MUSICA

Rag‘n’Bone Man è tornato con il nuovo singolo “All You Ever Wanted”!

A tre anni di distan­za dal plu­ri­pre­mia­to e inno­va­ti­vo album d’esordio “Human”, Rag‘n’Bone Man tor­na sul­le sce­ne con il nuo­vo sin­go­lo All You Ever Wan­ted, dispo­ni­bi­le da oggi in digi­ta­le e da vener­dì 5 feb­bra­io in rota­zio­ne radio­fo­ni­ca. Il bra­no è il pri­mo estrat­to da Life By Misad­ven­tu­re (Colum­bia Records/Sony Music), il suo nuo­vo album di ine­di­ti, ric­co di ani­ma e cuo­re, e com­po­sto da 14 emo­zio­nan­ti can­zo­ni, in usci­ta il 23 apri­le e già dispo­ni­bi­le in pre-order. 

Il suo­no ner­vo­so del­le chi­tar­re in All You Ever Wan­ted rap­pre­sen­ta l’irrequietezza del momen­to sto­ri­co che tut­ti stia­mo viven­do: «Attra­ver­sa­re le cit­tà di Brighton e Lon­dra, in cui sono cre­sciu­to, mi ha pro­fon­da­men­te intri­sti­to e por­ta­to alla men­te tut­ti quei posti fan­ta­sti­ci che non ci sono più» rac­con­ta Rory Gra­ham, alias Rag’n’Bone Man.

Il suo pri­mo album “Human” (2017) è sta­to un suc­ces­so feno­me­na­le: ha debut­ta­to al #1 del­la clas­si­fi­ca del Regno Uni­to, è sta­to il disco ven­du­to più velo­ce­men­te di un arti­sta maschi­le in tut­to il decen­nio, ha otte­nu­to 4 cer­ti­fi­ca­zio­ni pla­ti­no e si è aggiu­di­ca­to un BRIT e un Ivor Novel­lo Awards. L’omonimo sin­go­lo “Human” ha rag­giun­to 800 milio­ni di stream e in Ita­lia ha con­qui­sta­to il #1 dell’airplay radio­fo­ni­co in Ita­lia e la cer­ti­fi­ca­zio­ne 5xPLATINO.

Rag‘n’Bone Man, dopo lo straor­di­na­rio suc­ces­so otte­nu­to con Human, si è mes­so nuo­va­men­te alla pro­va scri­ven­do e regi­stran­do a Nash­vil­le quel­lo che sareb­be diven­ta­to Life By Misad­ven­tu­re, tor­nan­do in Inghil­ter­ra appe­na pri­ma del­la dif­fu­sio­ne del­la pan­de­mia. Se in alcu­ne can­zo­ni sono pre­sen­ti sono­ri­tà pro­fon­da­men­te blues e soul, in que­sto nuo­vo album Rag’n’Bone Man per­fe­zio­na le sue abi­li­tà di arti­sta, can­tau­to­re e inter­pre­te in gra­do di tra­smet­te­re con la sua musi­ca un calo­re straor­di­na­rio ed emo­zio­ni vere ad ogni respi­ro. Gran par­te dell’album è sta­to pro­dot­to e regi­stra­to dal pro­dut­to­re e poli­stru­men­ti­sta, vin­ci­to­re di un Gram­my Award, Mike Eli­zon­do (Emi­nem, 50 Cent, Fio­na Apple, Ala­nis Moris­set­te), nel suo stu­dio poco fuo­ri Nashville.

Life By Misad­ven­tu­re è sta­to regi­stra­to come un disco live. Rag‘n’Bone Man è sta­to affian­ca­to dai suoi col­la­bo­ra­to­ri di sem­pre, Ben Jack­son-Cook (tastie­re, co-auto­re e co-pro­dut­to­re dell’album), Bill Ban­well (bas­so e co-auto­re) e Desri Ramus (cori­sta), a cui si sono uni­ti il bat­te­ri­sta Daru Jones (Laza­ret­to di Jack Whi­te) e la chi­tar­ri­sta Wen­dy Mel­voin, che a soli 19 anni è entra­ta a far par­te del­la band di Prin­ce, The Revo­lu­tion. Que­sti musi­ci­sti han­no rea­liz­za­to insie­me un album imme­dia­to e di gran­de qua­li­tà, qual­co­sa di mol­to raro nell’epoca dell’autotune e del­le sovrain­ci­sio­ni. Una del­le can­zo­ni del disco è sta­ta, addi­rit­tu­ra, regi­stra­ta nel gara­ge dell’artista.

«In pas­sa­to mi è capi­ta­to spes­so di scri­ve­re e inci­de­re un bra­no il gior­no stes­so e di usa­re quel­la stes­sa ver­sio­ne per il disco. In que­sto caso, inve­ce, abbia­mo avu­to più tem­po ed è sta­to più sem­pli­ce riu­sci­re a cat­tu­ra­re del­le emo­zio­ni vere », spie­ga Rag‘n’Bone Man.

Life By Misad­ven­tu­re è la giu­sta ven­ta­ta di ener­gia per que­sto perio­do. Un album pro­fon­do e ric­co di ani­ma, che invi­ta a cre­sce­re e guar­da­re avanti. 

Trac­kli­st Life By Misad­ven­tu­re:

1.      Fire­flies

2.      Breath In Me

3.      Fall In Love Again

4.      Tal­king To Myself

5.      Any­whe­re Away From Here

6.      Alo­ne

7.      Cros­sfi­re

8.      All You Ever Wanted

9.      Chan­ging of the Guard

10.  Somewhe­re Along The Way

11.  Time Will Only Tell

12.  Lightyears

13.  Party’s Over

14.  Old Habits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: