MUSICA

Bon Jovi : È disponibile da oggi il nuovo album “2020” | New Hit

Nell’anno che ha cam­bia­to tut­te le aspet­ta­ti­ve, i Bon Jovi, pub­bli­ca­no 2020, il loro 15simo album in stu­dio, per Island Records. Già accla­ma­to dal­la cri­ti­ca, USA Today lo ha defi­ni­to Ecce­zio­na­le e la Asso­cia­ted Press ha com­men­ta­to la pro­fon­di­tà dei testi all’interno di bra­ni che “rac­con­ta­no la sof­fe­ren­za, il sen­so di per­di­ta, la pau­ra e la mor­te deri­va­ta dal coro­na­vi­rus, dagli omi­ci­di com­mes­si dal­la poli­zia e dal­le spa­ra­to­rie di mas­sa”.

Con il tour riman­da­to, il grup­po ha scel­to di lan­cia­re la pub­bli­ca­zio­ne dell’album con una spe­cia­le per­for­man­ce live su iHeart radio, in cui suo­ne­ran­no nuo­ve can­zo­ni da 2020 e alcu­ni dei loro classici.

Ori­gi­na­ria­men­te in pro­gram­ma per il 15 mag­gio, 2020 è un album che si carat­te­riz­za per la scrit­tu­ra ric­ca e pro­fon­da, inti­to­la­to così per le deci­si­ve ele­zio­ni ame­ri­ca­ne atte­se quest’autunno. Insie­me all’America e al suo pub­bli­co, Jon si è tro­va­to ina­spet­ta­ta­men­te a vive­re la pan­de­mia del coro­na­vi­rus, che ha scos­so tut­to il mon­do, segui­ta poi in bre­ve tem­po dagli scon­cer­tan­ti even­ti lega­ti alla mor­te di Geor­ge Floyd e alle con­se­guen­ti pro­te­ste per l’uguaglianza razziale. 

L’artista ha quin­di capi­to che ci fos­se mol­to di più da rac­con­ta­re sul 2020. Regi­stra­te in uno stu­dio casa­lin­go, sono quin­di nate due nuo­ve can­zo­ni: Ame­ri­can Rec­ko­ning e Do What You Can, dedi­ca­te a que­sti fat­ti e che ren­do­no que­sto pro­get­to dav­ve­ro completo. 

Noto per le sue nume­ro­se atti­vi­tà filan­tro­pi­che, Jon e sua moglie Doro­thea han­no spe­so il perio­do ini­zia­le del­la qua­ran­te­na for­nen­do pasti a chi ne aves­se biso­gno pres­so la JBJ Soul Kit­chen Com­mu­ni­ty Restau­rant in Red Bank, NJ. Nel­le set­ti­ma­ne suc­ces­si­ve, lui e sua moglie han­no aper­to la Food Bank nel­la East End di Long Island per soste­ne­re le per­so­ne che aves­se­ro biso­gno di cibo. 

Nes­su­na band ha dimo­stra­to più empa­tia con la sua gen­te, dan­do spe­ran­za in un perio­do di incer­tez­ze e assi­cu­ran­do un atti­mo di con­for­to ai fan duran­te le pri­me set­ti­ma­ne di pan­de­mia” ha com­men­ta­to USA Today sull’impatto che la band ha avu­to in quei giorni.

Qui di segui­to la trac­kli­st com­ple­ta con i crediti:

1. Limi­tless (Jon Bon Jovi, Bil­ly Fal­con, John Shanks)

2. Do What You Can (Jon Bon Jovi)

3. Ame­ri­can Rec­ko­ning (Jon Bon Jovi)

4. Beau­ti­ful Drug (Jon Bon Jovi, Bil­ly Fal­con, John Shanks)

5. Sto­ry of Love (Jon Bon Jovi)

6. Let It Rain (Jon Bon Jovi)

7. Lower the Flag (Jon Bon Jovi)

8. Blood in the Water (Jon Bon Jovi)

9. Bro­thers in Arms (Jon Bon Jovi)

10. Unbro­ken (Jon Bon Jovi)

Nel cor­so di una splen­di­da car­rie­ra che copre oltre tre deca­di dal­la for­ma­zio­ne nel 1983, i Bon Jovi han­no con­qui­sta­to il loro posto tra i nomi illu­stri del rock, e sono sta­ti inse­ri­ti nel­la Rock & Roll Hall of Fame e nel­la Song­w­ri­ters Hall of Fame. In tut­to con­ta­no oltre 130 milio­ni di album ven­du­ti in tut­to il mon­do, un ampio cata­lo­go di hit di suc­ces­so, cen­ti­na­ia di con­cer­ti tenu­ti­si in oltre 50 pae­si per più di 35 milio­ni di fan e cir­ca 1 miliar­do di dol­la­ri incas­sa­ti dal­la ven­di­ta dei bigliet­ti sol­tan­to nell’ultimo decen­nio. I Bon Jovi sono il per­fet­to esem­pio di un Grup­po rock and roll. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: