NEWS

Scirocco : L’artista presenta il nuovo singolo “Mine” | NewHit

Mine è il nuo­vo sin­go­lo di Sci­roc­co, voce cal­da e pro­fon­da, pen­na che mesco­la indie, pop ed rnb.
Il bra­no , dispo­ni­bi­le da oggi 11 set­tem­bre per Auro­ra Dischi / Arti­st Fir­st, rac­con­ta la sto­ria di un amo­re tra­scor­so che si intrec­cia allo sce­na­rio di una not­te che appa­re peren­ne­men­te giovane. 

La meta­fo­ra del­la mina è il risul­ta­to del­la per­ce­zio­ne di un onni­vo­ro inner fire — la fiam­ma, la fame, la rab­bia — che divam­pa inar­re­sta­to divo­ran­do ciò che si tro­va attor­no. E’ la descri­zio­ne di un momen­to, la pau­ra di per­der­lo per la con­sa­pe­vo­lez­za del­la sua irri­pe­ti­bi­li­tà.
Tale con­cet­to tro­va la sua via d’espressione attra­ver­so una sono­ri­tà indie che spe­ri­men­ta suo­ni elet­tro­ni­ci pas­san­do per la stra­da del can­tau­to­ra­to moderno.

“Mine è l’espressione, o quan­to­me­no il ten­ta­ti­vo, del­la neces­si­tà di pale­sa­re l’ardore di ciò che è ades­so e non sarà più, e l’inevitabile pos­si­bi­li­tà di arde­re, scop­pia­re, come mine. L’atto dell’ardere por­ta con sé un rischio ine­lu­di­bi­le: consumarsi.”

Luca D’Agostino — in arte Sci­roc­co – nato e cre­sciu­to a Napo­li, clas­se ’99, comin­cia col pia­no­for­te a 9 anni e col tem­po impa­ra le basi del­la pro­du­zio­ne digi­ta­le. Nasce come colon­ni­sta per cor­to­me­trag­gi (“Era la vita” di Lui­gi Rus­so) nel 2018 pone le basi del suo pic­co­lo home stu­dio, dal qua­le ini­zie­rà ad auto-pro­dur­si in manie­ra con­ti­nua e a pro­var­si nel mon­do del can­tau­to­ra­to. Set­tem­bre 2019 è la data d’uscita del suo pri­mo sin­go­lo (“Mer­co­le­dì”) segui­to dopo poco meno di un anno da “A Casa Di Chi”, cor­re­da­to da un video­clip e poco dopo segui­to anco­ra da “La Lat­tu­ga”, ulti­mo sin­go­lo all’attivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: