MUSICA

Sky Arte celebra i 100 anni di Nino Manfredi

In occa­sio­ne del cen­te­na­rio del­la sua nasci­ta, Sky Arte cele­bra Nino Man­fre­di con un docu­men­ta­rio ric­co di ine­di­te testi­mo­nian­ze sul suo per­cor­so di vita rac­con­ta­to diret­ta­men­te dal­la sua fami­glia e anche da una lun­ga inter­vi­sta rila­scia­ta al figlio pochi anni pri­ma del­la sua scomparsa.

Scrit­to e diret­to pro­prio dal figlio Luca, Uno, nes­su­no, cen­to Nino è in onda lune­dì 22 mar­zo alle 21.15 su Sky Arte (cana­li 120 e 400) e in strea­ming su NOW TV. Un affre­sco di vita, com­po­sto da mol­tis­si­me sfu­ma­tu­re. Nino Man­fre­di non solo come arti­sta, ma anche come mari­to, padre e non­no, in eter­no con­flit­to con le sue fra­gi­li­tà e i suoi difetti.

Una pro­du­zio­ne Rai Docu­men­ta­ri, Isti­tu­to Luce Cine­cit­tà e Ruvi­do Pro­du­zio­ni in col­la­bo­ra­zio­ne con Sky Arte e Duque Ita­lia, con il patro­ci­nio del Comu­ne di Roma Capi­ta­le, del Comu­ne di Min­tur­no e con la col­la­bo­ra­zio­ne di Lavaz­za, in cui sono pre­sen­ti inter­vi­ste di reper­to­rio, fil­ma­ti pri­va­ti e con­tri­bu­ti degli anni ’50, con i pri­mi per­so­nag­gi di Nino alla Rai, ed estrat­ti di film, serie tv, com­me­die tea­tra­li e musi­ca­li, spot pub­bli­ci­ta­ri, fino alle fre­quen­ti esi­bi­zio­ni cano­re, che lo diver­ti­va­no mol­to, come l’indimenticabile Tan­to pe’ can­ta’ di Etto­re Petro­li­ni, a Sanremo.

Il docu­men­ta­rio con­tie­ne mate­ria­le ori­gi­na­le gira­to dal­lo stes­so regi­sta in occa­sio­ne degli ottan­t’an­ni del padre, Ottan­t’an­ni da atto­re (Cen­tro Spe­ri­men­ta­le di Cine­ma­to­gra­fia di Roma) che com­pren­de una lun­ga inter­vi­sta a Nino,  oltre che natu­ral­men­te estrat­ti da alcu­ni dei film più famo­si e rap­pre­sen­ta­ti­vi del­la sua vasta car­rie­ra, che è sta­to pos­si­bi­le cita­re gra­zie alla gen­ti­le con­ces­sio­ne di distri­bu­to­ri qua­li R.T.I. Media­set (Per Gra­zia Rice­vu­taNel­l’an­no del signo­re…), Medu­sa (Vedo Nudo), Dean Film (C’e­ra­va­mo tan­to ama­ti), Tita­nus (Il padre di Fami­glia) e Duque Ita­lia (Brut­ti, spor­chi e cat­ti­viLa fine di un miste­ro) solo per citar­ne alcuni.

Uno, nes­su­no, cen­to Nino è un ritrat­to inti­mo e affet­tuo­so, impre­zio­si­to da aned­do­ti diver­ten­ti rac­con­ta­ti da Nino stes­so, dal­la moglie, dai figli e dai nipo­ti. È inol­tre arric­chi­to dal­le testi­mo­nian­ze di ami­ci, regi­sti e col­le­ghi, e dal­le voci di chi per le più varie ragio­ni si lega alla sto­ria di vita di Nino: Elio Ger­ma­no, Edoar­do Leo, Mas­si­mo Ghi­ni, Nan­cy Bril­li, Enri­co Bri­gna­no, John­ny Dorel­li, Wal­ter Vel­tro­ni, Mas­si­mo Wert­mul­ler, Lino Banfi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: