MUSICA

Annalisa ft. Federico Rossi, guarda il videoclip del nuovo singolo “Movimento Lento”

È onli­ne da oggi il video­clip di Movi­men­to Len­to il nuo­vo sin­go­lo di Anna­li­sa, con la par­te­ci­pa­zio­ne di Fede­ri­co Ros­si. Il video­clip, per la regia di Mau­ro Rus­so e la pro­du­zio­ne di Borotalco.tv, vede come pro­ta­go­ni­sti Anna­li­sa e Fede­ri­co Rossi.

Movi­men­to Len­to è sta­to scrit­to dal­la stes­sa Anna­li­sa insie­me a Jaco­po Ettor­re con la pro­du­zio­ne di Stu­dio Ita­ca (Merk& Kre­mont). Nel­la sua ver­sio­ne ori­gi­na­le è con­te­nu­to in “Nuda10”, l’album cer­ti­fi­ca­to ORO con 57 milio­ni di stream, usci­to dopo la par­te­ci­pa­zio­ne al Festi­val di San­re­mo con l’aggiunta di 6 nuo­vi bra­ni (tra cui il sin­go­lo “Die­ci cer­ti­fi­ca­to PLATINO con oltre 24 milio­ni di stream tota­li) tra ine­di­ti e rivi­si­ta­zio­ni, ed entra­to diret­ta­men­te ai ver­ti­ci del­la clas­si­fi­ca uffi­cia­le FIMI/Gfk (alla secon­da posizione).

“Movi­men­to Len­to è un pez­zo diver­ten­te, che por­ta a bal­la­re e a far muo­ve­re la testa. È un bra­no in cui sono pre­sen­ti mol­tis­si­me imma­gi­ni cine­ma­to­gra­fi­che, foto­gra­fie che nell’immaginario diven­ta­no dei veri e pro­pri qua­dri. Inol­tre, la col­la­bo­ra­zio­ne con Merk and Kre­mont e la sin­to­nia imme­dia­ta che si è crea­ta, dav­ve­ro natu­ra­le, ha fat­to sì che la sto­ria rac­con­ta­ta nel sin­go­lo fos­se per­fet­ta­men­te con­gruen­te con il suo suo­no.” Con que­ste paro­le Anna­li­sa descri­ve il brano.

Così Fede­ri­co Ros­si, che ha recen­te­men­te esor­di­to con il suo pri­mo sin­go­lo da soli­sta “Pesche”, già nel­la top 50 di Spo­ti­fy, par­la del­la col­la­bo­ra­zio­ne con Anna­li­sa: “Cono­sco Anna­li­sa da tem­po, c’è un gran­de rispet­to tra noi. Dopo 5 anni dal­la col­la­bo­ra­zio­ne in “Tut­to per una ragio­ne”, ho volu­to par­te­ci­pa­re al suo pro­get­to per con­di­vi­de­re un nuo­vo tas­sel­lo del nostro per­cor­so insie­me. Entram­bi cam­bia­ti e con un’attitudine diver­sa, ma con la stes­sa voglia di fare musi­ca che pos­sa emo­zio­na­re. Movi­men­to Len­to per me è l’ul­ti­mo bal­lo pri­ma che la not­te fini­sca, l’ul­ti­ma can­zo­ne del­la sera­ta che rap­pre­sen­ta allo stes­so tem­po un nuo­vo ini­zio, vis­su­to con la spen­sie­ra­tez­za di chi guar­da avan­ti e con la con­sa­pe­vo­lez­za di esser­si diver­ti­ti. Poi si vedrà.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: