NOVITA'

Leo Pari, è online il videoclip del nuovo singolo ‘Forever’

È onli­ne il video­clip uffi­cia­le di Fore­ver, il nuo­vo sin­go­lo di Leo Pari estrat­to da Stel­le Fore­ver (Neve­ren­ding Mina/Artist First/Audioglobe), l’ultimo album di ine­di­ti del can­tau­to­re, pro­du­cer, auto­re e musi­ci­sta romano.

Diret­to da Tri­la­the­ra, il video di Fore­ver met­te in sce­na con gran­de sem­pli­ci­tà e imme­dia­tez­za la for­za dell’amore, capa­ce di sospen­de­re il tem­po e lo spa­zio e tra­spor­ta­re chi ne è coin­vol­to in una nuo­va dimen­sio­ne, in cui il mon­do sem­bra rispon­de­re ad altre leggi.

«Il video di Fore­ver – dichia­ra Leo Parirap­pre­sen­ta la capa­ci­tà del­l’a­mo­re di tra­scen­de­re il tem­po, lo spa­zio, l’e­tà e crea­re una dimen­sio­ne sospe­sa da ogni limi­te e defi­ni­zio­ne, in cui sem­bra che tut­to, anche un bacio, pos­sa dura­re per sem­pre».

Stel­le Fore­ver, dispo­ni­bi­le in digi­ta­le e in ver­sio­ne fisi­ca in for­ma­to CD, LP e LP tur­che­se, è un con­cept album di 10 trac­ce che ruo­ta­no attor­no all’universo fem­mi­ni­le, in cui le don­ne, pro­ta­go­ni­ste asso­lu­te di ogni bra­no, com­pon­go­no con le loro infi­ni­te sfac­cet­ta­tu­re una lumi­no­sa “costel­la­zio­ne pop”.

«STELLE FOREVER è un omag­gio all’universo fem­mi­ni­le, così immen­so e miste­rio­so che ho sen­ti­to il biso­gno di esplo­rar­lo attra­ver­so le mie can­zo­ni dichia­ra Leo PariGli album per me non sono né un pun­to di par­ten­za né un pun­to di arri­vo, ma del­le tap­pe di un uni­co lun­go viag­gio, del­le fra­si di un uni­co discor­so sem­pre aper­to, sospe­so. In STELLE FOREVER le pro­ta­go­ni­ste asso­lu­te sono le don­ne, quel­le che per me sono sta­te e sono anco­ra oggi impor­tan­tis­si­me, ma anche quel­le che ho visto anche solo un istan­te alla fer­ma­ta del­la metro e che mi han­no per­mes­so di ruba­re qual­che det­ta­glio che ha poi infuo­ca­to la mia imma­gi­na­zio­ne. Die­ci pic­co­li acque­rel­li pop in cui ho cer­ca­to di rac­con­ta­re anche me stes­so l’amore e il rispet­to che pro­vo per que­sto infi­ni­to mon­do rosa, che for­se non riu­sci­rò mai a capi­re fino in fon­do, e che for­se per que­sto con­ti­nue­rà ad affa­sci­nar­mi sempre».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: