FILM | SERIE TV

“Diavoli”, sono iniziate le riprese della seconda stagione della serie Sky Original

Sono in cor­so le ripre­se del­la secon­da sta­gio­ne di Dia­vo­li, il finan­cial thril­ler inter­na­zio­na­le con Ales­san­dro Bor­ghi e Patrick Demp­sey, entram­bi già sul set roma­no dei nuo­vi epi­so­di da cui pro­ven­go­no le pri­me foto di sce­na pub­bli­ca­te oggi. Le ripre­se si spo­ste­ran­no nei pros­si­mi mesi a Londra.

Dia­vo­li è un’appassionante sto­ria di pote­re ambien­ta­ta nell’Olimpo dell’alta finan­za, pro­dot­ta da Sky Ita­lia e Lux Vide, con Big Light Pro­duc­tions, e rea­liz­za­ta in col­la­bo­ra­zio­ne con Sky Studios,Orange Stu­dio e OCS. La distri­bu­zio­ne inter­na­zio­na­le è di NBCU­ni­ver­sal Glo­bal Distri­bu­tion, che per con­to di Sky Stu­dios l’ha ad oggi ven­du­ta in più di 160 territori.

Tor­na­no i pro­ta­go­ni­sti del best sel­ler “I dia­vo­li” di Gui­do Maria Bre­ra (edi­to da Riz­zo­li), per una secon­da sta­gio­ne, in otto epi­so­di, che con­ti­nua il rac­con­to, fra scheg­ge di real­tà e per­so­nag­gi di fin­zio­ne, del­la silen­zio­sa — ma dagli effet­ti deva­stan­ti — guer­ra che ha attra­ver­sa­to l’Occidente nell’ultimo decen­nio. Una guer­ra sot­ter­ra­nea, com­bat­tu­ta con la più poten­te del­le armi: la finanza.

Oltre ai due pro­ta­go­ni­sti, Ales­san­dro Bor­ghi nei pan­ni di Mas­si­mo Rug­ge­ro, nel fina­le del­la scor­sa sta­gio­ne nomi­na­to CEO del­la New York-Lon­don Invest­ment Bank, e Patrick Demp­sey in quel­li di Domi­nic Mor­gan, uomo fra i più influen­ti del­la finan­za mon­dia­le, tor­na­no nel cast anche Mala­chi Kir­by (The Race – Cor­sa mor­ta­le, Radi­ci), Pia Mechler (Eve­ry­thing Is Won­der­ful), Paul Cho­w­dh­ry (Live at the Apol­lo, Swin­ging with the Fin­kels),inter­pre­ti dei Pira­ti, il team di tra­der fede­lis­si­mi a Mas­si­mo Rug­ge­ro, e Lars Mik­kel­sen (The Kil­ling, Sher­lock, Hou­se of Cards), anco­ra nei pan­ni di Daniel Duval, il fon­da­to­re di Sub­ter­ra­nea ora in prigione.

Accan­to a loro, diver­si nuo­vi ingres­si nel cast: Li Jun Li (Dama­ges, Mino­ri­ty Report, Wu Assas­sins) nei pan­ni di Wu Zhi, nuo­va Head of Tra­ding del­la NYL e Joel de la Fuen­te (Law & Order, The Man in the High Castle) come Li Wei Cheng, nuo­vo mem­bro del board. Cla­ra Rosan­ger (The rain, Il con­cor­so), che nel­la serie inter­pre­te­rà Nadya Woj­cik, nuo­va genia­le pro­tet­ta di Dominic.

Alla regia dei nuo­vi epi­so­di tor­na­no Nick Hur­ran (Sher­lock, Doc­tor Who, For­ti­tu­de, Alte­red Car­bon) e Jan Maria Miche­li­ni (I Medi­ci, DOC- Nel­le tue mani). La serie è scrit­ta da Frank Spot­ni­tz (Leo­nar­do, Medi­ci, The X‑Files, The Man in the High Castle) e James Dor­mer (Stri­ke Back, Medi­ci), con Nao­mi Gib­ney e Caro­li­ne Henry.

Nils Hart­mann, Senior Direc­tor Ori­gi­nal Pro­duc­tion Sky Ita­lia, ha dichia­ra­to: «Dia­vo­li debut­ta­va esat­ta­men­te un anno fa, in un mon­do che ini­zia­va appe­na a pren­de­re coscien­za del­lo scon­vol­gi­men­to sen­za pre­ce­den­ti che la pan­de­mia sta­va per arre­ca­re al con­te­sto socio-poli­ti­co – e quin­di anche finan­zia­rio — mon­dia­le. Un pro­dot­to estre­ma­men­te ambi­zio­so, un con­spi­ra­cy thril­ler con una tra­ma avvin­cen­te e dei per­so­nag­gi ovvia­men­te di fin­zio­ne, ma così bene inse­ri­ti all’interno di un con­te­sto sto­ri­co, la cri­si del 2011, cre­di­bi­le e dal­le coor­di­na­te estre­ma­men­te pre­ci­se. Ci abbia­mo cre­du­to da subi­to, insie­me al nostro hub pan-euro­peo Sky Stu­dios e a Lux Vide, e ave­va­mo ragio­ne: la serie è sta­ta da allo­ra ven­du­ta qua­si ovun­que, por­tan­do il pub­bli­co di tut­to il mon­do die­tro le quin­te di una guer­ra silen­zio­sa ma che non fa pri­gio­nie­ri, com­bat­tu­ta con la più leta­le del­le armi: la finan­za. Non pote­va­mo non pen­sa­re a un segui­to, che sia­mo feli­ci di uffi­cia­liz­za­re oggi e che vede la con­fer­ma di due gran­di talen­ti come Bor­ghi e Dempsey». 

Luca Ber­na­bei, pro­dut­to­re e AD Lux Vide, ha dichia­ra­to: «Inve­sten­do su misu­re e pro­to­col­li, abbia­mo ini­zia­to le ripre­se pro­prio men­tre scat­ta­va la zona ros­sa pur di non per­de­re altro tem­po pre­zio­so: que­sta sto­ria deve anda­re in onda oggi per­ché cre­dia­mo mol­tis­si­mo nel­le rispo­ste che può dare alla gen­te in que­sto pre­ci­so tem­po di scon­vol­gi­men­ti socio-eco­no­mi­ci e com­pli­ca­ti equi­li­bri geo poli­ti­ci. Con la scrit­tu­ra di Dia­vo­li 2 abbia­mo comin­cia­to a pen­sa­re alla que­stio­ne sino-ame­ri­ca­na quan­do anco­ra non era sot­to i riflet­to­ri di tut­ti; mostria­mo cosa può uni­re la Bre­xit, le auto elet­tri­che, un social net­work o il 5G. O cosa ci può esse­re in comu­ne fra Cam­brid­ge Ana­ly­ti­ca e la pan­de­mia del 2020, fino a rac­con­ta­re la por­ta­ta rivo­lu­zio­na­ria del­la vicen­da Red­dit – Game­Stop. Sem­bra­no tan­te cose scon­nes­se in diver­si anni, ma Dia­vo­li 2 mostre­rà come in real­tà sono uni­te in manie­ra inquie­tan­te­men­te coe­ren­te e per assur­do, sem­pli­ce. Non vedo l’ora che tut­ti pos­sa­no veder­la in onda».

Frank Spot­ni­tz, scrit­to­re, pro­dut­to­re ese­cu­ti­vo e CEO di Big Light Pro­duc­tions, ha com­men­ta­to: «Dia­vo­li for­ni­sce intui­zio­ni sor­pren­den­ti e spes­so inquie­tan­ti sul ruo­lo nasco­sto che la finan­za gio­ca in così tan­ti even­ti del mon­do rea­le. Met­te­re la testa den­tro que­sti per­so­nag­gi mi ha dav­ve­ro fat­to guar­da­re il mon­do con occhi diver­si. Sono entu­sia­sta di unir­mi a que­sto incre­di­bi­le ensem­ble e di con­di­vi­de­re con il pub­bli­co la poten­te sto­ria che abbia­mo svi­lup­pa­to in que­sta sta­gio­ne».

2016, la Bre­xit è alle por­te. Sono pas­sa­ti quat­tro anni da quan­do Mas­si­mo Rug­ge­ro è riu­sci­to a sven­ta­re il pia­no di Domi­nic Mor­gan con­tro l’euro e nono­stan­te il caro prez­zo per­so­na­le paga­to, Mas­si­mo ha deci­so di rima­ne­re CEO dell’NYL. Sem­pre più mes­so in discus­sio­ne dal board, Mas­si­mo ha deci­so di intra­pren­de­re una poli­ti­ca di acqui­si­zio­ni filo cine­si, facen­do entra­re dal­la Cina nuo­vi inve­sti­to­ri e mem­bri del team. Ma è pro­prio il suo vec­chio men­to­re Domi­nic Mor­gan a ripre­sen­tar­si e met­ter­lo in guar­dia: i nuo­vi part­ner cine­si sono pron­ti a tra­dir­lo per per­se­gui­re una silen­zio­sa guer­ra fra Cina e USA per il con­trol­lo tec­no­lo­gi­co dei dati di milio­ni di per­so­ne. Mas­si­mo deve allear­si con Domi­nic se vuo­le lot­ta­re dal­la par­te giu­sta. A chi Mas­si­mo deve cre­de­re? Una doman­da che lo por­te­rà fino al 2020: nel mez­zo del­la pan­de­mia glo­ba­le, Mas­si­mo dovrà final­men­te sce­glie­re da che par­te stare.

Dia­vo­li è una serie Sky Ori­gi­nal pro­dot­ta da Sky Ita­lia e Lux Vide con Big Light Pro­duc­tions, rea­liz­za­ta in col­la­bo­ra­zio­ne con Sky Stu­dios, Oran­ge Stu­dio e OCS. La distri­bu­zio­ne inter­na­zio­na­le è di NBC Uni­ver­sal per con­to di Sky Studios.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: