CONCERTI | EVENTI

Laura Pausini torna a Sanremo per festeggiare il suo trionfo ai Golden Globes

Dopo il trion­fo ai Gol­den Glo­bes, Lau­ra Pau­si­ni tor­na a San­re­mo. A poche ore dal­la vit­to­ria la star ita­lia­na più accla­ma­ta nel mon­do, ha accet­ta­to l’invito di Ama­deus a festeg­gia­re que­sto nuo­vo cla­mo­ro­so rico­no­sci­men­to pro­prio sul pal­co dell’Ariston da dove tut­to è par­ti­to, pro­prio uno di que­sti stes­si gior­ni di 28 anni fa.

Lau­ra sul pal­co ese­gui­rà per la pri­ma vol­ta dal vivo IO SI (Seen), il bra­no con cui ha con­qui­sta­to la Hol­ly­wood Forei­gn Press Asso­cia­tion, scrit­to da Lau­ra Pau­si­ni e Dia­ne War­ren e Best Ori­gi­nal Song di The Life ahead/La vita davan­ti a sè, il film di Edoar­do Pon­ti che ha ripor­ta­to alle sce­ne Sophia Loren. 

“San­re­mo per me è da sem­pre un’emozione gran­dis­si­ma. Sono ono­ra­ta che il Festi­val abbia volu­to cele­bra­re il mio Gol­den Glo­be, un pre­mio che inten­do con­di­vi­de­re con l’Italia e che per me rap­pre­sen­ta un rico­no­sci­men­to alla mia musi­ca ma anche al mio pae­se e a tut­to il mon­do del­la musi­ca ita­lia­na che in que­sto anno è sta­to cosi tan­to penalizzato”. 

In que­ste poche ore dal pre­mio sono giun­ti applau­si e apprez­za­men­ti da tut­to il mon­do, dal­la poli­ti­ca alla cul­tu­ra, dal­lo sport all’economia, dai social (trend topic) ai media inter­na­zio­na­li, tut­ti le han­no tri­bu­ta­to atte­sta­ti di sti­ma. E anche a Times Squa­re a New York sono appar­si i maxi bill­board per cele­bra­re que­sto nuo­vo immen­so tra­guar­do. Anco­ra una vol­ta l’artista infat­ti por­ta alto il nome dell’Italia nel mon­do, sta­bi­len­do un nuo­vo record e aggiun­gen­do al suo pal­ma­res il Gol­den Glo­be Award al Gram­my Award (2006) e ai quat­tro Latin Gram­my Awards (2005, 2007, 2009, 2018).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: