club Cafè di Dome­ni­co Spar­no, con il coor­di­na­men­to di Rodol­fo Vac­ca­rel­li e la dire­zio­ne arti­sti­ca di Vini­cio Capos­se­la, poi con un’idea più ric­ca e com­po­si­ta gra­zie alla col­la­bo­ra­zio­ne con l’associazione ETRA E.T.S. pre­sie­du­ta da Lucia­no Per­ro­ne, coor­di­na­to­re gene­ra­le del pro­get­to MAUL, e alla dire­zio­ne arti­sti­ca di Timi­soa­ra Pin­to anche autri­ce per la casa edi­tri­ce Squi[libri] del libro “Lavo­ra­re con len­tez­za, Enzo Del Re il cor­po­fo­ni­sta”. Anche quest’anno MAUL por­te­rà sul pal­co arti­sti, pro­ta­go­ni­sti del­la sce­na musi­ca­le ita­lia­na, uni­ti dal talen­to e dal­la pas­sio­ne per il can­ta­sto­rie cor­po­fo­ni­sta di Mola.

Alla sera­ta par­te­ci­pe­ran­no Aldo Patru­no diret­to­re del Dipar­ti­men­to turi­smo, eco­no­mia del­la cul­tu­ra e valo­riz­za­zio­ne del ter­ri­to­rio del­la Regio­ne Puglia, Giu­sep­pe Colon­na sin­da­co di Mola di Bari e la fami­glia di Enzo Del Re.

L’ap­pun­ta­men­to è per gio­ve­dì 2 set­tem­bre, a par­ti­re dal­le 21.00, nel­l’A­re­na del Castel­lo di Mola di Bari. Sul pal­co si alter­ne­ran­no Andrea Sat­ta e Asca­nio Cele­sti­ni, Pep­pe Bar­ra, Gine­vra Di Mar­co, Eri­ca Mou, Roy Paci, Pie­ro Bre­ga & Oret­ta Oren­go, Toni­no Zur­lo.

“MAUL, mole­se, Anar­chi­co, Uomo, Libe­ro”, è un pro­get­to del­l’as­so­cia­zio­ne cul­tu­ra­le ETRA E.T.S. e del­la Libre­ria Cul­tu­re Club Cafè, pro­mos­so da Puglia Sounds e Comu­ne di Mola di Bari. La dire­zio­ne orga­niz­za­ti­va di MAUL è sta­ta affi­da­ta a Lucia­no Per­ro­ne e Miche­le Cam­pa­nel­la. Il coor­di­na­men­to ter­ri­to­ria­le a Dome­ni­co Spar­no. L’accesso all’evento è libe­ro e gra­tui­to pre­via pre­no­ta­zio­ne. Aper­tu­ra por­te alle 19.30. È obbli­ga­to­rio il green pass o l’esito di un tam­po­ne nega­ti­vo entro 48 ore dal­la gior­na­ta dell’evento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: