NOVITA'

Michele Fazio Trio, è uscito il nuovo disco ‘Free’ dell’essemble capitanato dal pianista barese

È disponibile in digital download, sulle piattaforme streaming e in formato fisico nei negozi specializzati Free, il nuovo disco di Michele Fazio.

Il pia­ni­sta Jazz, che anche gra­zie alle colon­ne sono­re fir­ma­te per Ser­gio Rubi­ni, si è gua­da­gna­to il plau­so del­la cri­ti­ca inter­na­zio­na­le, tor­na con un nuo­vo lavo­ro nel qua­le spic­ca il suo lato com­po­si­ti­vo, con il sup­por­to di Mim­mo Cam­pa­na­le alla bat­te­ria e di Mar­co Lod­do al con­trab­bas­so, oltre alla pre­sen­za, come spe­cial guests, di Fabri­zio Bos­so alla trom­ba e del­la Giap­po­ne­se Aska Kane­ko al vio­li­no, arti­sti con­si­de­ra­ti al top mon­dia­le per capa­ci­tà espres­si­ve e tecniche.

Free si svi­lup­pa su undi­ci bra­ni ori­gi­na­li e una sen­sa­zio­na­le e strug­gen­te rein­ter­pre­ta­zio­ne di “Nel blù dipin­to di blù”, con la qua­le Miche­le Fazio ren­de un omag­gio uni­co ed ori­gi­na­le alla Puglia, sua ter­ra nata­le. La bel­lez­za degli arran­gia­men­ti e del­le com­po­si­zio­ni, l’eleganza del toc­co pia­ni­sti­co, la straor­di­na­ria espres­si­vi­tà degli ospi­ti, Aska Kane­ko e Fabri­zio Bos­so, ren­do­no Free un ecce­zio­na­le disco Jazz, in gra­do di far vibra­re le cor­de emo­zio­na­li più inti­me dell’ascoltatore con straor­di­na­ria imme­dia­tez­za. In Free Miche­le Fazio rimar­ca la sua poten­za com­po­si­ti­va, il for­te impat­to liri­co e melo­di­co, che negli anni gli sono val­si l’appellativo di “super­me­lo­di­sta”.

Free è sta­to regi­stra­to, mixa­to e maste­riz­za­to pres­so Arte­suo­no Recor­ding Stu­dios (Cava­lic­co, Udi­ne) da Ste­fa­no Ame­rio, ad ecce­zio­ne di “Cer­chi D’Acqua”, regi­stra­to a Indie­hub (Mila­no) da Ste­fa­no Giun­ga­to.

Ecco la trac­kli­st di Free (Abeat Records):

Any­way – Miche­le Fazio

Val­ley of silen­ce – Miche­le Fazio

Dedi­ca­ted to New York – Miche­le Fazio

Free hor­ses – Miche­le Fazio

La festa – Miche­le Fazio

Nord sea – Miche­le Fazio

Cer­chi d’acqua – Miche­le Fazio

Sen­za con­fi­ni – Miche­le Fazio

Tra­lic­ci – Miche­le Fazio

Nel blù dipin­to di blù – Modu­gno; Migliacci

The arri­val – Miche­le Fazio; Fabri­zio Bosso

Miche­le Fazio è nato il 27 apri­le 1963 a Bari e la sua atti­vi­tà si svi­lup­pa sia come pia­ni­sta sia come com­po­si­to­re di colon­ne sono­re per il tea­tro e il cine­ma. Come com­po­si­to­re ha scrit­to musi­che per tre cor­to­me­trag­gi di Mino De Catal­doe nel 2000 la colon­na sono­ra del film “Tut­to l’a­mo­re che c’è’” del regi­sta Ser­gio Rubi­ni men­tre come pia­ni­sta ha col­la­bo­ra­to con arti­sti e can­tan­ti come Pat­ty Pra­vo (con la qua­le ha regi­stra­to due album), Gian­lu­ca Gri­gna­ni, Fran­ce­sco Tri­ca­ri­co, Anto­nel­la Rug­gie­ro, Fabio Con­ca­to, Ron­nie Jones, Joy­ce Yuil­le, Judith Eme­li­nee Mick Abra­hams (Jeth­ro Tull). Nel 2011 pub­bli­ca “Visio­ne Pas­seg­ge­ra” (Abeat Records/IRD), il suo pri­mo disco in pia­no solo — regi­stra­to a Oslo ai Rain­bow Stu­dios e in col­la­bo­ra­zio­ne con il famo­so sound engi­neerJan Erik Kong­shauk (ECM). Il disco è sta­to uti­liz­za­to sia come colon­na sono­ra del reci­tal tea­tra­le “A cuo­re aper­to” di Ser­gio Rubi­ni che come filo con­dut­to­re musi­ca­le del­la mostra d’ar­te, “Il sen­so del Tem­po” del­lo scul­to­re Sil­va­no Bul­ga­ri. Nel 2012, gra­zie al suc­ces­so del disco, pre­sen­ta l’al­bum “Visio­ne Pas­seg­ge­ra” in un mini-tour in Ger­ma­nia e par­te­ci­pa ad alcu­ni festi­val pia­ni­sti­ci ita­lia­ni come il “Pia­no B” a Bre­scia e “Pia­no city” a Mila­no. Nel 2013 com­po­ne le musi­che de “La Guer­ra dei Cafo­ni”, il nuo­vo reci­tal di Ser­gio Rubi­ni. Nel 2013 sem­pre per Abeat vie­ne pub­bli­ca­to l’Acrobata, disco che gli vale apprez­za­men­ti in mol­ti pae­si euro­pei e in Asia, dove diven­ta un pic­co­lo best sel­ler. Il suo trat­to melo­di­co e mini­ma­li­sta e il sound raf­fi­na­to, non­ché la puli­zia sono­ra gli val­go­no anche mol­ti rico­no­sci­men­ti in ambi­to audiofilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: