MUSICA

Bruce Springsteen : “The Boss” è tornato con il nuovo attesissimo album “Letter to you” | NewHit

Il 23 otto­bre esce Let­ter to you, l’attesissimo nuo­vo album di Bru­ce Spring­steen, rea­liz­za­to insie­me alla E Street Band.

Let­ter To You (Colum­bia Records/Sony Music), ven­te­si­mo album in stu­dio dell’artista, è sta­to regi­stra­to nel­la sua casa in New Jer­sey e con­ter­rà 12 trac­ce: un disco rock, carat­te­riz­za­to dall’inconfondibile sound del­la E Street Band.

L’album, anti­ci­pa­to dal­la title track da oggi in digi­ta­le, è già dispo­ni­bi­le in pre-order al seguen­te link: https://brucespringsteen.lnk.to/_LetterToYou

“Amo l’essenza qua­si com­mo­ven­te di Let­ter To You”, dichia­ra Spring­steen, “E amo il sound del­la E Street Band che suo­na com­ple­ta­men­te live in stu­dio, in un modo che non ave­va­mo qua­si mai fat­to pri­ma, sen­za nes­su­na sovrain­ci­sio­ne. Abbia­mo rea­liz­za­to l’album in soli cin­que gior­ni, e quel­la che ne è venu­ta fuo­ri è una del­le più bel­le espe­rien­ze di regi­stra­zio­ne che io abbia mai vissuto”.

Let­ter To You con­tie­ne 9 bra­ni scrit­ti recen­te­men­te da Spring­steen, e 3 leg­gen­da­rie com­po­si­zio­ni degli anni ’70 fino­ra ine­di­te: Janey Needs a Shoo­ter, If I Was the Prie­st e Song for Orphans.

Insie­me a Spring­steen, han­no lavo­ra­to a que­sto pro­get­to Roy Bit­tan, Nils Lof­gren, Pat­ti Scial­fa, Gar­ry Tal­lent, Ste­vie Van Zandt, Max Wein­berg, Char­lie Gior­da­no e Jake Cle­mons. L’album è sta­to pro­dot­to da Ron Aniel­lo insie­me allo stes­so Bru­ce Spring­steen, Bob Clear­moun­tain ha rea­liz­za­to il mixag­gio, men­tre Bob Lud­wig si è occu­pa­to del mastering.

Let­ter To You è la pri­ma per­for­man­ce di Bru­ce Spring­steen insie­me alla E Street Band dal tour di “The River del 2016, nomi­na­to tour mon­dia­le dell’anno da Bill­board e Pollstar.

Que­sta la trac­kli­st di Let­ter to You:

1. One Minu­te You’re Here

2. Let­ter To You

3. Bur­nin’ Train

4. Janey Needs A Shooter

5. Last Man Standing

6. The Power Of Prayer

7. Hou­se Of A Thou­sand Guitars

8. Rain­ma­ker

9. If I Was The Priest

10. Ghosts

11. Song For Orphans

12. I’ll See You In My Dreams

La car­rie­ra in stu­dio di Bru­ce Spring­steen si esten­de lun­go un arco di oltre 40 anni e ha avu­to ini­zio nel 1973 con “Gree­tings from Asbu­ry Park, NJ” (Colum­bia Records). Il can­tau­to­re ha vin­to 20 Gram­my Awards, 1 Oscar e 1 Tony Award, è sta­to inse­ri­to nel­la Rock and Roll Hall of Fame, ha rice­vu­to un Ken­ne­dy Cen­ter Honor, ed è sta­to nomi­na­to “Per­son of the Year” da Musi­Ca­res nel 2013.

Nel set­tem­bre 2016 sono usci­ti la sua auto­bio­gra­fia “Born to Run” e l’album pen­sa­to come accom­pa­gna­men­to al libro, “Chap­ter and Ver­se”, men­tre nel novem­bre 2016 Spring­steen è sta­to pre­mia­to con la Pre­si­den­tial Medal of Freedom.

Dall’ottobre 2017 al dicem­bre 2018 si sono tenu­ti i memo­ra­bi­li 236 show di “Spring­steen on Broad­way” al Jujamcyn’s Wal­ter Kerr Thea­tre, spet­ta­co­li che sono poi diven­ta­ti anche uno spe­cia­le Net­flix e un album con­te­nen­te la colon­na sono­ra. Nel 2019 Bru­ce Spring­steen ha pub­bli­ca­to “Western Stars” (PLATINO in Ita­lia), pri­mo album in stu­dio a 5 anni di distan­za dal pre­ce­den­te, e insie­me al suo col­la­bo­ra­to­re di lun­ga data Thom Zim­ny ha co-diret­to “Western Stars”, la ver­sio­ne cine­ma­to­gra­fi­ca dell’album rea­liz­za­ta insie­me a War­ner Bros.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: