71° FESTIVAL DI SANREMO

Ermal Meta : «“Un milione di cose da dirti” è una semplicissima canzone d’amore»

Ermal Meta è in gara al 71° Festi­val di San­re­mo con il bra­no Un milio­ne di cose da dir­ti, con­te­nu­to nel nuo­vo album di ine­di­ti di pros­si­ma uscita.

Un milio­ne di cose da dir­ti è una can­zo­ne d’amore, una «sem­pli­cis­si­ma can­zo­ne d’amore», dal sound essen­zia­le, pochi accor­di per rac­con­ta­re qual­co­sa di per­so­na­le ma capa­ce di risuo­na­re anche a livel­lo universale.

Ermal tor­na sul pal­co di San­re­mo dopo aver trion­fa­to nel 2018 con il bra­no “Non mi ave­te fat­to nien­te”, can­ta­to insie­me a Fabri­zio Moro e pre­sen­ta­to anche all’Eurovision Song Con­te­st a Lisbona.

L’anno pre­ce­den­te, Ermal era già sali­to sul podio del Festi­val di San­re­mo con il bra­no “Vie­ta­to Mori­re”, vin­cen­do anche il Pre­mio del­la Cri­ti­ca Mia Mar­ti­ni e il Pre­mio per la miglior cover (per la sua inter­pre­ta­zio­ne di “Ama­ra Ter­ra Mia”).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: