MUSICA

Fabrice Pascal Quagliotti : Il leader e tastierista dei Rockets presenta il primo disco da solista “Parallel Worlds” | New Hit

Il 23 otto­bre esce Paral­lel Worlds, l’atteso pri­mo disco soli­sta di Fabri­ce Pascal Qua­gliot­ti, lea­der e tastie­ri­sta del­la leg­gen­da­ria band elet­tro-rock Roc­ke­ts.

Paral­lel Worlds (Inter­mez­zo / The Orchard) sarà dispo­ni­bi­le in digi­tal down­load, sul­le prin­ci­pa­li piat­ta­for­me strea­ming e in CD e dop­pio vini­le in edi­zio­ne limi­ta­ta e da col­le­zio­ne. È com­po­sto da 14 trac­ce che tra­spor­te­ran­no l’ascoltatore in un viag­gio uni­co e ric­co attra­ver­so un uni­ver­so di suo­ni ricer­ca­ti e d’avanguardia.

In que­sto disco imper­di­bi­le, Fabri­ce Pascal Qua­gliot­ti espri­me tut­ta la sua atti­tu­di­ne com­po­si­ti­va e la sen­si­bi­li­tà musi­ca­le che lo con­trad­di­stin­guo­no, crean­do una 

Fabri­ce Pascal Qua­gliot­ti è nato a Pari­gi e dal 1977 è mem­bro dei Roc­ke­ts, band che ha ven­du­to milio­ni di copie in tut­to il mon­do con album come “Pla­ste­roid” e “Gala­xy”. A 13 anni comin­cia a stu­dia­re orga­no clas­si­co pres­so il pre­sti­gio­so Con­ser­va­to­rio di Pari­gi e in segui­to pren­de lezio­ni di pia­no­for­te dal mae­stro rus­so Yuri Postar. Oggi è cono­sciu­to come uno dei più gran­di inten­di­to­ri di synth: par­ti­to con un Mini­Moog Model D, ha ben pre­sto aggiun­to alla sua col­le­zio­ne un Ham­mond L122, un Fen­der Rho­des, un Arp Odys­sey e pra­ti­ca­men­te ogni altro sin­te­tiz­za­to­re mai pro­dot­to, fino a rag­giun­ge­re l’a­pi­ce con un Dexi­bell Pia­no Vivo S7 PRO. Il nuo­vo pro­get­to soli­sta si affian­ca ai costan­ti tour con i Rockets. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: