INTERVISTA

Intervista | Altarboy : Il duo di producer presenta il nuovo singolo “Vertigine” ft. Levante [Video]

Abbia­mo inter­vi­sta­to con pia­ce­re gli Altar­boy per cono­sce­re da vici­no il nuo­vo fan­ta­sti­co sin­go­lo Ver­ti­gi­ne ft. Levan­te. Un bra­no che fa par­te del­la colon­na sono­ra (è nei tito­li di coda e nel tea­ser) del­la sta­gio­ne fina­le di Baby, la serie ori­gi­na­le ita­lia­na Net­flix la cui ter­za sta­gio­ne debut­ta oggi 16 set­tem­bre in 190 Paesi.

Ver­ti­gi­ne è frut­to del­la col­la­bo­ra­zio­ne tra la can­tau­tri­ce Levan­te e il duo di pro­du­cer “elet­tro­ni­ci” Altar­boy, for­ma­to da Atti­lio Tuc­ci e Ser­gio Pic­cia­red­da, che ha già col­la­bo­ra­to in pre­ce­den­za per le musi­che del­la serie Net­flix e ha lavo­ra­to alla pro­du­zio­ne di que­sto bra­no con Anto­nio Filip­pel­li. A pro­po­si­to di que­sta col­la­bo­ra­zio­ne gli Altar­boy dichiarano: 

«Pri­ma del loc­k­do­wn ci tro­va­va­mo nel­lo stu­dio di Mar­co De Ange­lis, pro­dut­to­re del­la serie di Net­flix “Baby”, per la qua­le ave­va­mo già scrit­to quat­tro bra­ni del­la colon­na sono­ra del­le pri­me due sta­gio­ni insie­me ad arti­sti del cali­bro di Bil­lie Eilish, Vasco Ros­si, James Bla­ke, Vita­lic, Chro­ma­tics, Lon­don Gram­mar. La lam­pa­di­na si è acce­sa con lui che, già inna­mo­ra­to­si del nostro suo­no, ave­va biso­gno per la sta­gio­ne fina­le del­la serie, di un bra­no dal respi­ro inter­na­zio­na­le però can­ta­to in Ita­lia­no. A que­sto pun­to, qua­le cosa miglio­re di uni­re noi, indi­pen­den­ti e di nic­chia, aun’artista mol­to affer­ma­ta in Ita­lia che potes­se inter­pre­ta­re in modo ori­gi­na­le il nostro suo­no; così è usci­to il nome di Levan­te Levan­te ci pia­ce mol­to sia per il suo modo par­ti­co­la­re di espri­mer­si e can­ta­re che per l’uso di un lin­guag­gio ori­gi­na­le e mai scon­ta­to. Non è sta­to faci­le lavo­ra­re lon­ta­ni sen­za mai guar­dar­si negli occhi e con­di­vi­de­re la fase crea­ti­va del nostro lavo­ro ma alla fine sia­mo sod­di­sfat­tis­si­mi».

Altar­boy è una sto­ria che nasce nel­le can­ti­ne dei Pario­li, quar­tie­re di Roma dove due ragaz­zi di sedi­ci anni pas­sa­va­no i pome­rig­gi a regi­stra­re nastri dei loro mix Hip Hop. Il duo di Dj pro­du­cer e com­po­ser for­ma­to da Atti­lio Tuc­ci e Ser­gio Pic­cia­red­da cre­sciu­ti a pane e vini­le, infar­ci­ti di POP 80, Ita­lo Disco e New Wave, entra in sin­to­nia velo­ce­men­te e si con­so­li­da sul­la sce­na dell’elettronica inter­na­zio­na­le sia attra­ver­so le pro­prie pro­du­zio­ni che esi­ben­do­si in back to back nei club più impor­tan­ti di rife­ri­men­to. Nel 2010 men­tre stan­no regi­stran­do al Forum Music Vil­la­ge Stu­dio di Roma deci­do­no di dare vita al pro­get­to disco­gra­fi­co e live Altar­boy. Le pro­du­zio­ni rigo­ro­sa­men­te su vini­le fini­sco­no sold out negli sto­re più impor­tan­ti del­la sce­na inter­na­zio­na­le, Tec­ni­que-Tokyo, Hard­wax-Ber­li­no, Tech­no import-Pari­gi, Amoe­ba Music-Los Ange­les, Pho­ni­ca-Lon­dra, Remix-Roma, Seren­dee­pi­ty-Mila­no, Disco più-Rimi­ni. Il 2017 rap­pre­sen­ta per loro un nuo­vo ini­zio. Con­clu­do­no la loro resi­den­za al Vicious club di Roma, e tor­nan­do alle ori­gi­ni comin­cia­no a lavo­ra­re a “Way Beyond” il loro pri­mo album di pop elet­tro­ni­co dal­le atmo­sfe­re dream, di cui quat­tro sin­go­li (“You on Me”, “Blow” Tonight e “Keep it on your mind”) sem­pre pre­sen­ti­nel “best of the week” di iTu­nes, ven­go­no inse­ri­ti da Net­flix nel­la colon­na sono­ra del­la serie “Baby” e da Stu­dio Canal nel­la serie “The Sanc­tua­ry”. You­Tu­be Music li con­si­de­ra tra i 50 arti­sti che han­no det­ta­to il suo­no del 2019. L’album usci­to a otto­bre 2019 vie­ne pre­sen­ta­to live al MAXXI di Roma a Spring Atti­tu­de Festi­val e in una set­ti­ma­na rag­giun­ge 500000 strea­ming su Spotify.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: