MUSICA

Ermal Meta, in versione olografica, presenta il nuovo singolo “Uno”

Mila­no. Roma. Napo­li. Tre cit­tà uni­te sot­to UNO stes­so cie­lo. Solo per oggi, vener­dì 30 apri­le, Ermal Meta sarà l’assoluto pro­ta­go­ni­sta di uno spe­cia­le even­to ine­di­to per l’Italia, che gra­zie ad un’innovativa tec­no­lo­gia per­met­te­rà all’artista di pre­sen­ta­re in con­tem­po­ra­nea nel­le Gran­di Sta­zio­ni di Mila­no Cen­tra­le, Roma Ter­mi­ni e Napo­li Cen­tra­le, il nuo­vo sin­go­lo Uno, da oggi in radio.

In que­ste tre sta­zio­ni, infat­ti, è alle­sti­to un olo­box, strut­tu­ra che per­met­te di pro­iet­ta­re in 3D la per­for­man­ce del bra­no, con le imma­gi­ni del­la band su un led­wall ed Ermal Meta in olo­gram­ma. Un modo per ren­de­re più “tan­gi­bi­le” e rea­le l’idea stes­sa di con­cet­to live, in un momen­to in cui non è anco­ra pos­si­bi­le assi­ste­re a un vero e pro­prio con­cer­to. In col­la­bo­ra­zio­ne con Gran­di Sta­zio­ni Retail Spa, gli olo­box sono alle­sti­ti nell’Atrio Monu­men­ta­le Lato IV Novem­bre del­la Sta­zio­ne di Mila­no Cen­tra­le, sot­to la pen­si­li­na di Piaz­za dei Cin­que­cen­to a Roma Ter­mi­ni e nell’Atrio del­la Sta­zio­ne di Napo­li Centrale.

A par­ti­re dal­le ore 8.00 fino alle ore 22.00, ogni 5 minu­ti Ermal Meta “incon­tra” vir­tual­men­te chi tran­si­ta in quel­le Sta­zio­ni, pre­sen­tan­do Uno, un vero inno alla gio­ia del­la con­di­vi­sio­ne, cora­le come può esse­re un insie­me di voci che “dai vico­li di Ate­ne al cen­tro di Dubli­no, hai visto come sem­bra un po’ tut­to più vici­no?”. 

Uno, dopo “No Sati­sfac­tion” e “Un milio­ne di cose da dir­ti” – 3° posto a San­re­mo, Pre­mio Bigaz­zi e Cer­ti­fi­ca­to Oro da FIMI/GfK Ita­lia – è il nuo­vo sin­go­lo trat­to da Tri­bù Urba­na, l’ultimo album di Ermal Meta, usci­to il 12 mar­zo ed entra­to diret­ta­men­te al #1 del­la clas­si­fi­ca Top of the Music “Album” e del­la clas­si­fi­ca Top of the Music “Vini­li” del­la set­ti­ma­na (dati dif­fu­si da FIMI/GfK Ita­lia). Le voci che si sol­le­va­no all’unisono in Uno sono quel­le del Coro del Dipar­ti­men­to POP/ROCK del Con­ser­va­to­rio Giu­sep­pe Ver­di di Milano.

Ermal Meta è anche tra i pro­ta­go­ni­sti del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO di Roma, dove, doma­ni, dal­la CAVEA dell’AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA, ese­gui­rà con la sua band un assag­gio del suo nuo­vo album, inclu­so il sin­go­lo, Uno. 

Tri­bù Urba­na (pub­bli­ca­to su eti­chet­ta Mescal e distri­bui­to da Sony Music) evi­den­zia l’altissimo livel­lo di scrit­tu­ra dell’artista, sia quan­do dà voce ai sen­ti­men­ti, sia quan­do rac­con­ta il mon­do attra­ver­so sto­rie di vita, guar­dan­do negli occhi uno ad uno i com­po­nen­ti del­la TRIBÙ URBANA, con suo­ni e paro­le che diven­ta­no i colo­ri distin­ti­vi di que­sto nuo­vo pro­get­to di Ermal Meta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: