PRIMO PIANO

Anna & Night Skinny : È stato presentato un brano inedito per la “Red Bull 64 Bars” | News

Esce oggi gio­ve­di 1 otto­bre il nuo­vo bra­no di Red Bull 64 Bars, la sfi­da crea­ti­va che met­te a dura pro­va gli arti­sti nel com­por­re 64 bar­re valo­riz­zan­do tec­ni­ca e punch line, che vede pro­ta­go­ni­sti Anna e Night Skin­ny.

Per tut­te le 64 bar­re, Anna dimo­stra di esse­re all’al­tez­za del rap game nazio­na­le, la base di Night Skin­ny per­met­te alla gio­va­ne dicia­set­ten­ne di dar sfo­go alle sue abi­li­tà nel fare rap ma anche nel crea­re melo­die accat­ti­van­ti. Anna, dopo aver debut­ta­to con Ban­do sin­go­lo di pla­ti­no ed aver supe­ra­to gli 88 milio­ni di streams e views, oltre ad esse­re la più gio­va­ne ad aver rag­giun­to il pri­mo posto del­la clas­si­fi­ca di ven­di­ta ita­lia­na, si avvi­ci­na a far usci­re nuo­va musi­ca e il pri­mo segna­le del­le sue skills sono date pro­prio da que­sto 64 Bars.

Red Bull 64 Bars, in col­la­bo­ra­zio­ne con Esse Maga­zi­ne, ha visto cimen­tar­si sva­ria­ti nomi del­la sce­na ita­lia­na tra cui: Guè Peque­no, Mar­ra­cash, Dani Faiv, Mada­me, John­ny Mar­si­glia e mol­ti altri, per arri­va­re a Laz­za e Dril­lio­nai­re. Tut­ti gli epi­so­di sono dispo­ni­bi­li su: www.redbull.com/64bars

“La mer­da che han spu­ta­to su di me nei loro piat­ti
La vera sof­fe­ren­za non l’ho pro­va­ta nei pian­ti
La vera sto­ria è che nes­su­no aspet­ta­va ‘sti pat­ti
E tie­ni gli occhi aper­ti chi­ca, o ti fre­ga­no in tanti”

Clas­se 2003, ANNA è una vera appas­sio­na­ta di rap, cre­sciu­ta tra i vini­li del padre Dj e una pas­sio­ne col­ti­va­ta fin da pic­co­la per l’urban ame­ri­ca­no. In que­sti mesi oltre alle col­la­bo­ra­zio­ni su Ban­do, tra cui quel­la con il rap­per ame­ri­ca­no “Rich The Kid” Anna ha par­te­ci­pa­to al bra­no Hasta la vista di Gha­li e a quel­lo del­la DARK POLO GANG Bibe­ron.

Night Skin­ny, pseu­do­ni­mo di Luca Pace, nasce a Ter­mo­li nel 1983. Nel 2001 si tra­sfe­ri­sce a Mila­no, dove stu­dia come inge­gne­re del suo­no e ini­zia a strin­ge­re lega­mi con gli arti­sti: tra i pri­mi lavo­ri c’è quel­lo con gli Anti­pop Con­sor­tium, grup­po sta­tu­ni­ten­se alter­na­ti­ve hip hop, con cui rea­liz­za l’al­bum“Metro­po­lis Step­son”, pub­bli­ca­to per Relief Records EU. La pub­bli­ca­zio­ne di “Zero Kills”, secon­do album in stu­dio del pro­dut­to­re moli­sa­no, risa­le all’11 novem­bre 2014 e van­ta la par­te­ci­pa­zio­ne di nomi già con­sa­cra­ti nel­l’am­bien­te, come Mar­ra­cash, Noyz Nar­cos, Col­le Der Fomen­to, Ghe­mon, Sal­mo, Ensi e Achil­le Lau­ro, per citar­ne alcu­ni. Il 9 giu­gno 2015 vie­ne pub­bli­ca­to City of God, rac­col­ta di 26 trac­ce inte­ra­men­te stru­men­ta­le.
A dicem­bre del 2017 vie­ne pub­bli­ca­to “Pez­zi” (per Eden Gar­den – eti­chet­ta fon­da­ta dal­lo stes­so Night Skin­ny – e Thau­rus), ter­zo album in stu­dio del pro­dut­to­re. Il disco, for­te del­la par­te­ci­pa­zio­ne di arti­sti ita­lia­ni – Guè Peque­no, Rko­mi, Tedua, Luchè, Izi, Ernia, tra gli altri – e non, vie­ne elo­gia­to dal­la cri­ti­ca musi­ca­le di gene­re, soprat­tut­to per l’aspetto del­la pro­du­zio­ne musi­ca­le, inte­ra­men­te cura­ta da Night Skin­ny. Se i pre­ce­den­ti lavo­ri ave­va­no riscos­so il loro mag­gio­re suc­ces­so all’interno del­l’am­bien­te under­ground, “Pez­zi” con­sa­cra defi­ni­ti­va­men­te Night Skin­ny come pro­du­cer nel pano­ra­ma hip hop nazio­na­le. Dopo la pub­bli­ca­zio­ne di nume­ro­si sin­go­li (Noyz Nar­cos, Rasty Kilo) e la col­la­bo­ra­zio­ne ad album dei mag­gio­ri arti­sti del­la sce­na rap ita­lia­na (Io In Ter­ra – Rko­mi; Ene­my – Noyz Nar­cos; Artu­ro – Side­Ba­by). “Mat­to­ni”, il suo quar­to album in stu­dio, usci­to il 13 set­tem­bre 2019 per Thaurus/Island Records è sta­to cer­ti­fi­ca­to disco di PLATINO e con­tie­ne, tra gli altri, i bra­ni “Stay Away”, “Street Advi­sor”, “Attra­ver­so Me”, “Pro­met­to”, “Fare Chias­so”, e la pos­se-track “Mat­to­ni”, cer­ti­fi­ca­ti sin­go­li ORO dal­la FIMI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: