NOVITA'

Matteo Alieno : È disponibile “La Paura”, il nuovo singolo che anticipa l’album “Astronave” | New Hit

E’ dispo­ni­bi­le da oggi, vener­dì 2 Otto­bre, La Pau­ra, il sin­go­lo di Mat­teo Alie­no, su tut­te le piat­ta­for­me digi­ta­li per Honi­ro Roo­kies. Il bra­no anti­ci­pa l’al­bum, Astro­na­ve, in usci­ta in tut­ti i nego­zi e su tut­te le piat­ta­for­me digi­ta­li il pros­si­mo 9 otto­bre.

PRE-ORDER: https://backl.ink/142922765

Nel bra­no La Pau­ra, Mat­teo Alie­no cer­ca di rac­con­ta­re il buio, la tota­le incer­tez­za riguar­do il futu­ro, il vuo­to che si per­ce­pi­sce quan­do ormai man­ca la ter­ra sot­to i pie­di e si deve ave­re il corag­gio di ave­re paura.

«Per scri­ve­re La Pau­radichia­ra Mat­teo Alie­no - sono dovu­to scen­de­re den­tro di me a chi­lo­me­tri in pro­fon­di­tà, dov’è così buio che non si rie­sce a vede­re nul­la. In que­sto momen­to del­la mia vita mi sen­to di nuo­vo così, cer­co di aggrap­par­mi a qual­co­sa che for­se è un’il­lu­sio­ne, un mirag­gio e sen­to di vive­re in un mon­do che mi spa­ven­ta, che mi con­fon­de. Cre­do però che per sali­re in super­fi­cie sia neces­sa­rio par­la­re del­la pro­pria oscu­ri­tà, del­le pro­prie pau­re, quin­di mi sono fat­to corag­gio ».

Mat­teo Alie­no, nome d’ar­te di Mat­teo Pie­rot­ti, roma­no clas­se ’98. Sin da pic­co­lo scri­ve e com­po­ne musi­ca. Nel 2019 fir­ma il suo con­trat­to con Honi­ro Ent e il 19 Novem­bre esce il pri­mo sin­go­lo del can­tau­to­re e poli­stru­men­ti­sta , “Non mi Ricor­do”. Il 03 Gen­na­io 2020 par­te­ci­pa all’ EP “Honi­ro Ent Disco 1”, pro­dot­to da Mat­teo Costan­zo, nei bra­ni : “Pren­di tut­to e te ne vai” e in “Affo­ga­re” (Fran­ce­sco Mor­ro­ne, Mat­teo Alie­no) e pro­du­ce la trac­cia 2 del­l’Ep, SOS (Ciao Sono Vale, Grein Mat­teo Costan­zo). Il 21 Gen­na­io ecco il secon­do sin­go­lo, “Fan­ta­sia” con il video uffi­cia­le, nel bra­no Mat­teo Alie­no rac­con­ta del­la voglia di scap­pa­re lon­ta­no dal­la real­tà, lon­ta­no dal mon­do dei gran­di, che ad oggi si mostra cini­co e pie­no di respon­sa­bi­li­tà agli occhi di un ragaz­zo. A Mar­zo si tro­va, come tut­ti i suoi coe­ta­nei, in modo obbli­ga­to a per­de­re la liber­tà di movi­men­to ma, gra­zie alla sua sen­si­bi­li­tà, rie­sce a tra­sfor­ma­re que­sto momen­to in un tra­guar­do di valo­riz­za­zio­ne e tro­va­ta la stra­da in cui far “cam­mi­na­re” il sin­go­lo “Ral­len­ta­re”, lo regi­stra nel­la sua came­ret­ta , il tut­to in 24 ore e, vie­ne pub­bli­ca­to sul cana­le You­Tu­be di Honi­ro Ent il 12 Mar­zo. Il 7 Apri­le, pub­bli­ca “La luce den­tro di te”, bra­no inti­mo e con­fi­den­zia­le dove Mat­teo Alie­no si met­te a nudo, una carez­za per pren­der­si cura del­la per­so­na che lui ama. A Mag­gio 2020 par­te­ci­pa , entran­do nei fina­li­sti, con il for­tu­na­to bra­no “Non mi Ricor­do” al “Pri­mo Mag­gio Next 2000” — il con­te­st del Pri­mo Mag­gio - cat­tu­ran­do l’at­ten­zio­ne del­la giu­ria con una per­for­man­ce par­ti­co­la­re, suo­nan­do lui stes­so in con­tem­po­ra­nea, gra­zie alla tec­no­lo­gia, con chi­tar­ra acu­sti­ca, elet­tri­ca, bas­so e bat­te­ria, in una vera per­for­man­ce one man band. Il 16 giu­gno 2020 pub­bli­ca “Nien­te”, un Twi­st sul­le note del Rock’n’roll anni 60 che vede Mat­teo Alie­no alla chi­tar­ra acu­sti­ca, a quel­la elet­tri­ca, pad, dobro e alla pro­gram­ma­zio­ne, fir­man­do anche l’ar­ran­gia­men­to del brano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: