NOVITA'

Wrongonyou, guarda il videoclip del brano sanremese “Lezioni di volo”

Wron­go­ny­ou, in gara al 71° Festi­val di San­re­mo nel­la cate­go­ria NUOVE PROPOSTE, si esi­bi­rà que­sta set­ti­ma­na per la pri­ma vol­ta sul pal­co del Tea­tro Ari­ston con il bra­no Lezio­ni di volo, già dispo­ni­bi­le su tut­te le piat­ta­for­me digi­ta­li e in radio.

Dispo­ni­bi­le da oggi anche il video di Lezio­ni di volo, pro­dot­to da Boro­tal­co Tv con la regia di Gia­co­mo Tri­glia. Il video, una dol­ce sto­ria di fuga e com­pli­ci­tà, è sta­to inte­ra­men­te gira­to a Volan­dia, il par­co museo del Volo tra i più gran­di d’Europa. Un espli­ci­to rife­ri­men­to al sen­so let­te­ra­le del pez­zo, die­tro cui si cela la voglia da par­te di Wron­go­ny­ou di accen­de­re per un momen­to un faro sui musei e i luo­ghi del­la cul­tu­ra in gene­ra­le, dura­men­te col­pi­ti dal­la pan­de­mia. Un desi­de­rio che nasce dal pro­fon­do visto che Mar­co, duran­te i pri­mi anni di stu­di alla facol­tà di Sto­ria dell’Arte, ha lavo­ra­to come gui­da in un museo di Roma.

Lezio­ni di volo, scrit­ta e pro­dot­ta insie­me ad Adel Al Kas­sem e Ric­car­do Sci­rè, nasce in segui­to ad un perio­do di pro­fon­da cre­sci­ta per­so­na­le e arti­sti­ca che Wron­go­ny­ou ha matu­ra­to  duran­te i mesi del pri­mo loc­k­do­wn, mesi che l’artista  ha dedi­ca­to al dia­lo­go con sé stes­so. Nono­stan­te il momen­to che stia­mo affron­tan­do, vis­su­to dal­la mag­gior par­te dei gio­va­ni con ansia e una pro­fon­da incer­tez­za ver­so il futu­ro, il bra­no è un inno che spro­na al corag­gio, un invi­to a lasciar­si anda­re, a lan­ciar­si sen­za timo­re e con sicu­rez­za per affron­ta­re le espe­rien­ze che la vita ci met­te di fron­te. Un sal­to da fare da soli o con al fian­co la per­so­na che si ama.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: