MUSICA

Sfera Ebbasta sfodera il primo estratto del nuovo album “Famoso”. Da oggi è disponibile “Bottiglie Privè” | New Hit

A sorpresa, Sfera Ebbasta pubblica il primo estratto del nuovo album Famoso dal titolo Bottiglie Privè. Un brano che mostra un’artista più consapevole e maturo.

“Tut­to cam­bia e nul­la resta ugua­le” que­sta la stro­fa intro­dut­ti­va di Bot­ti­glie Pri­vè, pri­mo bra­no estrat­to da FAMOSO, il nuo­vo album di Sfe­ra Ebba­sta in usci­ta il 20 Novem­bre per Island Records ed è un inci­pit che rive­la una nuo­va con­sa­pe­vo­lez­za dell’artista.

In Bot­ti­glie Pri­vè, for­se per la pri­ma vol­ta, Sfe­ra riflet­te pub­bli­ca­men­te su come sia­no cam­bia­to le cose, le per­so­ne i rap­por­ti in que­sti quat­tro anni; la pri­ma vol­ta in cui dopo una asce­sa tan­to ver­ti­gi­no­sa da por­tar­lo a col­la­bo­ra­re con i più gran­di arti­sti del mon­do, si fer­ma a riflet­te­re per guar­da­re qua­le sia sta­to il prez­zo da paga­re e cosa sia rima­sto dei sogni con cui era partito. 

LINK: https://island.lnk.to/Bottiglieprive

Bot­ti­glie Pri­vè, pro­dot­to inte­ra­men­te da Char­lie Char­les, è essen­zia­le nel­la sua pro­du­zio­ne rispec­chian­do anche la matu­ra­zio­ne del­lo stes­so Char­lie come pro­dut­to­re; lui che ave­va pau­ra di ripe­ter­si, sce­glie di par­ti­re da un giro pia­no­for­te, quan­to di più distan­te ci sia dal­le affer­ma­te for­mu­le vin­cen­ti del pas­sa­to per dare subi­to un sapo­re diver­so a FAMOSO. Come rac­con­ta Sfe­ra nel film dispo­ni­bi­le world­wi­de su Pri­me Video, Bot­ti­glie Pri­vè è un pez­zo che nasce di get­to, come con­se­guen­za di una for­te esi­gen­za, in uno di quei momen­ti in cui si è feli­ci e al tem­po stes­so nostal­gi­ci; quei momen­ti in cui pro­via­mo una cer­ta irra­zio­na­le malin­co­nia. Con­tra­ria­men­te ai luo­ghi comu­ni di chi fati­ca a com­pren­de­re cer­ti lin­guag­gi del­la musi­ca rap giu­di­can­do­li neces­sa­ria­men­te super­fi­cia­li, Sfe­ra nel bra­no si inter­ro­ga sul valo­re del­le cose e non sul loro prez­zo. Lui stes­so lo defi­ni­sce il suo bra­no più maturo.

Se l’uscita dell’album il 20 Novem­bre sarà dav­ve­ro una festa per i fan che tan­to han­no atte­so, Bot­ti­glie Pri­vè sem­bra un momen­to che Sfe­ra deci­de di pren­der­si per sé, pochi istan­ti pri­ma di entra­re in sce­na; un momen­to per respi­ra­re e met­te­re ordi­ne nei pro­pri pen­sie­ri pri­ma di un ulte­rio­re gigan­te­sco pas­so in quel per­cor­so che lo ha por­ta­to da Cini­sel­lo al mon­do intero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: