CONCERTI ED EVENTI

#MartiniLiveBar, oltre 16.000 persone per lo show in streaming di Chadia Rodriguez

Da una Ter­raz­za Mar­ti­ni che pro­va a lasciar­si alle spal­le l’inverno con i pri­mi accen­ni di pri­ma­ve­ra, è anda­to live ieri sera alle 19 il quar­to appun­ta­men­to dell’aperitivo-evento #Mar­ti­ni­Li­ve­Bar. Que­sta vol­ta la pro­ta­go­ni­sta è sta­ta una don­na, ener­gi­ca e sen­sua­le, che ha por­ta­to sul tet­to di Mila­no la sua fie­rez­za di gio­va­ne trap­per dal­la rapi­da car­rie­ra musi­ca­le: Cha­dia Rodri­guez, che si è esi­bi­ta accom­pa­gna­ta dal­la dj TAMI.

Una chiac­chie­ra­ta davan­ti al ban­co da bar, uno dei luo­ghi per eccel­len­za in cui ci si rac­con­ta, nasco­no idee, si imma­gi­na il futu­ro, e poi un’esibizione live dal 16esimo pia­no di Ter­raz­za Mar­ti­ni, guar­dan­do Mila­no dall’alto. Un modo per non spe­gne­re le cas­se e con­ti­nua­re a soste­ne­re la musi­ca e lo spet­ta­co­lo ita­lia­no, da par­te di uno spe­cia­li­sta dell’intrattenimento, come Martini.

“Sono feli­ce e ono­ra­ta di pren­de­re par­te a que­sta ini­zia­ti­va di Mar­ti­ni. Spe­cial­men­te in un perio­do come quel­lo di ades­so, poter­mi esi­bi­re live per il mio pub­bli­co e i miei fan è una gran­dis­si­ma emo­zio­ne e spe­ro pos­sa esse­re un segna­le per far vede­re una vol­ta in più il valo­re e l’importanza del­la musi­ca dal vivo – ha affer­ma­to Cha­dia Rodri­guez – La musi­ca in qual­sia­si tipo di situa­zio­ne ha sem­pre aiu­ta­to e anco­ra una vol­ta sta aiu­tan­do in un momen­to dif­fi­ci­le come questo”.

Dopo il suc­ces­so del­le pri­me tre tap­pe con i Coma Cose, Boss Doms e Nitro, il quar­to appun­ta­men­to è anda­to onli­ne ieri sera, 25 Feb­bra­io. MARTINI tor­na a pro­muo­ve­re la musi­ca ita­lia­na con un momen­to di intrat­te­ni­men­to che uni­sce fisi­co e digi­ta­le. L’aperitivo è Fiero&Tonic e lo show musi­ca­le ha avu­to come pro­ta­go­ni­sta la trap­per Cha­dia Rodri­guez, appe­na usci­ta con il nuo­vo sin­go­lo Don­ne che odia­no le don­ne (Sony Music Italy)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: