TV | STREAM

Canale5, domani arriva Checco Zalone con il film “Che bella giornata”

Doma­ni, in pri­ma sera­ta, su Cana­le 5 andrà in onda “Che bel­la gior­na­ta” con Chec­co Zalo­ne, pro­dot­to da Pie­tro Val­sec­chi e distri­bui­to da Medusa.

Mila­no. Chec­co, but­ta­fuo­ri di una mise­ra disco­te­ca del­la Brian­za, a cau­sa del peri­co­lo di atten­ta­ti che richie­de misu­re straor­di­na­rie per i luo­ghi a rischio, si ritro­va a lavo­ra­re come addet­to alla sicu­rez­za del Duo­mo di Mila­no. Chec­co incon­tra Farah (Nabi­ha Akka­ri), una stu­den­tes­sa d’architettura che si fin­ge fran­ce­se e se ne inna­mo­ra. Farah in real­tà è ara­ba ed è a Mila­no per por­ta­re a ter­mi­ne la sua per­so­na­lis­si­ma ven­det­ta. La bel­la ragaz­za intui­sce subi­to che Chec­co, igno­ran­te come pochi, potreb­be esse­re un per­fet­to e incon­sa­pe­vo­le allea­to per i suoi pia­ni. Tut­to sem­bra anda­re bene ma Farah non ha fat­to i con­ti con l’a­ni­mo di Chec­co che cam­bie­rà per sem­pre le sor­ti del­la sua vita. 

Diret­to da Gen­na­ro Nun­zian­te, il film vede Tul­lio Solen­ghi nei pan­ni di Papa Bene­det­to XVI. Il can­tau­to­re Capa­rez­za sfi­la in un cameo nei pan­ni di sè stes­so. Zalo­ne ha così com­men­ta­to la sua secon­da fati­ca sul set: 

Ave­te pre­sen­te il cine­ma ita­lia­no di Fel­li­ni, Viscon­ti, Sco­la, Paso­li­ni? Beh anche il mio è un film ita­lia­no! Que­sto per rispon­de­re a quel­la cri­ti­ca ottu­sa e pre­ve­nu­ta che si osti­na a non rico­no­sce­re le tan­te ormai accla­ra­te affi­ni­tà del mio cine­ma con quel­lo dei sud­det­ti col­le­ghi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: