INTERVISTA

Valentina Iannone : “Chiedo cambiamento con forza e coraggio. Un cambiamento inteso come necessità di migliorare il posto in cui viviamo”

E’ dispo­ni­bi­le sul­le piat­ta­for­me strea­ming e in digi­tal down­load Ad alta voce, l’EP di debut­to del­la can­tau­tri­ce cam­pa­na Valen­ti­na Ian­no­ne. Il bra­no vuo­le esse­re una denun­cia alla poca atten­zio­ne nei con­fron­ti del­la Ter­ra e un invi­to ad apprez­za­re tut­to quel­lo che ci cir­con­da. L’EP Ad Alta Voce nasce dal­le espe­rien­ze vis­su­te in pri­ma per­so­na dal­la stes­sa can­tau­tri­ce ed è ric­co di con­te­nu­ti socia­li impor­tan­ti come il rispet­to per l’ambiente, la ricer­ca di una vita sen­za sche­mi e in pie­na liber­tà e la con­ti­nua ricer­ca di quel­lo che sia­mo. Imman­ca­bi­le anche l’amore, l’unico sen­ti­men­to capa­ce di com­bat­te­re ogni avver­si­tà e che ci fa vive­re le sfu­ma­tu­re più bel­le dell’anima sen­za vin­co­li razio­na­li. La coper­ti­na dell’EP è dell’illustratore e colo­ri­sta Andrea Scop­pet­ta

«Cre­do che ognu­no di noi deb­ba ricer­ca­re il sen­so del­la pro­pria vita e seguir­lo sen­za indu­gi. Io l’ho tro­va­to nel­la Musi­ca e “Ad alta voce” è il mio “urlo” libe­ra­to­rio.  Chie­do cam­bia­men­to con for­za, corag­gio. Un cam­bia­men­to inte­so come neces­si­tà di miglio­ra­re il posto in cui vivia­mo. Sia­mo tut­ti chia­ma­ti a far­lo. Per lascia­re segni e non cica­tri­ci. Dedi­co que­sto lavo­ro a chi cre­de nel­la bel­lez­za dei sogni. A chi non si arren­de. A chi si rial­za. A chi si difen­de. A chi si emo­zio­na. A chi, ogni gior­no, pro­va ad esse­re miglio­re. A chi sce­glie di esse­re feli­ce. A chi con­ti­nua il suo viag­gio, nell’imperfezione. Gra­zie a chi mi ha dato la pos­si­bi­li­tà di espri­me­re que­ste emo­zio­ni, cre­den­do in me da sempre». 

Valen­ti­na Ian­no­ne è una can­tau­tri­ce cam­pa­na che si è avvi­ci­na­ta alla musi­ca in tene­ra età: a soli 5 anni, infat­ti, ha intra­pre­so lo stu­dio del pia­no­for­te e, suc­ces­si­va­men­te, del can­to con il Mae­stro Fran­ce­sco Ruoc­co. La sua pri­ma com­po­si­zio­ne musi­ca­le, “Amo­re sen­za”, risa­le ai 14 anni, di cui scri­ve musi­ca e testo. Nel 2006 vin­ce un con­te­st indet­to dal­la web radio “Unis@und” dell’Università degli Stu­di di Saler­no e dall’anno seguen­te entra a far par­te del Coro Pop diret­to dal Mae­stro Ciro Cara­va­no dei Neri Per Caso, con il qua­le si esi­bi­sce in nume­ro­se mani­fe­sta­zio­ni nazio­na­li e inter­na­zio­na­li. Da que­sta espe­rien­za nasce “We Can Do Magic”, un album che con­tie­ne bra­ni di musi­ca pop ita­lia­na e inter­na­zio­na­le in cui Valen­ti­na can­ta insie­me al Coro Pop. Nel 2015 par­te­ci­pa al Pre­mio Mia Mar­ti­ni e rice­ve i com­pli­men­ti dal­la giu­ria per la sua inter­pre­ta­zio­ne di “Ada­gio” di Lara Fabian, men­tre l’anno seguen­te si aggiu­di­ca il secon­do posto al Pre­mio “Forum In Can­to” di Sca­fa­ti (SA) nel­la sezio­ne Can­tau­to­ri. Nel 2018 arri­va in semi­fi­na­le al con­cor­so “Musi­ca È” ad Alba­no Lazia­le, che vede in giu­ria Pie­ro Romi­tel­li e Rory Di Bene­det­to. Lo stes­so anno la sua cover di “Who would ima­gi­ne a king” entra nel­la com­pi­la­tion “Mer­ry Christ­mas” insie­me a Bob­by Solo e Fran­ce­sca Alot­ta ed esce il pri­mo sin­go­lo da soli­sta “Non Pas­se­rai”. Sem­pre nel 2018, Valen­ti­na vin­ce il con­te­st per can­tau­to­ri indet­to dall’Associazione DLi­ve­Me­dia dell’Università degli Stu­di di Saler­no, che ha avu­to come pre­si­den­te di giu­ria Ste­fa­no D’Orazio dei Pooh. Gra­zie a que­sta vit­to­ria, l’anno seguen­te la can­tau­tri­ce si esi­bi­sce come ospi­te a Casa San­re­mo. Nel 2019 par­te il tour “Libe­ri” in cui pre­sen­ta i suoi nuo­vi ine­di­ti e apre il con­cer­to di Fabio Con­ca­to a Cava de’ Tir­re­ni (SA). Oltre alla sua car­rie­ra da musi­ci­sta, Valen­ti­na Ian­no­ne è lau­rea­ta in Scien­ze Ambien­ta­li e al momen­to sta stu­dian­do per con­se­gui­re la lau­rea in Popu­lar Music Vocals alla Uni­ver­si­ty of West Lon­don e il diplo­ma in com­po­si­zio­ne pop-rock al Con­ser­va­to­rio Sta­ta­le di Musi­ca “Nico­la Sala” di Benevento. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: