MUSICA

Coma_Cose, guarda il videoclip del brano “Zombie al Carrefour”

Con que­ste paro­le, per rin­gra­zia­re quan­ti si sono imme­de­si­ma­ti nel rac­con­to per­so­na­lis­si­mo e toc­can­te di Zom­bie al Car­re­four e tra­dur­re in imma­gi­ni le sue atmo­sfe­re deli­ca­te e strug­gen­ti, i Coma_Cose pub­bli­ca­no su You­Tu­be il video del bra­no, una pro­du­zio­ne Jun­gle con la dire­zio­ne crea­ti­va dei Coma_Cose e di Fran­ce­sco Per­ro­ne

Un’intensa live ses­sion dai trat­ti essen­zia­li, inse­ri­ta nel con­te­sto urba­no vis­su­to e rac­con­ta­to da Fau­sto e Cali­for­nia, dove l’adrenalina del­la not­te, da fine sera­ta, si dis­sol­ve come fumo con l’arrivo del­le pri­me luci dell’alba, e pur di non tor­na­re a casa ci si per­de nel pri­mo super­mer­ca­to 24h, luo­go sospe­so dove la vita scor­re ad un’altra velo­ci­tà. Si è lì sen­za un appa­ren­te per­ché, alle 5 del mat­ti­no tra zom­bie del pre­sen­te e fan­ta­smi del pas­sa­to, gui­da­ti solo dal biso­gno di com­pie­re un gesto nor­ma­le — come quel­lo del­la spe­sa — per scac­cia­re momen­ta­nea­men­te le doman­de e i sen­si di col­pa, e capi­re che qual­cu­no ci man­ca davvero.

Cali­for­nia, con la sua voce uni­ca e la luna alle spal­le, accom­pa­gna­ta deli­ca­ta­men­te alla tastie­ra da Fau­sto, ci tra­sci­na in que­sto meta­fo­ri­co viag­gio nei ricor­di di chi ha salu­ta­to l’adolescenza per abbrac­cia­re l’età adul­ta, quel­la dell’accettazione di sé, dei sacri­fi­ci e del per­do­nar­si. L’immaginario cit­ta­di­no e la sce­no­gra­fia ricer­ca­ta e mini­ma­li­sta, nei toni satu­ri del ros­so e in quel­li del nero, met­to­no in risal­to tut­ti i det­ta­gli del look dei Coma_Cose, cura­to dal­la sty­li­st Gior­gia Can­ta­ri­ni, dal mat­chy mat­chy dei bom­be­ro­ni eighties agli sti­va­li glam rock di Cali­for­nia, che ripren­do­no le tin­te spar­kling bian­co del make-up: uno sti­le essen­zia­le e sofi­sti­ca­to che ben si lega alle atmo­sfe­re del pezzo.

Zom­bie al Car­re­four è il capi­to­lo con­clu­si­vo di quel libric­ci­no che è Nostral­giail nuo­vo lavo­ro disco­gra­fi­co dei Coma_Cose pub­bli­ca­to il 16 apri­le per Asian Fake/Sony Music — Epic Records Ita­ly, che ha debut­ta­to alla quin­ta posi­zio­ne del­la clas­si­fi­ca set­ti­ma­na­le FIMI/GfK, anti­ci­pa­to dal suc­ces­so del bra­no san­re­me­se Fiam­me negli occhicer­ti­fi­ca­to Disco di Pla­ti­no

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: