MUSICA

Federica Carta : L’artista presenta il nuovo singolo “Morositas” feat. Random | NewHit

Fede­ri­ca Car­ta, sem­pre più for­te e con­sa­pe­vo­le, tra­sfor­ma la rab­bia e la delu­sio­ne per una sto­ria d’amore fini­ta in un bra­no rit­ma­to che alter­na sono­ri­tà anni ‘50 al rap. Moro­si­tas, dispo­ni­bi­le da vener­dì 18 set­tem­bre in rota­zio­ne radio­fo­ni­ca e su tut­te le piat­ta­for­me di strea­ming e down­load, è il suo nuo­vo sin­go­lo feat. Ran­dom, che è pos­si­bi­le pre­sal­va­re a que­sto link .

Moro­si­tas rac­con­ta l’amaro che una sto­ria tra­va­glia­ta lascia ine­so­ra­bil­men­te in boc­ca e di quel­le not­ti pas­sa­te a man­gia­re cara­mel­le, uni­ca nota dol­ce che scal­da il cuo­re ma che non basta mai a lasciar­si defi­ni­ti­va­men­te le delu­sio­ni alle spal­le. Tor­na­no a bus­sa­re alla por­ta dei ricor­di di Fede­ri­ca gli attri­ti di una sto­ria d’amore fini­ta, fat­ta di con­ti­nui tira e mol­la e feri­te anco­ra aper­te. Solo all’alba, dopo un’intera not­te pas­sa­ta a sfo­gar­si e a riflet­te­re, l’ultima Moro­si­ta sem­bra dar­le la for­za di reagire.

Il lega­me tra la Fede­ri­ca di oggi e quel­la di ieri, tra pas­sa­to e attua­li­tà, tro­va un sen­so sia nel­la nar­ra­zio­ne che nel­le sono­ri­tà del bra­no. Rab­bia e delu­sio­ne si fon­do­no con l’esigenza di ritor­na­re a vive­re in un sound fre­sco che ci ripor­ta in manie­ra effi­ca­ce agli anni ‘50 pur rima­nen­do sal­do all’immaginario moder­no, gra­zie alle inci­si­ve stro­fe rap di Ran­dom (Ema­nue­le Caso), gio­va­ne arti­sta mul­ti­pla­ti­no che in un solo anno ha sca­la­to le clas­si­fi­che radio­fo­ni­che e rag­giun­to nume­ri da record, in par­ti­co­la­re i sin­go­li “Chias­so”, “Ros­set­to” e “Sono un bra­vo ragaz­zo un po’ fuo­ri di testa”.

Moro­si­tas è pro­dot­ta da Katoo (Fran­ce­sco Catit­ti), con cui l’artista ha già col­la­bo­ra­to in Easy e Bull­shit, bra­ni in cui Fede­ri­ca Car­ta si rive­la più matu­ra e sicu­ra di sé stes­sa. Lo ha dimo­stra­to anche nel­la sua ulti­ma col­la­bo­ra­zio­ne con Cha­dia Rodri­guez in Bel­la così che ha tota­liz­za­to 8 milio­ni di stream, 12 milio­ni di view e oltre 100 mila video su Tik­Tok, pun­tan­do i riflet­to­ri su un tema deli­ca­to come quel­lo del body-shaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: