MUSICA

Sfera Ebbasta è ancora alla #1 di tutte le classifiche!

Famo­so, il nuo­vo album di Sfe­ra Ebba­sta usci­to il 20 novem­bre in tut­to il mon­do per Island Records, con­fer­ma il pro­prio esor­dio trion­fa­le; dopo esse­re sta­to il disco ita­lia­no più ascol­ta­to di sem­pre su Spo­ti­fy nel gior­no di usci­ta, aver piaz­za­to i suoi 13 bra­ni nel­le pri­me 13 posi­zio­ni del­la clas­si­fi­ca FIMI, ed esse­re diven­ta­to disco di pla­ti­no alla pri­ma rile­va­zio­ne FIMI/GFK, rima­ne oggi in vet­ta alle clas­si­fi­che album, sin­go­li e vini­li. Nel­lo spe­ci­fi­co oggi 4 bra­ni di Sfe­ra Ebba­sta occu­pa­no le pri­me 4 posi­zio­ni del­la clas­si­fi­ca men­tre sono 7 com­ples­si­va­men­te i bra­ni in top 10. Sono già sei set­ti­ma­ne che con Bot­ti­glie Pri­vè e Baby, Sfe­ra resta al N1 del­la clas­si­fi­ca sin­go­li. Un esor­dio dav­ve­ro cla­mo­ro­so per un disco atte­sis­si­mo con cui Sfe­ra bis­sa e sopras­sa i risul­ta­ti del 2018 con Rock­star gra­zie ai risul­ta­ti otte­nu­ti a livel­lo inter­na­zio­na­le.

Famo­so è sta­to infat­ti il quar­to album più ascol­ta­to al mon­do dopo BTS, Aria­na Gran­de e Pop Smo­ke nel­la chart album di Spo­ti­fy del­la set­ti­ma­na scor­sa e rima­ne il disco ita­lia­no che dal gen­na­io del 2019, nel­la pri­ma set­ti­ma­na di usci­ta, ha tota­liz­za­to il più alto nume­ro di ven­di­te. Nel frat­tem­po Baby con J Bal­vin, dopo esse­re sta­to il pri­mo bra­no ita­lia­no inse­ri­to nel­la play­li­st Spo­ti­fy “viva lati­no” (la play­li­st latin più impor­tan­te al mon­do) e dopo esse­re sta­to in ten­den­za in 16 pae­si rima­ne al N1 del­le clas­si­fi­che per la secon­da set­ti­ma­na con­se­cu­ti­va.  


Per rac­con­ta­re il viag­gio e che ha por­ta­to alla nasci­ta di Famo­so, da ieri è dispo­ni­bi­le su Spo­ti­fy un pod­ca­st rea­liz­za­to da Sfe­ra, Char­lie Char­les e Sha­blo, che attra­ver­so aned­do­ti e retro­sce­na ci por­ta­no nel cuo­re del lavo­ro fat­to per rea­liz­za­re l’album. Attra­ver­so una chiac­chie­ra sen­za fil­tri, i pro­ta­go­ni­sti ci rac­con­ta­no le curio­si­tà e i die­tro le quin­te dei bra­ni che sono fini­ti nel­la trac­kli­st; una rara occa­sio­ne per i fan di sen­ti­re in pri­ma per­so­na Sfe­ra e il suo team riflet­te­re sul pro­prio lavo­ro e su ciò che ha por­ta­to a que­sto straor­di­na­rio risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: