MUSICA

È tornato Ermal Meta! Da venerdì sarà disponibile il nuovo singolo ‘No Satisfaction’

A distan­za di 1.072 gior­ni dal­la pub­bli­ca­zio­ne dell’ultimo album di ine­di­ti, quel “Non abbia­mo armi” che inclu­de­va “Non mi ave­te fat­to nien­te”, vin­ci­to­re con Fabri­zio Moro di San­re­mo 2018, Ermal Meta tor­na con il nuo­vo sin­go­lo No Sati­sfac­tion, in radio e negli sto­re digi­ta­li da vener­dì 15 gen­na­io. Il bra­no inau­gu­ra il suo nuo­vo per­cor­so, che pas­so dopo pas­so e can­zo­ne dopo can­zo­ne lo por­te­rà al nuo­vo album, di pros­si­ma usci­ta. Sem­pre da vener­dì 15 gen­na­io sarà dispo­ni­bi­le anche il video, per la regia di Andrea Foli­no.

Un nuo­vo per­cor­so in tut­ti i sen­si; la can­zo­ne che non ci si aspet­ta­va, le paro­le che si attac­ca­no addos­so come tatuag­gi tri­ba­li, un nuo­vo sound che fa sogna­re ad occhi aper­ti il momen­to nel qua­le ver­rà suo­na­ta dal vivo e final­men­te si potrà suda­re con lei.

PRE-ORDER/PRE-SAVE al link: https://SMI.lnk.to/nosatisfaction

No sati­sfac­tion si basa su pochi con­cet­ti essen­zia­li e foto­gra­fa in manie­ra pre­ci­sa e spie­ta­ta il nostro – qual­sia­si – quo­ti­dia­no, ricor­dan­do una cosa che tut­ti dimenticano: 

per chi per­de, per chi vin­ce, il pre­mio è ugua­le

Qua­li sono le sod­di­sfa­zio­ni che rice­via­mo attra­ver­so la new gene­ra­tion tec­no­lo­gi­ca, sem­pre più fur­ba ma sem­pre più iena e meno vol­pe? Que­sto è un mon­do popo­la­to da meta­fo­re ani­ma­li, con il leo­ne da tastie­ra che rima­ne il re indi­scus­so di que­sta jun­gla sem­pre più stucchevole.

Ermal Meta è in gara al 71° Festi­val di San­re­mo con il bra­no Un milio­ne di cose da dir­ti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: