NOVITA'

Gaston : È disponibile da oggi “Cartoline”, il nuovo EP del rapper e songwriter salentino | New Hit

Anti­ci­pa­to dal sin­go­lo Via­le del tra­mon­to, esce oggi, 13 otto­bre 2020, in tut­ti gli sto­re digi­ta­li il nuo­vo lavo­ro fir­ma­to dal gio­va­ne rap­per e song­w­ri­ter salen­ti­no Gaston inti­to­la­to Car­to­li­ne.

Cin­que i bra­ni che com­pon­go­no l’ep, tut­ti carat­te­riz­za­ti da atmo­sfe­re nostal­gi­che e malin­co­ni­che in cui emer­go­no le pecu­lia­ri­tà e gli aspet­ti più pro­fon­di del gio­va­ne auto­re. Car­to­li­ne è un viag­gio a lun­go medi­ta­to, imma­gi­na­to e poi intra­pre­so con la con­sa­pe­vo­lez­za di esse­re cam­bia­ti e con la pre­te­sa di cam­bia­re anco­ra. Un viag­gio-sepa­ra­zio­ne dal­la ter­ra natia stron­ca­to da un bru­sco ritor­no che fa riav­vol­ge­re di col­po il nastro del­la nar­ra­zio­ne: “uscia­mo sem­pre nei soli­ti posti, restia­mo soli coi soli­ti mostri.” Ma qual­co­sa insie­me a noi è cam­bia­to anche qui, in un pae­si­no immo­bi­le del­la pro­vin­cia lec­ce­se a pochi chi­lo­me­tri dal mare. Anche i soli­ti posti sem­bra­no ave­re nuo­va vita.

L’al­bum è sta­to mixa­to e maste­riz­za­to da Fede­ri­co Mar­si­lio e vede la pre­sen­za di diver­si pro­du­cer e beat­ma­ker come LUIGI GRANDE, DNL BLZ, STEVE e HASO.

Trac­kli­st

  1. La Fol­la
  2. Car­to­li­ne
  3. Via­le del tramonto 
  4. Uscia­mo nei soli­ti posti 
  5. Marea Delay

Rap­per e song­w­ri­ter clas­se ’95, Gaston nasce a Gua­gna­no in pro­vin­cia di Lec­ce. Regi­stra i pri­mi mix­ta­pe tra il 2012 e 2013. Dopo esser­si tra­sfe­ri­to a Bolo­gna pub­bli­ca “Ormai sia­mo altri” che san­ci­sce l’inizio di una serie di testi più intro­spet­ti­vi, atten­ti alla psi­co­lo­gia del sin­go­lo e spes­so cor­re­la­ti ad altre for­me d’arte. Su que­sta scia arri­va “Sept. ’15” (un dop­pio sin­go­lo “Capo­vol­ti” / “Per il resto, tut­to bene”). Negli anni bolo­gne­si, oltre a con­se­gui­re la lau­rea magi­stra­le in Scien­ze del­lo Spet­ta­co­lo e Pro­du­zio­ne Mul­ti­me­dia­le, con­ce­pi­sce e pub­bli­ca “Per il Clap” (2017) che Roc­kit ha defi­ni­to “un disco com­ple­to, eclet­ti­co e con­tras­se­gna­to da una sor­pren­den­te matu­ri­tà com­po­si­ti­va che vale asso­lu­ta­men­te la pena di ascol­ta­re e, inu­ti­le dir­lo, di “clap” se ne meri­ta mol­ti!”. Nel­l’e­sta­te del 2018 arri­va il sin­go­lo “Tut­te le sere”. La pub­bli­ca­zio­ne di sin­go­li dal tiro pret­ta­men­te hip hop anti­ci­pa nel­la pri­ma­ve­ra del 2020 la pub­bli­ca­zio­ne di Car­to­li­ne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: