NUOVE PROPOSTE

Trashock, da deejay a content creator su TikTok

Tra­shock nasce uffi­cial­men­te nel 2014 gra­zie ad una gran­de pas­sio­ne per la musi­ca elet­tro­ni­ca che lo ha por­ta­to a lavo­ra­re come DJ da quan­do ha diciot­to anni nel­le disco­te­che mila­ne­si e suc­ces­si­va­men­te in giro per l’Italia.
Deci­de di appro­fon­di­re le sue cono­scen­ze sul­l’a­spet­to lega­to alla pro­du­zio­ne, lau­rean­do­si in inge­gne­ria audio e ini­zian­do a pro­dur­re i pro­pri bra­ni. Tra le sue usci­te risal­ta “Jole­ne” che ha supe­ra­to 2,5 milio­ni di stream su Spo­ti­fy e tut­to­ra in rota­zio­ne nel­le radio di tut­to il mondo.

L’ar­ti­sta ha sem­pre mostra­to un noto inte­res­se ver­so il mon­do social e per la capa­ci­tà di rag­giun­ge­re milio­ni di per­so­ne in giro per il mon­do uti­liz­zan­do sem­pli­ce­men­te uno smart­pho­ne crean­do con­te­nu­ti d’im­pat­to. La pan­de­mia e l’impossibilità di poter lavo­ra­re nel­l’am­bi­to musi­ca­le, gli ha dato l’occasione e la giu­sta con­cen­tra­zio­ne per svi­lup­pa­re il suo lato creativo.

Tra­shock lan­cia uffi­cial­men­te il suo pro­fi­lo Tik­Tok a Mar­zo 2020 duran­te il loc­k­do­wn e in pochi mesi supe­ra i 300K fol­lo­wers, riscuo­ten­do un impor­tan­te riscon­tro con i suoi video carat­te­riz­za­ti da effet­ti ina­spet­ta­ti e sor­pren­den­ti soprat­tut­to nei suoi mon­tag­gi, supe­ran­do 50 milio­ni di visua­liz­za­zio­ni. Crea­re con­te­nu­ti è una sua pas­sio­ne che oggi è diven­ta­to un mestie­re a tut­ti gli effet­ti, por­tan­do­lo a col­la­bo­ra­re con azien­de e part­ner, idean­do e svi­lup­pan­do idee pub­bli­ci­ta­rie per il web.

Mi pia­ce intrat­te­ne­re e stu­pi­re. L’idea di poter strap­pa­re una risa­ta o distrar­re le per­so­ne da tut­to quel­lo che sta suc­ce­den­do nel mon­do anche solo per pochi minu­ti, per me è un gran­de pia­ce­re”.

Tra i tan­tis­si­mi video risal­ta­no
La gior­na­ta tipo in qua­ran­te­na! Cosa sta­te facen­do in que­sti gior­ni?” con cui ha lan­cia­to un vero e pro­prio trend su Tik­Tok ripro­po­sto da miglia­ia di per­so­ne in tut­to il mon­do, ed è sta­to ricon­di­vi­so su Insta­gram da alcu­ne tra le pagi­ne più segui­te d’Italia e per­si­no da Michel­le Hun­zi­ker che l’ha ripro­dot­to sui suoi social e il “Bed­Flip Loop” che ha con­fer­ma­to defi­ni­ti­va­men­te Tra­shock su Tik­Tok e con cui ha rag­giun­to 21 milio­ni di views.

Recen­te­men­te Tra­shock è sta­to con­tat­ta­to diret­ta­men­te da Tik­Tok Ita­lia in quan­to affa­sci­na­ti da un suo video che han­no suc­ces­si­va­men­te inse­ri­to all’in­ter­no di un loro recap ufficia­le del 2020, in aper­tu­ra e in chiu­su­ra, insie­me a nomi come Fedez, Chia­ra Fer­ra­gni e tan­ti altri.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: