MUSICA

Michele Bravi, a Gennaio 2021 sarà disponibile il nuovo album ‘La geografia del buio’

La Geografia del Buio, il nuovo concept album di Michele Bravi uscirà su tutte le piattaforme digitali e in formato CD, venerdì 29 gennaio 2021.

Dopo una lun­ga atte­sa dovu­ta a rin­vii a cau­sa dell’emergenza sani­ta­ria in cor­so, il nuo­vo pro­get­to disco­gra­fi­co, dispo­ni­bi­le in pre­sa­ve e pre­or­der, è sta­to anti­ci­pa­to lo scor­so mag­gio dall’uscita dal sin­go­lo La vita bre­ve dei corian­do­li. A distan­za di quat­tro anni da Ani­me di car­ta, l’album cer­ti­fi­ca­to disco d’oro e con­te­nen­te il sin­go­lo dop­pio pla­ti­no “Il dia­rio degli erro­ri”, Miche­le Bra­vi tor­na con un nuo­vo pro­get­to musi­ca­le, pro­fon­da­men­te diver­so da tut­ta la pro­du­zio­ne precedente.

Ave­re le paro­le per dire il caos non sal­va da nien­te ma alme­no dise­gna il labi­rin­to. La Geo­gra­fia del Buio è un rac­con­to attra­ver­so la feri­ta del mon­do. Una per­di­ta di ade­ren­za dal rea­le e il tuf­fo in un’oscurità che rac­chiu­de in sé la vio­len­za del­la vita e risco­pre nell’amore l’unica sal­vez­za. Un amo­re che non com­bat­te il male ma che aiu­ta a dise­gnar­ne la geografia.”

L’estetica del disco si svi­lup­pa in una sequen­za di imma­gi­ni oni­ri­che e sur­rea­li che Miche­le Bra­vi rac­con­ta attra­ver­so le paro­le e la musi­ca. Si sus­se­guo­no sug­ge­stio­ni evo­ca­ti­ve che riman­da­no ad un pre­sen­te stra­vol­to e ad un pro­fon­do dolo­re che avvol­ge, immer­ge e nascon­de ogni cosa come una pro­fon­da col­tre di neb­bia. Il con­cept di La Geo­gra­fia del Buio è cari­ca­to di gran­de dram­ma­ti­ci­tà, la real­tà dell’artista si pale­sa sot­to for­ma di rap­pre­sen­ta­zio­ne tea­tra­le, dove la sepa­ra­zio­ne tra spet­ta­to­ri e atto­ri è un limi­te invalicabile.

Per pre­sa­ve e pre­or­der: https://lnk.to/lageografiadelbuio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: