CULTURA MUSICA PRIMO PIANO

Luciano Ligabue : L’artista presenta la sua autobiografia artistica “È andata così”, scritta a quattro mani con Massimo Cotto | Cultura

Dal 6 otto­bre sarà dispo­ni­bi­le in libre­ria e negli sto­re digi­ta­li È anda­ta così (Mon­da­do­ri), l’autobiografia arti­sti­ca di Lucia­no Liga­bue, scrit­ta a quat­tro mani con Mas­si­mo Cot­to, che riper­cor­re la straor­di­na­ria tren­ten­na­le car­rie­ra del “Liga”: can­zo­ni, dischi, con­cer­ti, tour, even­ti, libri, film e non solo… tra aned­do­ti, retro­sce­na e det­ta­gli crea­ti­vi com­ple­ta­men­te inediti!

Pre-Order: https://www.librimondadori.it/libri/e‑andata-cosi-luciano-ligabue-massimo-cotto/

Quan­do Lucia­no Liga­bue apre le por­te a Mas­si­mo Cot­to a Cor­reg­gio, tut­to sem­bra chia­ro: ha voglia di rac­con­ta­re 30 anni di musi­ca e di vita arti­sti­ca. I due si rifu­gia­no a Ca’ di Pòm, la palaz­zi­na dove Liga­bue ha scrit­to, nel­la famo­sa Stan­za ros­sa, la mag­gior par­te del­le can­zo­ni di “Buon com­plean­no Elvis”. Una gior­na­ta a ricor­da­re e regi­stra­re, a sbo­bi­na­re ricor­di e accu­mu­la­re mate­ria­le. Ma acca­de l’imprevedibile. La situa­zio­ne in Ita­lia peg­gio­ra. Dal gior­no suc­ces­si­vo, è loc­k­do­wn. Impos­si­bi­le veder­si. Ma il libro ora­mai deve anda­re avan­ti, c’è l’urgenza di rac­con­ta­re. Cam­bia il meto­do, e i due ini­zia­no a con­fron­tar­si e a scam­biar­si i rac­con­ti via mail. Sem­bra un ripie­go, inve­ce è una bel­lis­si­ma scom­mes­sa, un modo diver­so di confessarsi.

In que­sto libro per la pri­ma vol­ta Liga­bue rac­con­ta come sono anda­te dav­ve­ro le cose, spaz­za via leg­gen­de metro­po­li­ta­ne e rac­con­ta la veri­tà, solo la veri­tà, nient’altro che la veri­tà. È un viag­gio bel­lis­si­mo, una sto­ria uni­ca, una para­bo­la lucen­te. Nel perio­do più brut­to – l’isolamento, la pau­ra, il Covid – nasce la cosa più bel­la, un libro dove Lucia­no Liga­bue dice a Mas­si­mo Cot­to: È anda­ta così.

Il rac­con­to di Lucia­no Liga­bue e Mas­si­mo Cot­to è accom­pa­gna­to da un ric­co appa­ra­to foto­gra­fi­co di 360 foto. Mol­to inte­res­san­te anche l’appendice che con­tie­ne tut­ta la disco­gra­fia di Liga­bue con tut­te le coper­ti­ne dei sin­go­li, degli album, dei cofa­net­ti, dei VHS, insom­ma, di tut­ta la pro­du­zio­ne musi­ca­le di Ligabue.

È anda­ta così, in libre­ria e negli sto­re digi­ta­li dal 6 otto­bre, Mon­da­do­ri, 360 pagi­ne, 28 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: