CONFERENZA STAMPA

NEXO+ : nasce la piattaforma on demand con concerti, film d’autore e tanto altro

Oggi nasce Nexo+, la piat­ta­for­ma di con­te­nu­ti on demand per un tem­po libe­ro di qua­li­tà idea­ta da Nexo Digi­tal, la casa di pro­du­zio­ne e distri­bu­zio­ne ita­lia­na spe­cia­liz­za­ta nell’ambito degli even­ti al cine­ma. Con un abbo­na­men­to di 9,99 euro al mese, Nexo+ pre­sen­te­rà ai suoi spet­ta­to­ri, set­ti­ma­na dopo set­ti­ma­na, con­cer­ti, film d’autore, con­te­nu­ti d’arte, docu­men­ta­ri, musi­ca, ope­ra, bal­let­to, tea­tro, appro­fon­di­men­ti culturali.

L’IDEA

Nexo+ è un’i­dea in con­ti­nua evo­lu­zio­ne: l’i­dea di un luo­go d’in­con­tro, di con­di­vi­sio­ne, di costru­zio­ne. Un luo­go che pro­muo­ve la curio­si­tà, tute­la le dif­fe­ren­ze, ampli­fi­ca il sape­re, il diver­ti­men­to, l’e­mo­zio­ne. Un luo­go che vuo­le sti­mo­la­re una par­te­ci­pa­zio­ne atti­va, diver­sa da quel­la che può esse­re pro­po­sta da un algo­rit­mo. L’obiettivo è infat­ti quel­lo di offri­re agli spet­ta­to­ri un approc­cio mul­ti­di­sci­pli­na­re nel­la scel­ta e nell’organizzazione e indi­ciz­za­zio­ne dei con­te­nu­ti, così da spa­zia­re, come acca­de con gli even­ti al cine­ma di Nexo Digi­tal, dal­la cul­tu­ra all’educational, dal cine­ma ai con­cer­ti. Come in una piaz­za in cui ci si incon­tra più che in un rifu­gio esclu­si­vo, Nexo+ si pro­po­ne come un luo­go in cui il pro­prio tem­po diven­ta uno spa­zio per la men­te, dove nutri­re le pro­prie pas­sio­ni e dove sco­prir­ne di nuove.

9 MONDI, 4 CANALI DEDICATI, 40 PLAYLIST, 1500 ORE DI CONTENUTI

Trat­to distin­ti­vo del pro­get­to Nexo+, la nuo­va moda­li­tà distri­bu­ti­va tar­ga­ta Nexo Digi­tal, è la pre­sen­za di una reda­zio­ne che, mese dopo mese, andrà a defi­ni­re le pro­po­ste per sin­go­le nic­chie di rife­ri­men­to, pre­di­li­gen­do l’inclusività e il desi­de­rio di apri­re spa­zi di con­fron­to sem­pre diver­si e varie­ga­ti, a secon­da dei pub­bli­ci con cui andrà a rela­zio­nar­si. Oltre alla cate­go­riz­za­zio­ne in 9 MONDI, Nexo+ offri­rà 40 PLAYLIST idea­te appo­si­ta­men­te e costan­te­men­te rin­no­va­te in cui appro­fon­di­re le pro­prie pas­sio­ni e sco­prir­ne di nuo­ve. Per esem­pio, nel­la play­li­st “Le Signo­re del­le Arti” gli spet­ta­to­ri tro­ve­ran­no una sele­zio­ne di docu­men­ta­ri e film dedi­ca­ti a gran­di attri­ci, arti­ste e don­ne del­la cul­tu­ra: una rac­col­ta di con­te­nu­ti che cele­bra­no le don­ne, pro­ta­go­ni­ste anche del­la mostra “Le Signo­re dell’Arte. Sto­rie di don­ne tra ‘500 e ‘600”, ospi­ta­ta a Palaz­zo Rea­le di Mila­no e attual­men­te frui­bi­le onli­ne. Nel­la play­li­st Say it loud! I’m black and I’m proud ver­rà inve­ce pro­po­sto un omag­gio alla Black Music e ai suoi gran­di inter­pre­ti (il tut­to rac­col­to sot­to l’egida del­la can­zo­ne di James Bro­wn che diven­ne l’inno non uffi­cia­le del movi­men­to Black Power negli anni ’60).

Gra­zie a un wid­get ad hoc, diver­si tito­li e play­li­st saran­no via via arric­chi­ti da un’apposita biblio­gra­fia, da una sele­zio­ne musi­ca­le di rife­ri­men­to e da pod­ca­st dedi­ca­ti secon­do il pia­no edi­to­ria­le mes­so a pun­to dal­la reda­zio­ne di Nexo+ e dai suoi partner.

Inol­tre, la piat­ta­for­ma Nexo+ vedrà la col­la­bo­ra­zio­ne con alcu­ni dei più impor­tan­ti edi­to­ri, pro­dut­to­ri, scuo­le di scrit­tu­ra, festi­val. Si trat­ta del­la sezio­ne deno­mi­na­ta Costel­la­zio­ni: map­pe per orien­tar­si nel cie­lo, tra le stel­le più lumi­no­se e i per­cor­si più pre­zio­si, che spes­so sono i meno bat­tu­ti. Map­pe che ripor­ta­no a casa i navi­gan­ti, li gui­da­no ver­so nuo­ve sco­per­te, trac­cia­no imma­gi­ni che ispi­ra­no poe­sie, arte e let­te­ra­tu­ra. Al debut­to, saran­no 4 le Costel­la­zio­ni pre­sen­ti su Nexo+: quel­le di Eli­sa­bet­ta Sgar­bi, Far East Film Festi­val, Fel­tri­nel­li Real Cine­ma e Scuo­la Hol­den. Spie­ga l’AD di Nexo Digi­tal Fran­co di Sar­ro:

Come Nexo Digi­tal sia­mo, per natu­ra, degli spe­ri­men­ta­to­ri. Sin dal 2010 ci sia­mo con­cen­tra­ti su pro­gram­ma­zio­ni e con­te­nu­ti total­men­te diver­si da quel­li tra­di­zio­na­li del­le sale cine­ma­to­gra­fi­che. Oggi voglia­mo con­fer­ma­re quell’impegno, pro­po­nen­do una piat­ta­for­ma che pos­sa distin­guer­si per tipo­lo­gia dei con­te­nu­ti e scel­ta edi­to­ria­le. Il nostro tem­po libe­ro, anche in perio­do di Covid, sem­bra scar­seg­gia­re e non esse­re mai abba­stan­za. Per que­sto desi­de­ria­mo pre­sen­ta­re una piat­ta­for­ma che per­met­ta di vive­re il pro­prio tem­po in modo sem­pli­ce e imme­dia­to, sen­za il rischio di smar­rir­si tra infi­ni­te pro­po­ste, ma venen­do accom­pa­gna­ti attra­ver­so un cata­lo­go ric­co, orga­niz­za­to in manie­ra fre­sca e inno­va­ti­va. Nexo+ nasce per esse­re fan­ta­sio­sa: una piat­ta­for­ma in gra­do di sti­mo­la­re la curio­si­tà e gli inte­res­si dei suoi spet­ta­to­ri attra­ver­so per­cor­si edi­to­ria­li ine­di­ti. È impor­tan­te dire che que­sta per noi non è un’alternativa al cine­ma vis­su­to in sala, che resta sem­pre un pas­sag­gio cru­cia­le e un luo­go in cui non vedia­mo l’ora di tor­na­re. Sem­pli­ce­men­te Nexo+ vuo­le esse­re un modo nuo­vo e com­ple­men­ta­re per star vici­ni al nostro pub­bli­co e alle sue rin­no­va­te richieste”.

Aggiun­ge il Diret­to­re di Nexo+ Gui­do Casa­li: “Nexo+ è, pri­ma di tut­to, qual­co­sa che pri­ma non esi­ste­va e che man­ca­va: una col­le­zio­ne di mera­vi­glie, viva­ce e lumi­no­sa, idea­ta per por­ta­re a un pub­bli­co di per­so­ne appas­sio­na­te e curio­se il meglio del­la pro­du­zio­ne ita­lia­na e inter­na­zio­na­le di docu­men­ta­ri, film e per­for­man­ce. Nexo+, come rac­con­ta il suo logo, è una por­ta che si apre su una serie di mon­di gover­na­ti dall’amore per il bel­lo, per l’arte e per le gran­di sto­rie: i film d’autore e tito­li cult, la gran­de arte, l’opera e il bal­let­to, la musi­ca clas­si­ca, pop e rock, le bio­gra­fie, i docu­men­ta­ri sui gran­di temi dell’attualità e sul­la sto­ria anti­ca e recen­te. Mon­di diver­si che dia­lo­ghe­ran­no e si con­ta­mi­ne­ran­no tra loro attra­ver­so col­le­zio­ni e play­li­st lega­te a temi tra­sver­sa­li, ricor­ren­ze e pro­po­ste d’autore. Un’offerta edi­to­ria­le stu­dia­ta con pas­sio­ne sar­to­ria­le e che va oltre gli algo­rit­mi e le clas­si­fi­che dei più visti, con un approc­cio sem­pre inclu­si­vo per sti­mo­la­re l’incontro con con­te­nu­ti di altis­si­ma qua­li­tà, che una vol­ta cono­sciu­ti diven­te­ran­no un nutrien­te ric­chis­si­mo per la nostra curio­si­tà e le nostre pas­sio­ni. Cer­to, Nexo+ è una crea­tu­ra appe­na nata, ma in osti­na­ta e rapi­da cre­sci­ta ed evo­lu­zio­ne: nuo­vi con­te­nu­ti, nuo­vi mon­di, nuo­ve col­la­bo­ra­zio­ni, nuo­ve pro­du­zio­ni ori­gi­na­li con­ti­nue­ran­no a sboc­cia­re ogni set­ti­ma­na nel­le case dei nostri abbo­na­ti. Tra i pri­mi pro­get­ti che ci fa pia­ce­re ricor­da­re, stia­mo seguen­do e soste­nen­do La Visi­ta, la nuo­va crea­zio­ne site spe­ci­fic di Pee­ping Tom, com­mis­sio­na­ta e pro­dot­ta dal­la Fon­da­zio­ne I Tea­tri di Reg­gio Emi­lia in col­la­bo­ra­zio­ne con Col­le­zio­ne Mara­mot­ti e Max Mara, fina­li­sta ai pre­sti­gio­si Fedo­ra Pri­zes, e apren­do una col­la­bo­ra­zio­ne col MEET Digi­tal Cul­tu­re Cen­ter che non a caso ha ospi­ta­to la pri­ma pre­sen­ta­zio­ne uffi­cia­le di Nexo+”.

La piat­ta­for­ma Nexo+ è un pro­get­to Nexo Digi­tal soste­nu­to dai media part­ner Radio DEEJAY, Radio Capi­tal, Rockol.it, Clas­sic Voi­ce, Danza&Danza, ARTE.it.

LE COSTELLAZIONI

Al suo debut­to, su Nexo+ saran­no dispo­ni­bi­li, inclu­si nell’abbonamento, quat­tro cana­li dedicati.

ELISABETTA SGARBI

Edi­to­re con La nave di Teseo, regi­sta, pro­dut­to­re musi­ca­le, far­ma­ci­sta: il mon­do di Eli­sa­bet­ta Sgar­bi esplo­ra­to a 360 gra­di. Un iti­ne­ra­rio tra i capo­la­vo­ri dell’arte ita­lia­na, la gran­de let­te­ra­tu­ra, la musi­ca in tut­te le sue for­me, le scien­ze oggi più attua­li che mai, le curio­si­tà meno note e più affa­sci­nan­ti di sem­pre. “Ho sem­pre pen­sa­to che nul­la sia distan­te da nul­la, che disci­pli­ne, gene­ri, mestie­ri si par­li­no e con­ti­nua­men­te si attra­ver­si­no. È suf­fi­cien­te segui­re il filo del­le pas­sio­ni e del­la curio­si­tà per sco­pri­re den­tro un mon­do nuo­vi mon­di. Que­sto incon­tro con Nexo+ nasce pro­prio nel segno del­la curio­si­tà, del­la pas­sio­ne, del­la voglia di sco­pri­re e spe­ri­men­ta­re. Tra let­te­ra­tu­ra, musi­ca, cine­ma, arte, scien­za e altro anco­ra che al momen­to non sap­piamo”, Eli­sa­bet­ta Sgar­bi.

FAR EAST FILM FESTIVAL

I capo­la­vo­ri da risco­pri­re, i bloc­k­bu­ster che han­no pol­ve­riz­za­to i bot­te­ghi­ni, i più accu­ra­ti iti­ne­ra­ri mono­gra­fi­ci, i cult che han­no fat­to inna­mo­ra­re i cine­fi­li. Il meglio del cine­ma asia­ti­co sele­zio­na­to dal più gran­de festi­val orien­ta­le d’Europa, in atte­sa di risco­prir­lo dal vivo dal l’11 al 19 giu­gno, quan­do il Tea­tro Nuo­vo “Gio­van­ni da Udi­ne” e il cine­ma Visio­na­rio ria­pri­ran­no le por­te al meglio del cine­ma popo­la­re asia­ti­co. Per una nuo­va, pre­zio­sa e avven­tu­ro­sa full immer­sion nel cuo­re dell’Asia cine­ma­to­gra­fi­ca: Hong Kong, Cina, Tai­wan, Corea del Sud, Giap­po­ne, Filip­pi­ne, Sin­ga­po­re, Indo­ne­sia e Malesia.

FELTRINELLI REAL CINEMA 

Nata nel 2004 come col­la­na di libri + DVD, in oltre 15 anni, Fel­tri­nel­li Real Cine­ma si è tra­sfor­ma­ta in uno dei prin­ci­pa­li cata­lo­ghi di cine­ma del­la real­tà, distri­bui­to nel­le sale cine­ma­to­gra­fi­che, in TV e in home video digi­ta­le nel nostro pae­se. Una sele­zio­ne dei miglio­ri docu­men­ta­ri inter­na­zio­na­li e dei tito­li dei gran­di festi­val capa­ci di offri­re rac­con­ti ine­di­ti, appro­fon­di­men­ti inat­te­si, let­tu­re del mon­do di ieri e di oggi: spun­ti di rifles­sio­ne, sguar­di ver­so nuo­vi oriz­zon­ti e la capa­ci­tà di accen­de­re il dibat­ti­to, secon­do la miglio­re tra­di­zio­ne Fel­tri­nel­li. Dal 2017 Fel­tri­nel­li Real Cine­ma è diven­ta­to anche un brand di pro­du­zio­ne cine­ma­to­gra­fi­ca e tele­vi­si­va, spe­cia­liz­za­to in docu­men­ta­ri e fac­tual rea­liz­za­ti in part­ner­ship con la miglior pro­du­zio­ne indi­pen­den­te italiana.

SCUOLA HOLDEN

Le miglio­ri pro­du­zio­ni tea­tra­li e le per­for­man­ce che, negli ulti­mi anni, sono emer­se dall’universo di Scuo­la Hol­den. Un viag­gio di ricer­ca nel­le regio­ni più diver­se del sape­re uma­no, per­cor­si del­la men­te che apro­no pro­spet­ti­ve ine­di­te sul­la sto­ria, l’arte, la let­te­ra­tu­ra e la musi­ca. Si potran­no vede­re le Pal­la­dium e le Man­to­va Lec­tu­res di Ales­san­dro Baric­co, che toc­ca­no temi uni­ver­sa­li come la Nar­ra­zio­ne, il Tem­po, la Feli­ci­tà. In Post­cards to San Fran­ci­sco si segue il flus­so del­le paro­le di Walt Whit­man let­te dal­lo scrit­to­re Ales­san­dro Mari e accom­pa­gna­te dal pia­no­for­te di Glo­ria Cam­pa­ner, sul­la scia del mini­ma­li­smo ame­ri­ca­no e di sono­ri­tà vici­ne all’immaginario poe­ti­co dell’autore. Ci saran­no inol­tre Mario Bru­nel­lo, che suo­na le Sui­te per vio­lon­cel­lo di Bach in luo­ghi diver­sis­si­mi acco­mu­na­ti da un par­ti­co­la­re tipo di silen­zio, e lo spet­ta­co­lo Pala­me­de, eroe gre­co can­cel­la­to dal­la memo­ria col­let­ti­va da una resa dei con­ti tra due éli­te intel­let­tua­li. Per lasciar­si affa­sci­na­re dal­la visio­ne di mae­stri che, anzi­ché dare rispo­ste, pun­ta­no a far risuo­na­re nuo­ve doman­de, o a pro­nun­cia­re in modo diver­so quel che pen­sa­va­mo già di sapere.

I MONDI

Nexo+ pro­por­rà 9 diver­si gene­ri di con­te­nu­ti sud­di­vi­si in 9 MONDI da esplorare:

La Gran­de Arte

I musei, le mostre, gli arti­sti: un iti­ne­ra­rio attra­ver­so i colo­ri e le for­me del­la gran­de arte, dall’antichità al contemporaneo.

Cine­ma

I miglio­ri film d’autore, i tito­li più pre­mia­ti dal­la cri­ti­ca e quel­li più ama­ti dal gran­de pub­bli­co, le sto­rie del­le star di Hol­ly­wood, le fil­mo­gra­fie dei gran­di registi.

Clas­si­ca

Dai più impor­tan­ti pal­chi del mon­do, le ope­re, i con­cer­ti, la musi­ca sin­fo­ni­ca, i docu­men­ta­ri sui gran­di pro­ta­go­ni­sti del mon­do del­la classica.

Bio­gra­fie

Le vite dei per­so­nag­gi che han­no fat­to la sto­ria e di quel­li che l’hanno attra­ver­sa­ta in modo più silen­zio­so ma sem­pre straordinario.

Musi­ca

I con­cer­ti che han­no segna­to un’epoca, i pro­ta­go­ni­sti del­la gran­de musi­ca pop e rock, ita­lia­na e inter­na­zio­na­le, i docu­men­ta­ri e le bio­gra­fie del­le star che sono diven­ta­te leggenda.

Sto­ria

Una sele­zio­ne di docu­men­ta­ri straor­di­na­ri per riper­cor­re­re i momen­ti salien­ti del­la sto­ria del nostro pia­ne­ta, dal­le ori­gi­ni ai nostri tempi.

Dan­za

Bal­let­ti leg­gen­da­ri, dan­za­to­ri che sono ico­ne inter­na­zio­na­li: un viag­gio nel­la dan­za clas­si­ca e in quel­la contemporanea.

Cur­rent

Le infi­ni­te sfac­cet­ta­tu­re del pre­sen­te rac­con­ta­te in una sele­zio­ne di docu­men­ta­ri ita­lia­ni e inter­na­zio­na­li sui gran­di temi del mon­do in cui vivia­mo: soste­ni­bi­li­tà, diver­si­ty, dirit­ti civili…

Per­for­man­ce

Tut­ta l’emozione degli even­ti on sta­ge: gli spet­ta­co­li tea­tra­li, i con­cer­ti, i bal­let­ti, le performance.

Nei pros­si­mi mesi, si aggiungeranno:

  • Master­class e formazione
  • Foto­gra­fia
  • Fashion
  • Desi­gn
  • Archi­tet­tu­ra
  • Sport

ABBONAMENTI
Abbo­na­men­to men­si­le: €9,99
Abbo­na­men­to per 12 mesi: €109,90 inve­ce che 119,80 (un mese gra­tis) 7 gior­ni di pro­va gra­tui­ta per tut­ti i nuo­vi abbo­na­ti
OFFERTA DI LANCIO
Per colo­ro che si abbo­ne­ran­no dal 10 mar­zo al 10 apri­le: abbo­na­men­to per 12 mesi al prez­zo spe­cia­le di €99,90 (due mesi gra­tis).
N. MAX DI DEVICE COLLEGABILI CON SINGOLO ABBONAMENTO
Ogni abbo­na­to può acce­de­re a Nexo+ da mas­si­mo cin­que dispo­si­ti­vi diver­si. È pos­si­bi­le uti­liz­za­re Nexo+ da un mas­si­mo di due dispo­si­ti­vi contemporaneamente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: