INTERVISTA

Intervista | Daniele Fortunato presenta il nuovo album “Quel filo sottile” [Video]

Abbiamo intervistato Daniele Fortunato per scoprire da vicino il nuovo album Quel filo sottile.

Quel filo sot­ti­le è il nuo­vo disco scrit­to e arran­gia­to dal can­tau­to­re Danie­le For­tu­na­to. Il con­cept album met­te in sce­na il lega­me tra due per­so­ne attra­ver­so set­te foto­gra­fie musi­ca­li. Si rac­con­ta del­l’al­ter­nan­za tra leg­ge­rez­za e tor­men­to che da ado­le­scen­ti avvi­ci­na i due pro­ta­go­ni­sti per poi allon­ta­nar­li, del ritro­var­si adul­ti ven­t’an­ni dopo, con la voglia di resta­re. L’ultima par­te è inve­ce dedi­ca­ta al mes­sag­gio d’a­mo­re per i pro­pri figli, che ten­go­no tra le dita quel filo sot­ti­le che lega ogni cosa. Si trat­ta di un album pop raf­fi­na­to, che attin­ge dal jazz, dal coun­try, dai rit­mi lati­ni; ma che si nutre alla radi­ce di musi­ca folk; inti­ma e acustica. 

Inci­so al Mar­zi Recor­ding stu­dio di Ric­cio­ne (Con­ca­to, Zuc­che­ro, Gua­laz­zi etc.), sot­to la regia di Danie­le Mar­zi, il disco vede la pre­zio­sa par­te­ci­pa­zio­ne di Mil­ko Mer­lo­ni al con­trab­bas­so, Gian­lu­ca Nan­ni alla bat­te­ria e Mas­si­mo Sem­pri­ni al sax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: