NEWS

Cristian Grassilli, dal 15 Gennaio sarà disponibile il nuovo album dal titolo ‘Presente’

Da vener­dì 15 gen­na­io sarà dispo­ni­bi­le in digi­tal down­load e su tut­te le piat­ta­for­me strea­ming Pre­sen­te (Tune­co­re), il nuo­vo disco di Cri­stian Gras­sil­li, can­tau­to­re bolo­gne­se che rac­con­ta il rap­por­to dell’uomo con il tem­po, la gra­ti­tu­di­ne, l’amicizia e il per­do­no ver­so se stes­si. Il mes­sag­gio di fon­do di Pre­sen­te è che non è mai trop­po tar­di per ritro­var­si e dar­si una secon­da pos­si­bi­li­tà. Il can­tau­to­re bolo­gne­se svi­lup­pa que­sto tema attra­ver­so die­ci ine­di­ti, i cui testi e musi­che sono sta­ti cura­ti inte­ra­men­te da lui, rea­liz­za­ti con stru­men­ti acu­sti­ci e arran­gia­ti da Loren­zo Mantovani. 

“In que­sto viag­gio, dal­la rot­tu­ra alla ripa­ra­zio­ne, si par­la del rischio di per­der­si e del­la pos­si­bi­li­tà di ritro­var­si, figlia del­la capa­ci­tà di ripa­ra­re le rela­zio­ni con gli altri, ma soprat­tut­to, di recu­pe­ra­re e rileg­ge­re quel­la più inti­ma e per­so­na­le nei con­fron­ti di se stes­si, con cura sol­le­ci­ta e leg­ge­ra. – com­men­ta Cri­stian Gras­sil­li – Riap­pa­ci­fi­can­do­si con il pas­sa­to, sen­za anti­ci­pa­re l’ansia di quel che dovrà suc­ce­de­re, fino a riu­sci­re a sta­re nel pre­sen­te, al lascia­re esse­re quel­lo che c’è”.

Cri­stian Gras­sil­li svi­lup­pa da anni le sue doti di can­tau­to­re e com­po­si­to­re e, dopo nume­ro­si rico­no­sci­men­ti come Musi­cul­tu­ra o il Tro­feo Wolf Cit­tà di Bolo­gna, dal 27 novem­bre del 2012 è pre­sen­te come com­po­si­to­re del­la musi­ca del bra­no “NOTTI” e ha col­la­bo­ra­to al testo co-scri­ven­do­lo con Gaspa­re Pal­mie­ri e Fran­ce­sco Guc­ci­ni ne “L’ul­ti­ma Thu­le”, l’ultimo lavo­ro disco­gra­fi­co del can­tau­to­re di Pava­na. Attual­men­te eser­ci­ta la pro­fes­sio­ne di psi­co­lo­go-psi­co­te­ra­peu­ta e musi­co­te­ra­peu­ta. Dall’integrazione di que­ste due disci­pli­ne, la psi­co­lo­gia e la musi­ca, nel 2010 fon­da, insie­me al col­le­ga psi­chia­tra e can­tau­to­re Gaspa­re Pal­mie­ri, l’associazione cul­tu­ra­le Psi­can­tria, un pro­get­to che ha l’obiettivo di far cono­sce­re le malat­tie men­ta­li attra­ver­so le can­zo­ni. Nel 2011 pub­bli­ca­no il disco-libro “La psi­can­tria, manua­le di psi­co­pa­to­lo­gia can­ta­ta” (www.psicantria.it) e i seguen­ti “Psi­can­tria del­la vita quo­ti­dia­na” (2014) e “La neu­ro­psi­can­tria infan­ti­le” (2017) che con­ten­go­no can­zo­ni sul disa­gio psi­chi­co, con fina­li­tà divul­ga­ti­ve e pre­ven­ti­ve, edi­ti dal­la casa edi­tri­ce La Meri­dia­na (il pri­mo con la pre­fa­zio­ne di Fran­ce­sco Guc­ci­ni). Con­du­ce da diver­si anni grup­pi di song­w­ri­ting con diver­se tipo­lo­gie di pazien­ti in regi­me residenziale.

TRACKLIST ‘Presente’

  1. Gra­zie fin qui
  2. Pre­sen­te
  3. Esser­ci
  4. Leg­ge­rez­za
  5. Non riman­da­re a domani
  6. Tra un padre e un figlio
  7. I mil­le volti
  8. Per­le ai porci
  9. Caro ami­co
  10. Ripa­ra­re
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: