SPETTACOLO

Netflix, guarda l’anteprima ufficiale della nuova serie “Jupiter’s Legacy”

Net­flix rila­scia l’anteprima uffi­cia­le di Jupiter’s Lega­cy, la nuo­va serie ori­gi­na­le Net­flix basa­ta sui fumet­ti di Mark Mil­lar e Frank Qui­te­ly, dispo­ni­bi­le con otto epi­so­di da vener­dì 7 mag­gio in tut­ti i Pae­si in cui il ser­vi­zio è attivo.

Nel­l’an­te­pri­ma ven­go­no rive­la­te le pri­me sce­ne del­la serie: gli schiz­zi dei fumet­ti di Frank Qui­te­ly si tra­sfor­ma­no nel­le pri­me imma­gi­ni del nuo­vis­si­mo supe­rhe­ro dra­ma Jupi­te­r’s Lega­cy.

Il cat­ti­vo più ter­ri­fi­can­te del­la sta­gio­ne, Black­star, pren­de vita. Ven­go­no pre­sen­ta­ti Hutch (Ian Quin­lan), figlio di uno dei più gran­di cat­ti­vi del mon­do e Chloe Samp­son (Ele­na Kam­pou­ris), figlia del più gran­de supe­re­roe del mon­do. Tra gli altri per­so­nag­gi Shel­don Samp­son (Josh Duha­mel), suo figlio Bran­don Samp­son (Andrew Hor­ton) e infi­ne i supe­re­roi di pri­ma gene­ra­zio­ne Lady Liberty/Grace Samp­son (Leslie Bibb), The Utopian/Sheldon Samp­son (Duha­mel) e Brainwave/Walter Samp­son (Ben Daniels).

Jupi­te­r’s Lega­cy è un supe­rhe­ro dra­ma che attra­ver­sa decen­ni e per­cor­re le com­ples­se dina­mi­che del­la fami­glia, del pote­re e del­la leal­tà. Dopo aver tra­scor­so qua­si un seco­lo a pro­teg­ge­re l’u­ma­ni­tà, la pri­ma gene­ra­zio­ne di supe­re­roi del mon­do deve guar­da­re ai pro­pri figli per con­ti­nua­re l’e­re­di­tà. Ma le ten­sio­ni aumen­ta­no quan­do i gio­va­ni supe­re­roi, affa­ma­ti di dimo­stra­re il loro valo­re, lot­ta­no per dimo­strar­si all’al­tez­za del­la leg­gen­da­ria repu­ta­zio­ne pub­bli­ca dei loro geni­to­ri e degli stan­dard per­so­na­li esigenti.

La serie è inter­pre­ta­ta da Josh Duha­mel, Leslie Bibb, Ben Daniels, Ele­na Kam­pou­ris, Andrew Hor­ton, Mike Wade e Matt Lan­ter. I pro­dut­to­ri ese­cu­ti­vi sono Mark Mil­lar, Frank Qui­te­ly, Loren­zo Di Bona­ven­tu­ra, Dan McDer­mott, Ste­ven S. DeK­night, James Midd­le­ton e Sang Kyu Kim.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: