NOVITA'

Matteo Carmignani : È disponibile “Le curve del buio”, il disco d’esordio del cantautore toscano | New Hit

È disponibile Le curve del buio, disco d’esordio del cantautore toscano, ma trapiantato in Veneto, Matteo Carmignani.

Una sen­si­bi­li­tà pecu­lia­re e fuo­ri dal tem­po per un debut­to soli­sta “tar­di­vo” ma anti­ci­pa­to da anni di vita e di espe­rien­za arti­sti­ca sem­pre inquie­ta e carat­te­riz­za­ta da curio­si­tà mai sta­ti­ca. L’uscita del disco è accom­pa­gna­ta dall’uscita del video del pri­mo estrat­to del disco, Il posto al sole, video rea­liz­za­to dal regi­sta Gere­mia Vinat­tie­ri con l’aiuto del diret­to­re del­la foto­gra­fia Fran­ce­sco Gia­co­mel e inter­pre­ta­to dall’attrice Rober­ta Mattei.

Le cur­ve del buio rac­con­ta l’introspezione dell’anima, il per­cor­so neces­sa­rio per rag­giun­ge­re quel luo­go che pre­fe­ria­mo evi­ta­re per non tro­var­ci di fron­te al nostro pas­sa­to e a tut­to ciò che di irri­sol­to ci por­tia­mo den­tro. Ogni can­zo­ne è una tap­pa di que­sto viag­gio, un cam­mi­no musi­ca­le che attra­ver­sa, riper­cor­ren­do­li, tut­ti i nostri sta­ti emo­ti­vi, facen­do­ci rivi­ve­re le rela­zio­ni e gli even­ti che nel vive­re ci han­no segnato.

“È un disco che – rac­con­ta Mat­teo Car­mi­gna­ni — per me segna un pun­to di arri­vo e di rina­sci­ta dopo un per­cor­so dura­to oltre tre anni, un perio­do inten­so fat­to di intro­spe­zio­ne che mi ha cam­bia­to e ha rivo­lu­zio­na­to il mio rap­por­to con la vita. Ho impa­ra­to a vive­re leg­ge­ro e gran par­te dei far­del­li che mi sono por­ta­to den­tro per anni ades­so li ho esor­ciz­za­ti e una buo­na par­te li ho rac­col­ti in que­sto disco”.

Il pro­get­to oggi è diven­ta­to real­tà gra­zie all’intenso lavo­ro svol­to in stu­dio pres­so il “DpoT Recor­ding Arts Stu­dio” di Pra­to ed è sta­to pub­bli­ca­to gra­zie alla pro­du­zio­ne arti­sti­ca di Fabri­zio “Simon­cia” Simon­cio­ni, che oltre alle tastie­re, ha cura­to par­te degli arran­gia­men­ti e le orche­stra­zio­ni. Insie­me con lui han­no pre­so par­te al pro­get­to Mat­teo Tas­set­to e altri musi­ci­sti di spes­so­re tra cui Giu­sep­pe Scar­pa­to, Fabri­zio Mor­gan­ti, Mau­ro Lal­lo e poi Mario Maz­zan­ti­ni, Nico­la Alba­no e Loren­zo Capelli.

BIOGRAFIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: