MUSICA

Intervista Doppia | Il rapper Loco Libra e il Dj Producer Martin Noiserz : I due artisti si raccontano in occasione dell’uscita del brano “Bounce” [Video]

Rifu­gio Musi­ca­le in que­sto arti­co­lo pre­sen­ta Una diver­ten­te e sim­pa­ti­ca dop­pia inter­vi­sta al Rap­per Loco Libra e al Dj Pro­du­cer Mar­tin Noi­serz in occa­sio­ne dell’uscita del bra­no Boun­ce dispo­ni­bi­le su tut­ti i digi­tal sto­re dal 16 agosto.

Loco Libra, all’anagrafe Ricar­do Aran­da, clas­se 1990, è un rap­per di ori­gi­ne argen­ti­na arri­va­to in Ita­lia con la sua fami­glia all’età di sei anni. A 13 anni ini­zia a scri­ve­re i suoi pri­mi testi e par­te­ci­pa alle sue pri­me com­pe­ti­zio­ni ed even­ti rap del­la regio­ne, a soli 18 anni fa il suo ingres­so nel­la sce­na musi­ca­le gra­zie ai suoi pri­mi sin­go­li come arti­sta. Nel 2015, Loco, entra a far par­te di vari team di rap­pers (in ger­go “crew”) esi­ben­do­si dal vivo in nume­ro­se date e par­te­ci­pan­do a vari festi­val, festi­val e bat­ta­glie di free­sty­le per poi nel 2016 pub­bli­ca­re un mix­ta­pe (insie­me di trac­ce con basi musi­ca­li non ori­gi­na­li) inti­to­la­to Raw Sto­ry”, con­ti­nuan­do a rea­liz­za­re altri nuo­vi sin­go­li nei due anni suc­ces­si­vi. Oltre alla pas­sio­ne per la musi­ca, col­ti­va anche quel­la dei video in cui si occu­pa del mon­tag­gio, del­le ripre­se e di rea­liz­za­re shoo­ting foto­gra­fi­ci per gli artisti.

Nel 2018, lascia la sua crew per intra­pren­de­re un per­cor­so da soli­sta. Lo stes­so anno ini­zia una col­la­bo­ra­zio­ne mol­to pro­fi­cua con il dj e pro­dut­to­re musi­ca­le man­za­ne­se Andrea Levo­ra­to, in arte Mar­tin Noi­serz, con il qua­le ini­zia a svi­lup­pa­re un nuo­vo sound fat­to di con­ta­mi­na­zio­ni elet­tro­ni­che che tro­va la sua mas­si­ma espres­sio­ne gra­zie ai gene­ri e sono­ri­tà Rap, Trap ed EDM. La cop­pia di arti­sti si è esi­bi­ta live all’apertura del con­cer­to del trio mila­ne­se “Il Pagan­te”, con l’aggiunta di un ter­zo mem­bro, il rap­per Snoo­py, alias Alex Cordovado.

Il 16 Ago­sto scor­so, fa il suo ingres­so sul­la sce­na musi­ca­le il loro ulti­mo suc­ces­so “Boun­ce”, trac­cia già ascol­ta­ta in oltre cin­que Pae­si, nata dal­la voglia di insi­dia­re nell’ascoltatore un sen­so di leg­ge­rez­za, di eufo­ria e di esal­ta­zio­ne. Il suc­ces­so di que­sta trac­cia è il frut­to di mol­to impe­gno e dedi­zio­ne dei due arti­sti che insie­me tro­va­no la loro mas­si­ma espres­sio­ne nel testo, scrit­to da Loco Libra e dal­la base musi­ca­le, pro­dot­ta da Mar­tin Noi­serz. “Rumo­ro­so” è la tra­du­zio­ne del “cogno­me d’ar­te” di que­st’ul­tu­mo, un rumo­re che nasce ad appe­na 13 anni dopo esse­re rima­sto affa­sci­na­to dal­la cari­ca e dal­l’e­ner­gia che sen­ti­va ascol­tan­do dj, inten­to ad armeg­gia­re con tasti, dischi e leve.

Entran­do in pun­ta di pie­di in que­sto mon­do fat­to di luci, colo­ri, feste e diver­ti­men­to, Andrea si appas­sio­na sem­pre di più e col pas­sa­re del tem­po, sco­pre che non è tut­to gio­stre e baloc­chi (come in mol­ti pos­so­no pen­sa­re), ma gra­zie alla sua dedi­zio­ne e per­se­ve­ran­za, nel 2017 pub­bli­ca il sin­go­lo “Kick Out”, il suo pri­mo pro­dot­to tar­ga­to Mar­tin Noi­serz. Dopo esser­si fat­to un nome nel­la sce­na EDM (“elec­tro­nic dan­ce music”) friu­la­na, il pro­du­cer man­za­ne­se espor­ta il suo sound anche all’e­ste­ro, suo­nan­do nel­le capi­ta­li del­la musi­ca elet­tro­ni­ca come Ibi­za, Amster­dam e allo Spring Break Inva­sion di Uma­go (Croa­zia).

«Il pez­zo vole­va esse­re una trac­cia “leg­ge­ra” (che tut­to sem­bra tran­ne che leg­ge­ra ndr.) ma anche che faces­se bal­la­re la gen­te, difat­ti nasce pro­prio per ambien­ti come club e discoteche…il testo è pro­vo­ca­to­rio con un piz­zi­co di cri­ti­ca socia­le»

così com­men­ta il rap­per Loco Libra, auto­re del testo del loro ulti­mo suc­ces­so Boun­ce, riguar­do la par­te musi­ca­le Mar­tin Noi­serz dice:

«La base è pro­dot­ta in modo da far risal­ta­re le voca­li­tà e il testo di Libra, non vole­vo che fos­se trop­po “pom­pa­ta” ma vole­vo comun­que ren­de­re chia­ro il mio sti­le ispi­ra­to ad un sound olan­de­se, spe­ri­men­tar­le e innovativo».

Il pez­zo dif­fu­so in tut­ti i cana­li musi­ca­li come Spo­ti­fy, You­Tu­be e iTunes.

YOUTUBE

INSTAGRAM

TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: