MUSICA

Daniele Meneghin : È disponibile “Siamo Uomo”, il nuovo singolo che anticipa il nuovo album di inediti “Gesto Atletico” | New Hit

È in radio e dispo­ni­bi­le sul­le piat­ta­for­me strea­ming e in digi­tal down­load Sia­mo Uomo (Ade­si­va Disco­gra­fi­ca / Dame­te­ca), il nuo­vo sin­go­lo del can­tau­to­re Danie­le Mene­ghin che anti­ci­pa il nuo­vo album di ine­di­ti Gesto Atle­ti­co, in usci­ta nel 2021.

Sia­mo Uomo è un bra­no dal­le sono­ri­tà squi­si­ta­men­te pop il cui testo nasce da un’esigenza comu­ni­ca­ti­va di Danie­le Mene­ghin. Il can­tau­to­re sce­glie di rac­con­ta­re la sto­ria di un uomo che affron­ta la pro­pria vita immer­so in una real­tà fre­ne­ti­ca come può esse­re quel­la di Mila­no, la cit­tà scel­ta da Mene­ghin come sfon­do del­la sua canzone.

«Il pro­ta­go­ni­sta vive un pre­sen­te fat­to di lavo­ro, di traf­fi­co, di occa­sio­ni da crea­re e di peri­co­li da allon­ta­na­re. – dichia­ra Danie­le Mene­ghinVive per e nel ricor­do dell’incontro con lei che gli ha sal­va­to la vita con pic­co­li gesti e nel­la spe­ran­za che quei suoi pic­co­li gesti con­ti­nui­no a sal­var­gli la vita. Si ritro­va ad esse­re cir­con­da­to da mil­le sto­rie, mil­le pau­re, da uomi­ni e don­ne che alla fine sono tut­ti uguali».

Il video­clip, per la regia di Ales­san­dro Cra­co­li­ci, è ambien­ta­to in un mon­do imma­gi­na­rio in cui il pro­ta­go­ni­sta del­la can­zo­ne affron­ta la pro­pria vita ogni gior­no in manie­ra differente.

«Un gior­no ci si sve­glia pie­ni di vita ed un altro, fin dal pri­mo minu­to in cui apria­mo gli occhi, tut­to va stor­to – spie­ga Danie­le Mene­ghin Ogni gior­no sia­mo una per­so­na diver­sa. Ciò che ci ren­de uomi­ni, o per meglio dire uma­ni, non è che per­so­na sia­mo oggi, ma tut­to quel­lo che ci por­tia­mo den­tro la testa quo­ti­dia­na­men­te. E quan­do le nostre teste rie­sco­no a coin­ci­de­re final­men­te “Sia­mo Uomo”».

Danie­le Mene­ghin, clas­se 1977, è un musi­ci­sta e can­tau­to­re nato a Cone­glia­no (TV). Col­ti­va la sua pas­sio­ne per la musi­ca già in gio­va­ne età intra­pren­den­do lo stu­dio del pia­no­for­te e poi del­la chi­tar­ra. Nel cor­so del­la sua car­rie­ra si esi­bi­sce in diver­se for­ma­zio­ni arti­sti­che, spe­ri­men­tan­do vari gene­ri musi­ca­li, par­te­ci­pan­do a festi­val e pre­mi musi­ca­li. Nel 2003 inci­de il suo pri­mo disco da soli­sta, “Pro­ve d’autore”. Nel 2004 l’incontro con Gil­ber­to Mar­tel­lie­ri, polie­dri­co musi­ci­sta, por­ta alla rea­liz­za­zio­ne del suo secon­do lavo­ro disco­gra­fi­co pub­bli­ca­to “Ber­tol­do si con­fes­sa riden­do” (2009). Con que­sto disco ini­zia anche la col­la­bo­ra­zio­ne con il noto chi­tar­ri­sta Osval­do di Dio. Da que­sto album ven­go­no estrat­ti due bra­ni, “Aame­ri­ca” e “Son qua”. Le sono­ri­tà di stru­men­ti live sono il filo con­dut­to­re dei bra­ni con­te­nu­ti nel ter­zo album inti­to­la­to “Il Pros­si­mo” (2014). Per que­sto pro­get­to ven­go­no rea­liz­za­ti anche i video di “Pon­ti di legna” e “Me gusta cuan­do cal­las” (can­zo­ne pre­sen­te nel disco come gho­st track, omag­gio al gran­de poe­ta Pablo Neru­da). Nel 2016 è in stu­dio con Osval­do di Dio e con il pre­zio­so sup­por­to di Pao­lo Iafe­li­ce per rea­liz­za­re il quar­to album Ani­ma­li, uomi­ni & occa­sio­ni”, ini­zian­do così la col­la­bo­ra­zio­ne con la casa Ade­si­va Disco­gra­fi­ca. Da quest’ultimo album ven­go­no estrat­ti tre sin­go­li: “Pro­to­ne”, “Luce (ti pre­go rispon­di)” e “Alba”. A dicem­bre 2018 vie­ne pub­bli­ca­to il video di “Mari­po­sas”, la ver­sio­ne spa­gno­la del bra­no “Far­fal­le” con­te­nu­to nel suo ulti­mo album.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: