NEWS

Melancholia : È disponibile il videoclip di “Berlino”, il singolo d’esordio dell’artista barese | New Hit

Romo­lo Dischi pre­sen­ta il video­clip di Ber­li­no, sin­go­lo d’esordio di Melan­cho­lia. Il video rac­con­ta esat­ta­men­te il gior­no del­l’in­con­tro con quel­l’a­mo­re impos­si­bi­le. È una rap­pre­sen­ta­zio­ne gra­fi­ca fat­ta appo­si­ta­men­te per immor­ta­la­re quei momen­ti di amo­re e dolo­re che han­no por­ta­to a scri­ve­re “Ber­li­no”.

Melan­cho­lia ha volu­to che fos­se linea­re ed essen­zia­le come lo è il bra­no e che le imma­gi­ni accom­pa­gnas­se­ro il testo. È il docu­men­ta­rio di ciò che è sta­to, la “foto­gra­fia” che ha fer­ma­to il tem­po, ren­den­do il ricor­do immor­ta­le. Melan­cho­lia è il pro­get­to can­tau­to­ra­le dell’artista bare­se Melin­da Ama­to segna­to da un’elettronica intri­sa di poe­ti­ca atmo­sfe­ra not­tur­na. Il bra­no è distri­bui­to da Pira­mes International.

Ber­li­no rac­con­ta di tut­ti gli amo­ri che non han­no avu­to modo di sboc­cia­re. Gli amo­ri divi­si da cau­sa di for­za mag­gio­re, come la lon­ta­nan­za. Nel­lo spe­ci­fi­co Ber­li­no par­la di un amo­re che è arri­va­to ina­spet­ta­to e altret­tan­to ina­spet­ta­ta­men­te è dovu­to andar via. Come un fio­re nato tra gli squar­ci del­l’a­sfal­to, strap­pa­to via da una mac­chi­na in cor­sa. Un amo­re che è dovu­to volar via in Ger­ma­nia sen­za aver avu­to il tem­po neces­sa­rio a cre­sce­re abba­stan­za da resi­ste­re alla distan­za. Ber­li­no è sta­ta scrit­ta in 5 minu­ti, la stes­sa dura­ta del­l’a­mo­re di cui racconta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: