MOTORI

MINI Electrict Pacesetter, la Safety Car della FIA Formula E sfida la metro di Roma

MINI Elec­trict Pace­set­ter è la FIA For­mu­la E Safe­ty Car Uffi­cia­le. Il debut­to nel wee­kend del 10 e 11 apri­le a Roma, a pochi gior­ni dall’adrenalinica sfi­da su stra­da con­tro la metro­po­li­ta­na del­la cit­tà. Chi avrà rag­giun­to per pri­mo il traguardo?

San Dona­to Mila­ne­se. Nel­la secon­da tap­pa del cam­pio­na­to di For­mu­la E, pre­vi­sta a Roma nel wee­kend del 10 e 11 apri­le, MINI diven­ta a tut­ti gli effet­ti pro­ta­go­ni­sta del mon­dia­le auto­mo­bi­li­sti­co con la MINI Elec­tric Pace­set­ter. Il model­lo, infat­ti, ispi­ra­to da John Coo­per Works, da que­sta gara scen­de­rà uffi­cial­men­te in pista con il ruo­lo di Safe­ty Car per tut­ta la sta­gio­ne 2021. 

Una vet­tu­ra elet­tri­ca, di colo­re argen­to opa­co, capa­ce di acce­le­ra­re da 0 a 100km/h in soli 6,7 secon­di, che sarà pron­ta a inter­ve­ni­re ogni qual­vol­ta la com­pe­ti­zio­ne doves­se richie­der­lo. Al volan­te, ci sarà Bru­no Cor­reia, clas­se 1977, che, dal 2014, rico­pre la cari­ca di pilo­ta uffi­cia­le del­la FIA For­mu­la E Safe­ty Car.

Un debut­to su pista per la MINI Elec­tric Pace­set­ter che avvie­ne a pochi gior­ni dal suo pri­mo giro per le vie di Roma. La nuo­va Safe­ty Car del­la For­mu­la E, infat­ti, è già sce­sa in stra­da per cimen­tar­si in una sfi­da tan­to inso­li­ta quan­to par­ti­co­la­re: com­pe­te­re con­tro un altro dei mez­zi elet­tri­ci più per­for­man­ti che si tro­vi­no in cit­tà, la Metro­po­li­ta­na. Un con­fron­to entu­sia­sman­te, rac­con­ta­to in un’adrenalinica clip, tra due vei­co­li com­ple­ta­men­te diver­si tra loro ma acco­mu­na­ti da un’unica gran­de carat­te­ri­sti­ca: entram­bi a ener­gia elettrica.

La pro­va ha visto coin­vol­ti Char­lie Coo­per, mem­bro del­la fami­glia fon­da­tri­ce del John Coo­per Works e nipo­te di John Coo­per, e lo stes­so Bru­no Cor­reia, per l’occasione a bor­do del tre­no del­la metro­po­li­ta­na roma­na. Un atti­mo di quie­te pri­ma del­la tem­pe­sta, in atte­sa che entram­bi i mez­zi par­ta­no alla vol­ta del­la desti­na­zio­ne fina­le ed entri­no in un mix di adre­na­li­na e diver­ti­men­to attra­ver­so l’atmosfera magi­ca del­la Cit­tà Eter­na. Da un lato la metro­po­li­ta­na che, con il suo tipi­co rumo­re cau­sa­to dal movi­men­to sul­le rota­ie, ospi­ta Bru­no Cor­reia, lon­ta­no dal volan­te e inten­to a inco­rag­gia­re il con­du­cen­te del­la metro. Dall’altro, su stra­da – che per l’occasione è sta­ta chiu­sa al traf­fi­co diven­tan­do un vero e pro­prio cir­cui­to – Char­lie Coo­per che si muo­ve su un vei­co­lo dav­ve­ro silen­zio­so. Una sfi­da spet­ta­co­la­re nel­la not­te roma­na, che è pos­si­bi­le rivi­ve­re su tut­ti i cana­li social di MINI Ita­lia.

Nel wee­kend del 10 e 11 apri­le, inve­ce, MINI Elec­tric Pace­set­ter farà uffi­cial­men­te la pri­ma appa­ri­zio­ne dell’anno sui cir­cui­ti del­la For­mu­la E, nel­la veste di Safe­ty Car. MINI infat­ti si lega a que­sto cam­pio­na­to auto­mo­bi­li­sti­co, sino­ni­mo di gran­de ener­gia, emo­zio­ne e diver­ti­men­to. MINI Elec­tric Pace­set­ter, inol­tre, con il suo desi­gn uni­co e le carat­te­ri­sti­che per­for­man­ti ispi­ra­te al Brand John Coo­per Works, for­ni­sce la base idea­le per il coin­vol­gi­men­to del mar­chio nel­la For­mu­la E.

Il video è sta­to gira­to uti­liz­zan­do una vet­tu­ra da cor­sa, su un cir­cui­to cit­ta­di­no chiu­so al traf­fi­co e al pub­bli­co, con pilo­ti pro­fes­sio­ni­sti. Tut­te le sce­ne sono sta­te gira­te nel rispet­to del­le nor­ma­ti­ve anti Covid-19.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: