MUSICA

Aka 7even: “Il prossimo obiettivo è di spaccare il palco live!”

È usci­to final­men­te l’omonimo album d’esordio di AKA 7EVEN (Colum­bia Records Italy/Sony Music Ita­ly), uno dei pro­ta­go­ni­sti più ama­ti del­la 20^ edi­zio­ne di Ami­ci di Maria De Filip­pi!AKA 7EVEN è usci­to in digi­ta­le, nel­la spe­cia­le ver­sio­ne cd auto­gra­fa­to con poster su Ama­zon (dispo­ni­bi­le da doma­ni) e nel for­ma­to vini­le auto­gra­fa­to con poster.

Nel­la squa­dra di Anna Pet­ti­nel­li e Vero­ni­ca Pepa­ri­ni, Aka 7even si è con­trad­di­stin­to nel­la ven­te­si­ma edi­zio­ne del pro­gram­ma per le sue doti can­tau­to­ra­li e di poli-stru­men­ti­sta. All’interno del­la scuo­la ha scrit­to “Mi Man­chi”, cer­ti­fi­ca­to disco di pla­ti­no (dati dif­fu­si da FIMI/GfK Ita­lia), rag­giun­gen­do anche la Top 5 del­la Clas­si­fi­ca dei Sin­go­li Fimi, e uni­co bra­no del­la ven­te­si­ma edi­zio­ne del talent show a entra­re nel­la Viral50 glo­bal di Spo­ti­fy. Dopo Ira­ma, Aka 7even è inol­tre il pri­mo arti­sta di Ami­ci a posi­zio­nar­si alla #1 del­la Top 50 Ita­lia Spo­ti­fy. Sem­pre duran­te il pro­gram­ma, oltre a “Mi Man­chi”, l’artista ha lan­cia­to altri tre bra­ni, “Yel­low”, “Mil­le paro­le” e “Loca”, ulti­mo sin­go­lo che han­no col­le­zio­na­to più di 35 milio­ni di stream audio. 

Ciao Luca! Vor­rei par­ti­re diret­ta­men­te dal­la scel­ta del nome d’arte. Come mai Aka 7even?

Aka 7Even vuol dire cono­sciu­to come 7. 7 è l’età in cui sono sta­to in coma, per 7 gior­ni, e tut­to ciò vie­ne col­le­ga­to alle 7 vite dei gatti.

Ami­ci di Maria de Filip­pi non è l’unico rea­li­ty al qua­le hai par­te­ci­pa­to. Ad X‑Factor, ad esem­pio, ti sei pre­sen­ta­to con il tuo vero nome. Cosa è suc­ces­so a quel Luca dopo quel­la esperienza?

Quel Luca dopo l’esperienza ha ini­zia­to a spe­ri­men­ta­re gene­ri e sound diver­si, e non si è sen­ti­to più al 100% con se stes­so. Quin­di ha deci­so di fare un pas­so avan­ti e cam­bia­re nome.

Ci rac­con­ti inve­ce come è sta­ta l’esperienza vis­su­ta nel­la scuo­la di Ami­ci? Rifa­re­sti tutto?

L’esperienza nel­la scuo­la é sta­ta un’esperienza che mi ha cam­bia­to total­men­te. Sono una per­so­na mol­to più sicu­ra, con­sa­pe­vo­le e for­te, ma non ho mai lascia­to la mia sen­si­bi­li­tà e le mie fra­gi­li­tà. Pro­ve­rei volen­tie­ri di nuo­vo quest’esperienza.

È usci­to l’album d’esordio “Aka 7even”. Qua­li sono l’emozioni pro­va­te appe­na hai pre­so in mano il tuo pri­mo pro­get­to discografico?

È sta­to fighis­si­mo vede­re un album tut­to mio. È ciò che ho sem­pre volu­to fare e vede­re un sogno rea­liz­zar­si è una sod­di­sfa­zio­ne sia per me sia per la mia fami­glia. Ciò vuol dire che i sacri­fi­ci ven­go­no ripagati.

Ci rac­con­ti in bre­ve la nasci­ta di que­sto disco? Cosa tro­via­mo al suo inter­no? (Tema­ti­che e arran­gia­men­to musicale)

Alcu­ni bra­ni del disco nasco­no pri­ma dell’entrata ad Ami­ci. Il gene­re che toc­ca­vo ini­zial­men­te era un RnB/Trap sti­le ame­ri­ca­no. Con l’entrata ad Ami­ci ho ini­zia­to a toc­ca­re un po’ tut­ti i gene­ri, tan­to che ad un cer­to pun­to ho scrit­to “Mi Man­chi”. Le tema­ti­che dell’album sono sta­te scrit­te pen­san­do alla mia vita, a ciò che vivo quo­ti­dia­na­men­te e all’amore che mi cir­con­da. Il sound é qua­si total­men­te ame­ri­ca­no, pro­du­zio­ni inno­va­ti­ve lavo­ra­re da Cosmophonix.

Ho let­to che il bra­no “Luna” è nato dal­la col­la­bo­ra­zio­ne con Tan­cre­di. Come mai hai scel­to di col­la­bo­ra­re con un com­pa­gno del­la scuo­la? Quan­do è nata l’idea?

Io amo la scrit­tu­ra di Tan­cre­di, é un feno­me­no. Ha la capa­ci­tà di scri­ve­re ritor­nel­lo che riman­go­no in testa.
Visto che mi man­ca­va il ter­zo pez­zo ad Ami­ci (tra­la­scian­do che poi non sia usci­to “Luna” ma “Mil­le Paro­le”), chie­si a Tan­cre­di di aiu­tar­mi.
Lui accet­tó subi­to e nac­que “Luna”.

Il disco sta riscon­tran­do un gran­de suc­ces­so, ma qua­li sono i pros­si­mi obiet­ti­vi di Aka 7even? Tour, Festi­val di Sanremo..

A bre­ve ci saran­no gli insto­re, pro­ba­bil­men­te alcu­ni live, e stia­mo lavo­ran­do pro­prio per ave­re un calen­da­rio pie­no in com­pa­gnia di chi mi segue.
I pros­si­mi obbiet­ti­vi sicu­ra­men­te saran­no quel­li di man­te­ne­re quest’ondata e di spac­ca­re il pal­co live! 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: