MUSICA

DREAM HIT : Grande successo per il Social Concert! Raccolti quasi 400 mila euro su ForFunding per Scena Unita | News

La pri­ma impres­sio­ne “a cal­do”, a even­to appe­na con­clu­so è la stes­sa, per gli arti­sti, per i mem­bri del­la pro­du­zio­ne, e per i tan­ti tan­ti spet­ta­to­ri che dome­ni­ca 22 novem­bre si sono col­le­ga­ti al cana­le You­Tu­be di Inte­sa San­pao­lo per DREAM HIT – The Social Con­cert, ed è: “Ci vole­va pro­prio!” Quell’ora e mez­za di con­cer­to in strea­ming è riu­sci­ta a resti­tui­re quel­la dimen­sio­ne che da mesi man­ca a tut­ti: la musi­ca vis­su­ta dal vivo! E la con­sa­pe­vo­lez­za che, oltre al pia­ce­re puro di suo­na­re per un pub­bli­co, tut­ta l’iniziativa di DOOM Enter­tain­ment con Inte­sa San­pao­lo come Main Part­ner ave­va anche lo sco­po di soste­ne­re con­cre­ta­men­te i lavo­ra­to­ri del­lo spet­ta­co­lo ade­ren­do al fon­do SCENA UNITA ha reso tut­to anco­ra più emozionante.

Ma vedia­mo qual­che numero:

·         1 ora e 30 minu­ti di concerto

·         9 arti­sti in line up

·         1 pre­sen­ta­to­re sul palco

·         1 pre­sen­ta­to­re nel backstage

·         oltre 150 pro­fes­sio­ni­sti in produzione

·         2 mesi di lavo­ro per la pre­pa­ra­zio­ne dell’evento

Que­sta è sta­ta la for­za dispie­ga­ta per offri­re al pub­bli­co la pos­si­bi­li­tà di emo­zio­nar­si di nuo­vo ascol­tan­do un con­cer­to dal vivo. E la rispo­sta è sta­ta asso­lu­ta­men­te entusiasta:

· 485.000 visua­liz­za­zio­ni tota­li nel­le pri­me 24 ore

· 37.213 con­nes­sio­ni simul­ta­nee nel momen­to di picco

· #1 SU TENDENZE Twit­ter il 22/11/2020 con #Drea­m­HIt

· #1 SU TENDENZE You­Tu­be il 23/11/2020 col video del concerto

E gran­de è anche l’adesione alla cam­pa­gna For Fun­ding in soste­gno al fon­do SCENA UNITA e sia­mo a un pas­so dal supe­ra­re i 400.000 euro rac­col­ti, anche gra­zie alla dona­zio­ne di 300.000 euro da par­te di Inte­sa San­pao­lo e di oltre 1.600 dona­to­ri sul­la piat­ta­for­ma di crowdfunding.

Que­sti sono i nume­ri che fan­no capi­re quan­to vivo è in tut­ti noi il desi­de­rio di riap­pro­priar­ci del­la musi­ca dal vivo, e in atte­sa di poter tor­na­re “fisi­ca­men­te” sot­to un pal­co, DREAM HIT – The Social Con­cert ha mostra­to che qual­co­sa di gran­de si può e si deve fare.

Ma DREAM HIT, lo ricor­dia­mo, è anche The Social Talent: la pri­ma audi­zio­ne ieri sera, che ha avu­to oltre 24.000 visua­liz­za­zio­ni nel giro di 24 ore, ha visto sfi­dar­si i pri­mi 4 bra­ni sele­zio­na­ti davan­ti a 3 giu­di­ci d’eccezione — Myss Keta, Carl Bra­ve e il giu­di­ce ospi­te di que­sta pun­ta­ta, Boss Doms – per­ché in un momen­to come que­sto è anco­ra più essen­zia­le guar­da­re avan­ti, cer­ca­re nuo­vi spun­ti, nuo­vi lin­guag­gi e nuo­ve canzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: